17 Marzo 2022

I DEFUNTI REDENTI NON SI LIMITANO A CONTEMPLARE DIO, MA SONO ATTENTI ANCHE ALLE NOSTRE NECESSITÀ

 

 

Scriveva il monaco p. Albino Candido:
“Con Lui non fanno paura nemmeno le tue povertà, il tuo disamore, perché se ti mancano le bontà, è sufficiente domandargliele che Lui ha tutte le bontà in grado altissimo, ne ha da vendere.” (p.Albino Candido – Diario di un pellegrino carnico, 31 dicembre 1979)

 

Se ci sentiamo molto poveri interiormente, oppure tiepidi e senza amore possiamo rivolgerci anche alle anime che popolano il Cielo, le quali possono aiutarci, in virtù della Comunione dei Santi.

Dio è Amore ed ha la capacità di trasmetterci tutto l’amore che desidera. Egli ci scruta e conosce bene il nostro stato d’animo e le nostre intenzioni. Il Signore raccoglie ciò che di buono trova in noi.

Noi possiamo sempre invocarlo affinché ci doni il suo amore anche chiedendo l’intercessione degli abitanti del Cielo, i quali sono molto attenti alle nostre richieste.

Implorare il loro aiuto è cosa molto buona perché essi non si limitano a contemplare Dio, ma il loro amore li spinge ad interessarsi dei nostri bisogni sia materiali che spirituali. Essi in vita hanno offerto la loro esistenza a Dio per servire il prossimo.

Anche noi viventi in questa dimensione terrena siamo loro prossimo da aiutare, perché fragili peccatori e soggetti alla caducità. Non sono insensibili a noi, anzi sono molto contenti di aiutarci perché il loro amore è perfetto.

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (quasi 5000) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

Chi desidera può diventare membro della confraternita “COMUNIONE DEI SANTI” (può così ricevere e dare solidarietà nella preghiera tra i membri).

Basta iscriversi al canale “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: https://www.youtube.com/channel/UCEvG…

a cura di https://www.mondocrea.it