Sito creato da un privato (persona fisica) a solo scopo amatoriale, con esclusione di attività professionale e senza scopo di lucro.
Il sito è stato affidato a Maria e benedetto dal parroco.

scrivimi

MONDOCREA: finalità (10.000 visite giornaliere circa)


Per chi desiderasse iscriversi al mio canale YouTube (piaipier):
http://www.youtube.com/user/piaipier

 

Ricordiamo spesso i SANTI MARTIRI INNOCENTI, i bambini sotto i due anni fatti uccidere da Erode per paura di perdere il trono.
Oltre a tutti i bambini che muoiono per malnutrizione o per sfruttamento, ricordiamo anche quelli uccisi nel ventre materno per scopi egoistici.
Che l’umanità diventi consapevole che ogni vita umana è sacra sin dal suo concepimento perché ha già un’anima immortale, per cui nessuno ha il diritto di toglierla per fini egoistici o per falsa filantropia, andando contro le leggi divine.
Dio è Misericordia, ma è anche GIUSTIZIA.
Coloro che procurano gli aborti per trarne un vantaggio economico e professionale commettono un gravissimo delitto, così lo commettono anche coloro che in modo indiretto cooperano consapevolmente per avvantaggiare la messa in atto di questi crimini abominevoli.

 

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (quasi 5000) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

Chi desidera può diventare membro della confraternita “COMUNIONE DEI SANTI” (può così ricevere e dare solidarietà nella preghiera tra i membri).

Basta iscriversi al canale “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: https://www.youtube.com/channel/UCEvG… a cura di https://www.mondocrea.it

 

 

 

dal libro “COME CI VEDONO DALL’ALDILÀ” di Pier Angelo  Piai

 

 

“Chi si esalta sarà umiliato, chi si umilia sarà esaltato”.

Signore, lo vedi che non sono niente per esaltarmi

E anche se avessi qualcosa nonne sarei nemmeno capace perché so, ne sono convinto, che nato viene da te. Tutto. Ogni cosa mi è data donata. Ma la mente umana solo tu puoi comprenderla perfettamente.

Chissà quante volte ho ritenuto il mio prossimo inferiore a me. Inconsciamente. magari anche nei gesti dì compassione subdolamente intrisi di superiorità.. sentimento pericoloso, questo, del sentirsi superiori.

Pericoloso perché sa camuffarsi bene di fronte alla nostra coscienza che spesso scambia per pietà un atto di sottile orgoglio.

Però sento che è profondamente vero quando dici, o Signore, “chi si umilia sarà esaltato”. Avverto questa esaltazione prefigurata nella pace profonda che invade il mio cuore allorché scopro in me nuove imperfezioni..

È strano, ma è proprio così. Quando percepisco di non essere assolutamente migliore degli altri e scopro in me un orgoglio ed egoismo radicati nelle pieghe più nascoste del mio animo sono tentato, di primo acchito, a cadere in uno stato terribile di prostrazione.

Ma poi sento una luce interno, si la sento calda. Mi conforta perché mi fa percepire l’infinita bontà di Dio “che non é venuto a chiamare i giusti, ma i peccatori” È venuto a chiamare me: Egli ha infinite attenzioni per me perchè sono il più debole e bisognoso e la gioia di Dio consiste nel perdonare. Egli sa di che siamo plasmati: lo sa, per questo usa misericordia verso chi lo teme.

 

dal libro “COME CI VEDONO DALL’ALDILÀ” di Pier Angelo  Piai

 

 

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (quasi 5000) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

Chi desidera può diventare membro della confraternita “COMUNIONE DEI SANTI” (può così ricevere e dare solidarietà nella preghiera tra i membri).

 

Basta iscriversi al canale “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: https://www.youtube.com/channel/UCEvG…

 

 

Molti di coloro che non hanno paura della morte potrebbero avere una visione più integrale dell’esistenza…
Perché non ammettere che in effetti sono convinti della vita eterna dell’altra dimensione che ci attende in Cristo risorto?

Hanno riflettuto a lungo e sono consapevoli che questa vita terrena è solo un primo e brevissimo stadio dell’esistenza che si protrarrà nell’aldilà.

Perché allora temere la morte se è solo un passaggio?

In effetti dal Creatore siamo stati tratti dal nulla e stiamo vivendo in un contesto spazio-temporale in cui il molteplice della materia tende all’unità: questo lo vediamo realizzarsi in ogni fenomeno naturale ed umano, dove è molto dinamica l’attività della legge della “complessità-coscienza”, la quale ci sospinge, attraverso l’esperienza della vita e la progressiva coscientizzazione ad armonizzarci con la nostra anima immortale per diventare sempre più simili a Dio.

