Sito creato da un privato (persona fisica) a solo scopo amatoriale, con esclusione di attività professionale e senza scopo di lucro.
Il sito è stato affidato a Maria e benedetto dal parroco.

scrivimi

MONDOCREA: finalità (10.000 visite giornaliere circa)


Per chi desiderasse iscriversi al mio canale YouTube (piaipier):
http://www.youtube.com/user/piaipier

 

L’auto-consapevolezza supera ogni forma di consapevolezza.

Esercitando la funzione mentale della “consapevolezza” si acquisisce la coscienza di ciò che noi riteniamo il mondo “oggettivo”. Si è più o meno consapevoli dell’esistenza del dinamismo che giudichiamo esterno a noi, della sua complessità, delle relazioni tra le diverse entità, di molti fenomeni relativi alle cause ed agli effetti, della loro collocazione spazio-temporale ecc.

Esercitando in profondità “l’auto-consapevolezza”, invece, la nostra mente fa un salto qualitativamente importante rispetto alla semplice osservazione. In questo caso la mente non si occupa solo della fenomenologia che ritiene esterna al proprio io, ma del suo approccio mentale, del modo con cui osserva ed analizza i contenuti della coscienza.

Operazione, questa, non semplice, perché richiede coraggio, pazienza, costanza, acutezza mentale, disponibilità ad abbattere i propri pregiudizi, ad esplorare e scandagliare i principi base che strutturano il nostro modo di vedere, di osservare, di pensare, di giudicare.

Allorché, procedendo nella ricerca del nostro io più profondo, cominciamo ad accorgerci che il mondo non è quello che realmente pensavamo, allora l’esplorazione interiore ha un inizio che per analogia definirei “epistemologico”, Il quale potrebbe davvero rivoluzionare la nostra coscienza narcotizzata dall’abitudine e frastornata dai pregiudizi della cultura dominante.

Se riusciamo a scoprire davvero il nostro io più interiore, cambierebbero molte nostre abitudini perché comprenderemmo le varie distorsioni della realtà che il nostro dinamismo mentale applica inconsapevolmente.

In questo modo ci si avvia verso la vera libertà, la quale spiana la via che conduce alla Verità.

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (quasi 4000) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

Chi desidera può diventare membro della confraternita “COMUNIONE DEI SANTI” (può così ricevere e dare solidarietà nella preghiera tra i membri).

Basta iscriversi al canale “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: https://www.youtube.com/channel/UCEvG… a cura di https://www.mondocrea.it

Esercitando la funzione mentale della “consapevolezza” si acquisisce la coscienza  di ciò che noi riteniamo il mondo “oggettivo”. Si è più o meno consapevoli dell’esistenza del dinamismo che giudichiamo esterno a noi, della sua complessità, delle relazioni tra le diverse entità, di molti fenomeni relativi alle cause ed agli effetti, della loro collocazione spazio-temporale ecc.

Esercitando in profondità “l’auto-consapevolezza”, invece, la nostra mente fa un salto qualitativamente importante rispetto alla semplice osservazione. In questo caso la mente non si occupa solo della fenomenologia che ritiene esterna al proprio io, ma del suo approccio mentale, del modo con cui osserva ed analizza i contenuti della coscienza.

Operazione, questa, non semplice, perché richiede coraggio, pazienza, costanza, acutezza mentale, disponibilità ad abbattere i propri pregiudizi, ad esplorare e scandagliare i principi base che strutturano il nostro modo di vedere, di osservare, di pensare, di giudicare.

Allorché, procedendo nella ricerca del nostro io più profondo, cominciamo ad accorgerci che il mondo non è quello che realmente pensavamo, allora l’esplorazione interiore ha un inizio che per analogia definirei “epistemologico”, Il quale potrebbe davvero rivoluzionare la nostra coscienza narcotizzata dall’abitudine e frastornata dai pregiudizi della cultura dominante.

Se riusciamo a scoprire davvero il nostro io più interiore, cambierebbero molte nostre abitudini perché comprenderemmo le varie distorsioni della realtà che il nostro dinamismo mentale applica inconsapevolmente.

