Un giorno tutti i redenti risorgeranno con i loro corpi trasfigurati. Ora noi constatiamo che il nostro corpo è complesso e soggetto alle malattie ed alla corruzione. C’è un continuo interscambio con l’ambiente: perdiamo cellule e ne formiamo altre. Sappiamo che i nostri atomi e gli elementi infratomici sono in continuo dinamismo: ne perdiamo e ne acquistiamo moltissimi in poco tempo.

I sensi che usiamo sono impulsi energetici che stimolano la mente tramite una moltitudine di nervi afferenti. Come sarà, dunque, il nostro corpo da risorto, se diventerà immortale e non potremo più essere colpiti dal dolore fisico o dalle preoccupazioni psicologiche?

Questo non ci è dato di conoscere perché saremo in un’altra dimensione, oltre lo spazio ed il tempo. È impossibile applicare le nostre categorie mentali terrene per comprendere appieno un mistero così grande.

Per quanto riguarda i sensi pensiamo a Gesù risorto: Egli parla con i discepoli, appare in più modi, attraversa le pareti, si fa toccare e mangia pesce davanti a loro, sale in Cielo. Da qui si deduce che il corpo dei redenti risorti in Cielo non sarà più rigidamente sottoposto alle leggi della natura, ma sarà l’anima ad avere padronanza sul corpo trasformato che potrà gestire alla luce del Signore.

Non dobbiamo quindi preoccuparci troppo di sapere come in effetti saremo, perché per ora non è possibile comprenderlo.

Abbiamo Cristo risorto e questo per ora dovrebbe bastarci.

 

SEGUIMI:

Mondocrea: https://www.mondocrea.it

Facebook https://www.facebook.com/pierangelo.piai

Instagram https://www.instagram.com/pierangelopiai

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (quasi 5000) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

Chi desidera può diventare membro della confraternita “COMUNIONE DEI SANTI” (può così ricevere e dare solidarietà nella preghiera tra i membri).

Basta iscriversi al canale “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: https://www.youtube.com/channel/UCEvG…

a cura di http://www.mondocrea.it

PER LE DONAZIONI: https://www.paypal.com/paypalme/piaipi