Una volta liberati dalla molteplicità materiale, si raggiunge l’unità perfetta essenziale nell’altra dimensione, dove saremo trasfigurati in Cristo risorto, l’apice della pienezza umana che vibra nel dinamismo trinitario.

 

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (quasi 4000) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

Chi desidera può diventare membro della confraternita “COMUNIONE DEI SANTI” (può così ricevere e dare solidarietà nella preghiera tra i membri).

Basta iscriversi al canale “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: https://www.youtube.com/channel/UCEvG…

 

 

Dio dice di se stesso: “Io sono”

Ciò significa che è Lui il vero Essere che dona l’esistenza a tutto ciò che esiste.

Il termine “io” lo riferiamo anche a noi personalmente. Esso in qualche modo coincide anche con l’autopercezione, anche se in realtà noi percepiamo noi stessi perché esiste in noi un principio di appercezione puro e trascendentale, dimostrabile anche con la stessa logica umana.

In effetti, quando penso a me come soggetto, inconsciamente nego di essere altro da me: Io non sono Tu e Tu non sei me.

La nostra mente cosciente può procedere per negazione dell’oggettività, per arrivare ad intuire qualcosa della nostra soggettività.

Dal momento che percepisco il mio corpo opero una sua oggettivazione…

Quando penso alla mia mente, anche qui procedo per oggettivazione di tutti i suoi contenuti…

Quando penso alla mia auto-coscienza non posso fare a meno del processo di oggettivazione…

In questo modo intuisco che nel più profondo del mio essere c’è un principio non oggettivabile che sfugge ad ogni applicazione della mia logica umana e non è rappresentabile in alcun modo, quindi è trascendente.

Un principio che in qualche modo ci ricorda “l’Io sono” divino, in quanto noi siamo fatti ad immagine e somiglianza di Dio.

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (quasi 4000) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

Chi desidera può diventare membro della confraternita “COMUNIONE DEI SANTI” (può così ricevere e dare solidarietà nella preghiera tra i membri).

Basta iscriversi al canale “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: https://www.youtube.com/channel/UCEvG… a cura di https://www.mondocrea.it

 

 

Così disse Gesù a suor Maria della Trinità:
“Io sono l’Alfa e l’Omega. Dio vostro e vostro tutto. Scoprirmi, conoscermi, ricevermi, poi venire a me, ecco la ragione unica di ciascuna vita.”

 

Ciascuna vita umana è stata creata per scoprire, conoscere, ricevere ed andare a Lui, Gesù Cristo, l’Alfa e l’Omega, il Principio e la Fine di tutto ciò che esiste.

La nostra anima è stata creata da Lui immortale e Lui stesso vi abita, se non lo cacciamo via, perché noi siamo la sua delizia.
Ecco perché dobbiamo impegnarci innanzitutto a scoprirlo con ogni buon mezzo messo a disposizione. Lo si scopre in se stessi, nella natura, nelle Sacre Scritture, nella Chiesa ed i suoi Sacramenti, negli altri: tutto parla di Lui.

Una volta scoperto, dobbiamo impegnarci a conoscerlo nella sua infinita bontà e Misericordia per poter corrispondere al suo Amore per noi. Comprendere bene quanto ci ami ci aiuta ad amarlo sempre di più, a desiderarlo sopra ogni cosa. Nulla deve ostacolare la sua conoscenza.

Quando lo riceviamo, soprattutto nell’Eucaristia, Egli ci fa un immenso dono: se stesso in corpo, anima e divinità, dono così grande e meraviglioso che nemmeno immaginiamo.
In questo modo ci prepara la sua venuta, dove ci assimilerà totalmente a Lui nella Beatitudine eterna.

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (quasi 4000) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

Chi desidera può diventare membro della confraternita “COMUNIONE DEI SANTI” (può così ricevere e dare solidarietà nella preghiera tra i membri).

Basta iscriversi al canale “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: https://www.youtube.com/channel/UCEvG… a cura di https://www.mondocrea.it

 

 

2° parte

 

Seconda PARTE

 

 

 

Lorenzo Palumbo, è un artista davvero molto “sensibile”: può affermarlo senza retorica chi lo conosce genuinamente.

Ha dipinto queste tele così cariche di drammaticità, in modo spontaneo.

La sua priorità non è stata quella di comunicare il tradizionale messaggio (in sé anche giusto) affinché i tragici fatti storici relativi ai campi di concentramento del regime nazista non si ripetano più, ma egli ha voluto esprimere il suo profondo dolore interiore attraverso le sue opere che rappresentano questi noti fatti storicamente avvenuti, nei cui protagonisti si è immedesimato.

Sono figure umane ridotte quasi allo stato larvale, ma esprimono l’essenza dell’uomo che ha la forte spinta interiore a  chiedersi i motivi più profondi del dolore, ma anche, paradossalmente, di amare.