In questo modo ci si avvia verso la vera libertà, la quale spiana la via che conduce alla Verità.

 

 

Se avessimo la piena consapevolezza di quante ricchezze interiori attendono di essere scoperte in ciascuno di noi, non andremmo alla ricerca di altro e non vivremmo troppo preoccupati, ma scomparirebbe da noi ogni forma di ansia.

Ogni volta che lo Spirito Santo ci aiuta a scoprire una ricchezza interiore, si aprono in noi nuovi orizzonti, sia mentali che spirituali.

Queste nuove scoperte interiore ci aiuteranno a non vedere più le cose come prima, ricoperte con il velo dell’abitudine, ma quelle stesse cose che vedevamo superficialmente assumeranno una luce diversa, un’altra prospettiva, perché le riallacceremo al loro Creatore e le sapremo cogliere nella loro profondità.

Si vivrebbe davvero sin da questa dimensione terrena  l’istante eterno gioiosamente, nello stupore esistenziale, cantando interiormente l’ebbrezza della vita, con le sue gioie ed i suoi dolori…

 

 

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 3000) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

Chi desidera può diventare membro della confraternita “COMUNIONE DEI SANTI” (può così ricevere e dare solidarietà nella preghiera tra i membri).

Basta iscriversi al canale “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: https://www.youtube.com/channel/UCEvG…

 

Perché vogliamo vedere miracoli straordinari per credere? L’esistenza stessa è un continuo miracolo. Perché non lo vogliamo capire? È incredibile di quanto poco si usano le facoltà mentali, nonostante siamo muniti di intelligenza qualitativamente diversa dagli animali.

Il fatto è che spesso non sappiamo vedere il miracolo della vita perché il nostro sguardo è coperto dal velo dell’abitudine.

Non lasciamoci narcotizzare dall’abitudine, la quale dà tutto per scontato!

Tutto ciò che esiste è davvero sbalorditivo, strepitoso, incredibile, meraviglioso.

Non dobbiamo ritenere che la vita sia una cosa normale. Non è normale che un fiore spunti dal terreno, che gli uccelli volino così armonicamente, che il sole splenda e le stelle brillino, come non è normale che noi uomini siamo muniti di una coscienza così complessa nella quale si riflette l’intero Universo.

Allargando l’orizzonte mentale abbiamo la possibilità di prenderne consapevolezza e la nostra vita continuerebbe in un continuo stupore…

 

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 3000) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

Chi desidera può diventare membro della confraternita “COMUNIONE DEI SANTI” (può così ricevere e dare solidarietà nella preghiera tra i membri).

Basta iscriversi al canale “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: https://www.youtube.com/channel/UCEvG… a cura di https://www.mondocrea.it

 

 

Se siete giovani e belli, oppure ricchi e potenti, famosi o influenti, ma in voi non c’è il vero amore, allora la vostra vita è inutile.

L’amore non è generato dalla paura: è spontaneo e libero.

Non è oscurato dal velo dell’abitudine, perché il vero amore vede tutto nuovo. E non può nemmeno essere finto.

L’amore, quello vero e puro, non è inquinato dal tornaconto personale: se si ama solo perché si è contraccambiati, allora è solo l’anticamera del vero amore.

Quando si ama si superano il legame di sangue o le convenienze sociali ed economiche.

Non c’è un “perché” ben definito quando amiamo veramente.

Si ama e basta.

Si ama la vita. Si osserva un fiore senza volerlo possedere. Si guarda l’animale con tenerezza., ci si relaziona con le persone senza interesse personale ecc.

Non si ama per diversi motivi o finalità. Si ama e basta, perché esso è nella nostra interiorità, nella nostra visione del mondo e quindi diventa un continuo sentimento di benevolenza verso la vita e la stessa esistenza.

Nessuno entra in Paradiso se non ce l’ha già dentro.

Il Paradiso è il vero Amore.

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 3000) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

Chi desidera può diventare membro della confraternita “COMUNIONE DEI SANTI” (può così ricevere e dare solidarietà nella preghiera tra i membri).

