UNA PREGHIERA CHE POTREBBE FERMARE CIÓ CHE SI SCHIUDE NELL’OSCURITÀ CONTRO L’UMANITÀ

Padre Ghislain ROY, famoso sacerdote del Quebec, erede dei carismi di padre Emiliano TARDIF, ha inviato questa preghiera e chiede ad ogni occhio che la vede di pregarla ipso facto e anche di ripeterla più volte da oggi: *“SANTA TRINITÀ, DIO ONNIPOTENTE, SANGUE DI...

ANCHE SE VENIAMO DAL NULLA NON FINIREMO NEL NULLA…

    Ho appena visto un documentario relativo all’infinito su una piattaforma digitale, in cui una divulgatrice di scienza sosteneva che, siccome non esisteva prima di nascere, non esisterá piú nemmeno dopo la morte. Questo pensiero deviante é molto piú...

IL PESSIMISMO SI DILEGUA CON LA FEDE. ESSA È UN DONO CHE DOBBIAMO CHIEDERE A DIO SPERANDO ED AMANDO

    Sin da bambini abbiamo constatato la complessità misteriosa dell’esistenza. Gradualmente, siamo diventati sempre più consapevoli considerando la molteplicità di cui siamo composti, la complessità dell’organizzazione di questa molteplicità esistenziale,...

OGGI È PIÙ FACILE ESSERE INGANNATI SE NON SI SA DISCERNERE LA VERITÀ. SOLO LA VERITÀ RENDE LIBERI.

  CHI CONOSCE UN PO’ L’INFORMATICA, NON È DETTO CHE SAPPIA DISCERNERE CIÓ CHE È GIUSTO DA CIÓ CHE È ERRATO Non sottovalutiamo lo stato di “fascinazione” che oggi inducono molti media mainstream ed altri diversi mezzi di comunicazione....

TANTA GENTE NON SA PERCHÈ ESISTE E PERCHÈ VIVE: HA LA MENTE ANESTETIZZATA E SI RIFIUTA DI PENSARE

  Chi mantiene ristretto il campo del suo dinamismo mentale per pigrizia o per viltá, fa male a se stesso ed agli altri. Contribuisce a creare discriminazioni e divisioni pericolose. Abitua la propria mente a navigare nel mare dei luoghi comuni. Si lascia...

UNO DEI SEGRETI DELLA SANTITÀ È VEDERE GESÙ NEGLI ALTRI, COME FACEVA IL GIOVANISSIMO CARLO ACUTIS

  Testo e video da me realizzato grazie anche alla testimonianza della madre di Carlo Acutis… Caro giovane, lo sai che Carlo Acutis di Milano, morto nel 2006 a soli 15 anni, e che sarà destinato agli onori degli altari, se Dio lo vuole, era un ragazzo...