Lo sguardo dell’artista è di profonda partecipazione ed il desiderio di capire gli eventi è espresso soprattutto negli arti deformi dei soggetti così straziati, particolarmente nelle dita delle mani e dei piedi, che escono dagli schemi anatomici comuni: esse erompono per esplorare la metafisica del dolore dell’uomo che, nonostante tutta la sua estrema fragilità, ha la necessità di amare l’esistenza per toccarne il senso più intrinseco.

Questo perché Lorenzo è consapevole che molti interrogativi ribollono nella nostra “piccola-grande” mente quando prendiamo coscienza del dolore umano, spesso così intenso e prolungato nel tempo.

Ma non ci sono validi ragionamenti umani che lo giustifichino. Pensiamo ad una ragione fondante, ma ci perdiamo spesso nel mare delle ipotesi piú assurde.

Dolore e male rimangono un mistero apparentemente insolubile, ma su cui si può sempre indagare per comprendere ed amare più profondamente.

Ecco perché Lorenzo, in  queste sue opere, ricupera coraggiosamente l’essenza della vita umana: l’amore, il quale non si dissolve nemmeno di fronte alla tragica disgregazione del mondo che vorrebbe annientarlo: anzi ne esce paradossalmente rinforzato, come si evince soprattutto dall’opera dal titolo provocatorio “L’ultimo bacio”, dove due “umani” si amano anche se all’interno  degli effluvi mortali del gas che esce da una doccia ambigua (dipinta di rosso).

Qui si coglie il vero messaggio di fondo: il vero amore vince sempre e nessuna tragedia potrà davvero estinguerlo.

 

Pier Angelo Piai

 

 

Nota personale

Se ci pensiamo bene ciò ricorda il messaggio della Croce: l’uomo-Dio martoriato e stritolato dall’immenso dolore, sulla croce ha espresso il suo infinito amore per l’umanità…

 

LORENZO PALUMBO, pittore,scultore nasce a Sogliano in provincia di Lecce per poi trasferirsi in Friuli negli anni 70.

Abita a Cividale del Friuli

Dipinge un figurativo surreale, nessun influsso artistico ha deviato l’intimismo della sua arte pittorica.

Divulgatore d’arte espone in Italia ed all’Estero.

Presente a Lugano insieme alle opere di MiIko Bambie Direttore artistico di Art For the Environtmen (associazione internazionale no profit)

 

 

LORENZO PALUMBO: L’UOMO E LA SUA ARTE:

https://www.mondocrea.it/lorenzo-palumbo-luomo-e-la-sua-arte/

 

 

Nessuna filosofia esistenziale riesce a dare un vero senso alla nostra esistenza: solo Gesù, con le sue opere e le sue parole, ci dona la vera serenità interiore e la Verità. Il resto potrebbe anche essere altissima speculazione umana ammirabile, ma non ci assicura la verità. Tutta la filosofia umana ci dona sprazzi di verità, ma anche inocula nella nostra anima molti dubbi.
San Tommaso d’Aquino, dopo le mirabili cose che ha scritto, in seguito ad un fenomeno mistico ha smesso di scrivere ritenendo tutto “spazzatura” a confronto della realtà Soprannaturale.

“Signore, da chi andremo?” disse san Pietro al Maestro divino. Ed aggiunse: “Tu solo hai parole di vita eterna”.

Gesù ci ha promesso di essere sempre in mezzo a noi. Tutti gli altri uomini sono scomparsi dal punto di vista terreno.

Gesù è presente nell’Eucaristia e in ognuno di noi, dove trova accoglienza. E ci ascolta sempre, ci dona protezione ed i mezzi per ottenere la salvezza eterna.

Basta solo che umilmente gli chiediamo perdono degli errori e delle fragilità e che ci abbandoniamo pieni di fiducia a Lui, perché è quello che si aspetta da ciascuno di noi.

 

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 2900) iscrivetevi al mio canale youtube
“UNIVERSO INTERIORE piaipier”:
http://www.youtube.com/user/piaipier

a cura di https://www.mondocrea.it

 

 

 

SILLOGISMO

Il vero amore è in rapporto inverso alla grandezza e all’eccellenza del suo oggetto.

Se dunque io non sono, infinitamente, infinitamente niente, se nella mia angoscia mi sento più miserabile del miserabile: sì, allora è certo, eternamente certo, che Dio mi ama…

Quando ti senti abbandonato al mondo, quando soffri e nessuno si preoccupa di te, ne concludi allora che nemmeno Dio ha cura di te. Povero sciocco. Anzi vergognati, calunniatore, di parlare così di Dio!