Basta iscriversi al canale “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: https://www.youtube.com/channel/UCEvG… a cura di https://www.mondocrea.it

Appena ti corichi, pensa al Signore chiedendogli innanzitutto perdono delle mancanze della giornata.

Poi ringrazialo del suo continuo sostegno.

Dopo un po’ comincia a ripetere con pazienza una brevissima giaculatoria sentendoti amato da Lui, tipo “Gesù confido in te”. Ripetila come un mantra…

Con questo sistema in genere molti si addormentano quasi subito dopo.

La giaculatoria ripetuta allontana tutti gli altri pensieri (ciò è spiegabile anche psicologicamente, perché per alcuni avviene un fenomeno relativo al “monoideismo plastico”, una sorta di “auto-ipnosi).

Però bisogna essere anche convinti che sia lo stesso Signore ad intervenire direttamente..

 

 

NESSUN ISTANTE È ESATTAMENTE UGUALE ALL’ALTRO

Se desideriamo evitare la depressione causata dalla monotonia della vita, riflettiamo in profondità sugli istanti della nostra esistenza.

La nostra mente spesso valuta piuttosto superficialmente lo scorrere del tempo e si sofferma poco sui suoi contenuti, sicché ha l’impressione che l’intero arco della giornata sia molto simile a quello della giornata precedente.

Ma non è proprio così, perché noi, se vogliamo, possiamo esercitare le nostre capacità creative considerando la preziosità di ogni istante che passa, spolverandolo dalle incrostazioni dell’abitudine. È necessario essere consapevoli che ogni istante è un dono del Creatore, il quale ci sostiene e ci mantiene in vita.

Noi possiamo osservarlo da infinite prospettive ed è per questo che nessun istante è esattamente uguale all’altro.

Ecco perché nell’aldilà dei redenti non potranno sussistere depressione, noia o malinconia: vivendo assimilati in Dio saremo immersi nell’istante, non più nel tempo cronologico, perché tutto avviene nell’Eterno Presente, nel quale glorificheremo Dio per sempre.

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 2800) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

 

 

L’abitudine, senza che ce ne accorgiamo, pone spesso, un velo tra la nostra mente ed il mondo oggettivo. Le preoccupazioni e le paure rendono questo velo ancora più opaco.

Eppure sotto il nostro sguardo si presenta in ogni momento un Universo straordinariamente misterioso e dinamico. Però tendiamo a dare per scontato molte cose…

Pensiamo:

Quell’uccello l’ho visto molte volte.

Quelle nubi assumono più meno sempre quelle forme.

Il movimento dei rami di quell’albero mi è conosciuto.

Quella persona mi è insignificante… ecc.

Ragionando così perdiamo il gusto di esistere e diventiamo refrattari alla vita.

Se invece, con uno sguardo sempre rinnovato, valorizziamo ogni istante, tutto diventa più interessante ed apprezzeremmo con stupore ogni più piccolo fenomeno interiore ed esteriore a noi, soprattutto il dinamismo della mente.

Questo avviene con l’aiuto dello Spirito Santo…

 

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 2800) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

 

 

 

Il nostro mondo interiore è molto più grande dell’Universo esteriore, innanzitto perché Dio stesso abita in noi, se lo vogliamo accogliere.

Poi, perché, essendo fatti ad immagine e somiglianza divina, la nostra stessa immaginazione può “creare” quasi all’infinito espressioni, forme ed oggetti del pensiero.

Sogni, fantasie, idee, desideri ed elaborazioni di ogni tipo scaturiscono dalla nostra incredibile mente così unica e complessa per ogni individuo umano.

Però non ci sappiamo stupire adeguatamente per queste incredibili potenzialità che ci sono state donate, in quanto non ne siamo pienamente consapevoli e ci lasciamo anestetizzare dall’abitudine, dai luoghi comuni e dai pregiudizi ideologici del tempo.

È per questo che dilaga il malcontento e la depressione.

Noi uomini e donne non possiamo fare a meno di Dio perché proveniamo da Lui e la nostra anima è immortale.