No, se vi fosse qualcuno di cui si può dire alla lettera che egli è il più abbandonato di tutti…è proprio lui, proprio questi che Dio ama. E se egli non fosse il più abbandonato di tutti, se avesse ancora un briciolo di consolazione umana e fosse privato anche di quello: allo stesso istante diventerebbe ancor più certo che Dio lo ama.

(Kierkegaard Pap. X A 254) – La difficoltà di essere cristiani p. 322 (ed Paoline 1970 – 2° Ed.)

 

 

Quando cadono le foglie non sempre le badiamo. Eppure ognuna di esse ha una propria storia ed è specializzata per compiere la complessa fotosintesi clorofilliana, dove l’energia luminosa viene trasformata in energia chimica.

Finito il suo compito stagionale, la foglia si secca e cade. Noi camminiamo sopra il manto di foglie secche e le calpestiamo. Le foglie poi si decompongono per restituire i composti alla natura che saprà riutilizzarli.

Similmente, anche le nostre parole partecipano al meraviglioso e misterioso ciclo della storia umana: cadono come le foglie, ma in qualche modo influenzano le menti, il linguaggio e gli eventi.

Attenti, quindi, a quello che diciamo: è meglio rimanere silenziosi che dire inutili spropositi che danneggiano le persone e le comunità.

“Non c’è nulla di nascosto che non sarà svelato, né di segreto che non sarà conosciuto. Pertanto ciò che avrete detto nelle tenebre, sarà udito in piena luce; e ciò che avrete detto all’orecchio nelle stanze più interne, sarà annunziato sui tetti.” (Lc. 12,1)

 

ALCUNI LIBRI DI PIER ANGELO PIAI

GUARIRE LA MENTE PER GUARIRE IL CORPO: http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

LA SPIRALE DELLA VITA (riedizione) :    http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

L’ANIMA ESISTE ED È IMMORTALE ed. Segno http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

“LA FORZA DELLA FRAGILITÀ” ed.Segno (In questo mio libro troverete preghiere per molti stati d’animo e situazioni personali) http://www.edizionisegno.it/libro.asp….

VERSO L’ETERNITÀ (commenti su 4 anni di messaggi della Regina della Pace) http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

LA STIMMATIZZATA DI UDINE (Storia autentica di Raffaella Lionetti, dotata di speciali carismi) http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

FIAMMA D’AMORE DEL CUORE IMMACOLATO DI MARIA http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

CONCETTA BERTOLI – La donna che vide la terza guerra mondiale http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

IL RESPIRO DELL’ANIMA INNAMORATA http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

MARCELLO TOMADINI  il pittore fotografo dei lager   https://www.edizionisegno.it/libro.as…

DIARIO DI UN PELLEGRINO CARNICO https://www.edizionisegno.it/libro.as

GESÙ CHIEDE TOTALE FIDUCIA IN LUI (nel “Colloquio interiore” di suor Maria della Trinità) https://www.edizionisegno.it/libro.as…

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 2400) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

1 Giugno 2016

Messaggio della Madonna di Medjugorje

 

fileDBicn_doc picture
verso etern.DOC

I 10 SEGRETI DI MEDJUGORJE (di Padre Livio Fanzaga):

fileDBicn_mp3 picture
segretimedjugorje.MP3

VIDEO RELATIVI AI MESSAGGI DELLA MADONNA DI MEDJUGORJE

PLAYLIST RELATIVA A MEDJUGORJE (MESSAGGI E COMMENTI IN VIDEO)
https://www.youtube.com/playlist?list=PL_I8V9Z5YmOY_O1E9krjhlTo3O_k-L-6y

LE APPARIZIONI DELLA MADONNA A PORZUS – Nuova versione

6 luglio 2005

Il Catechismo della Chiesa Cattolica in mp3

IL CATECHISMO DELLA CHIESA CATTOLICA IN AUDIO

5 Gennaio 2010

REPORT SUL 21° SECOLO

Attraverso un
fantascientifico viaggio nel tempo, l’autore del libro, Pier Angelo
Piai, desidera sensibilizzare il lettore a prendere coscienza del
nostro comune modo di pensare ed agire, noi del 21° secolo che ci
vantiamo di essere progrediti. In che cosa consiste, allora, la vera
evoluzione della specie umana?
Quando l’uomo potrà diventare davvero integrale?
Report
cerca di dare alcune risposte ai moltissimi interrogativi che emergono
in queste pagine scritte attraverso riflessioni e  considerazioni
sociologiche, antropologiche e filosofiche.

6 Luglio 2005

6 luglio 2005 Il Catechismo della Chiesa Cattolica in mp3

IL CATECHISMO DELLA CHIESA CATTOLICA IN AUDIO
Catechesi e omelie di padre Lino Pedron