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 2800) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

 

 

Quando si ha la sensazione che da un momento all’altro, nell’istante più incognito, potremmo lasciare il nostro corpo mortale per apparire con l’anima davanti al Padre, si vive in modo diverso, più attenti al presente e più intensamente.

Più ci si sente provvisori e più si relativizzano molte situazioni che prima ci apparivano problemi insormontabili.

Se cominciassimo ad essere più consapevoli della nostra precaria esistenza presente, pur proiettati nell’altra dimensione, ci meraviglieremmo del fatto che, ingannati dall’abitudine, facciamo poco caso dell’attuale situazione esistenziale, vivendo in un corpo così complesso e contemporaneamente fragile, ignorando chi realmente siamo perché frammentati tra miriadi di identità.

Anzi scopriremmo che la stessa nostra identità è un ideale, perché una miriade di maschere ci mimetizzano tra gli altri e ci nascondono a noi stessi.

Il processo del divenire, legato a questa dimensione spazio-temporale, ci inganna se rimaniamo nella superficialità di un falso presente.

Il senso della provvisorietà supera lo stesso divenire, per proiettarci nell’eterno istante del Trascendente.

 

 

ALCUNI LIBRI DI PIER ANGELO PIAI

 

GUARIRE LA MENTE PER GUARIRE IL CORPO: http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

LA SPIRALE DELLA VITA (riedizione) :    http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

L’ANIMA ESISTE ED È IMMORTALE ed. Segno http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

“LA FORZA DELLA FRAGILITÀ” ed.Segno (In questo mio libro troverete preghiere per molti stati d’animo e situazioni personali) http://www.edizionisegno.it/libro.asp….

VERSO L’ETERNITÀ (commenti su 4 anni di messaggi della Regina della Pace) http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

LA STIMMATIZZATA DI UDINE (Storia autentica di Raffaella Lionetti, dotata di speciali carismi) http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

FIAMMA D’AMORE DEL CUORE IMMACOLATO DI MARIA http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

CONCETTA BERTOLI – La donna che vide la terza guerra mondiale http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

IL RESPIRO DELL’ANIMA INNAMORATA http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

MARCELLO TOMADINI  il pittore fotografo dei lager   https://www.edizionisegno.it/libro.as…

DIARIO DI UN PELLEGRINO CARNICO https://www.edizionisegno.it/libro.as

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 2200) iscrivetevi al mio canale youtube “piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

1 Giugno 2016

Messaggio della Madonna di Medjugorje

 

fileDBicn_doc picture
verso etern.DOC

I 10 SEGRETI DI MEDJUGORJE (di Padre Livio Fanzaga):

fileDBicn_mp3 picture
segretimedjugorje.MP3

VIDEO RELATIVI AI MESSAGGI DELLA MADONNA DI MEDJUGORJE

PLAYLIST RELATIVA A MEDJUGORJE (MESSAGGI E COMMENTI IN VIDEO)
https://www.youtube.com/playlist?list=PL_I8V9Z5YmOY_O1E9krjhlTo3O_k-L-6y

LE APPARIZIONI DELLA MADONNA A PORZUS – Nuova versione

6 luglio 2005

Il Catechismo della Chiesa Cattolica in mp3

IL CATECHISMO DELLA CHIESA CATTOLICA IN AUDIO

5 Gennaio 2010

REPORT SUL 21° SECOLO

Attraverso un
fantascientifico viaggio nel tempo, l’autore del libro, Pier Angelo
Piai, desidera sensibilizzare il lettore a prendere coscienza del
nostro comune modo di pensare ed agire, noi del 21° secolo che ci
vantiamo di essere progrediti. In che cosa consiste, allora, la vera
evoluzione della specie umana?
Quando l’uomo potrà diventare davvero integrale?
Report
cerca di dare alcune risposte ai moltissimi interrogativi che emergono
in queste pagine scritte attraverso riflessioni e  considerazioni
sociologiche, antropologiche e filosofiche.

6 Luglio 2005

6 luglio 2005 Il Catechismo della Chiesa Cattolica in mp3

IL CATECHISMO DELLA CHIESA CATTOLICA IN AUDIO
Catechesi e omelie di padre Lino Pedron