Sito creato da un privato (persona fisica) a solo scopo amatoriale, con esclusione di attività professionale e senza scopo di lucro.
Il sito è stato affidato a Maria e benedetto dal parroco.

scrivimi

MONDOCREA: finalità (10.000 visite giornaliere circa)


Per chi desiderasse iscriversi al mio canale YouTube (piaipier):
http://www.youtube.com/user/piaipier

 

 

Ogni uomo, si sa, è molto suggestionabile per diversi motivi.

Per questo ognuno di noi dovrebbe essere molto vigile su se stesso e cercare di diventare auto-consapevole quando si trova in uno stato alterato di suggestionabilità.

Osserviamo in modo staccato ed attento come si comporta la folla nella massa dinamica. Basta andare ad uno stadio o ad un corteo o comizio qualsiasi.

Attualmente questa suggestionabilità è potenziata dai media principali, i quali si servono anche di studiosi di psicologia della massa per condizionare milioni di coscienze in modo da far fare a loro cose che in una certa condizione di solitudine con se stessi non avrebbero mai fatto.

L’auto-consapevolezza sobria si ottiene nel ricercare la solitudine, nel non essere assidui frequentatori dei media principali, nel cercare altre fonti di informazioni più obiettive, nel comprendere a fondo come funziona la nostra mente, nel conservare lo spirito critico più lucidamente possibile.

Molti condizionamenti mediatici generano tra la massa divisioni, illusioni,distorsioni del giudizio, ignoranza, presunzione, arroganza.

In questo modo la massa manipolata presta il suo fianco debole a coloro che detengono un certo tipo di potere per condizionarla e sfruttarla il più possibile.

Impariamo, quindi, a raggiungere la vera auto-consapevolezza se vogliamo diventare più liberi.

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (quasi 5000) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

 

Chi desidera può diventare membro della confraternita “COMUNIONE DEI SANTI” (può così ricevere e dare solidarietà nella preghiera tra i membri).

 

Basta iscriversi al canale “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: https://www.youtube.com/channel/UCEvG… a cura di https://www.mondocrea.it

 

I VERI SCIENZIATI  UNA RIFLESSIONE SUL CONCETTO DI “SCIENZIATO”

Colui che viene ritenuto “scienziato” dall’opinione pubblica, in genere è munito di titoli accademici, riconoscimenti e premi prestigiosi a livello globale.

È stato riconosciuto tale perché ha fatto importanti scoperte e si è confrontato con altri luminari e studiosi, ha ottenuto ottimi risultati che possono concretamente essere applicati per il bene dell’umanità ecc.

Si possono davvero definire scienziati coloro i quali hanno solo seguito un iter di studi accademico e ricevuto incarichi importanti locali nel proprio ambito per le loro competenze, ma amano sentirsi chiamare “scienziati” senza aver affrontato un impegnativo percorso di dura ricerca e reale confronto?

Il vero scienziato studia e ricerca continuamente, frequenta congressi, mantiene relazioni a livello globale, si confronta coraggiosamente con gli avversari delle sue tesi, accetta il fatto che alcune sue teorie possono anche essere migliorate o superate, pubblica le sue scoperte su riviste importanti, scrive libri di alto valore scientifico ed ha il coraggio di esporre i risultati che ottiene indipendentemente da certi orientamenti socio-politici, per non lasciarsi influenzare e strumentalizzare.

 

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (quasi 4000) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

Chi desidera può diventare membro della confraternita “COMUNIONE DEI SANTI” (può così ricevere e dare solidarietà nella preghiera tra i membri).

Basta iscriversi al canale “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: https://www.youtube.com/channel/UCEvG… a cura di https://www.mondocrea.it

 

 

Colui che viene ritenuto “scienziato” dall’opinione pubblica, in genere è munito di titoli accademici, riconoscimenti e premi prestigiosi a livello globale.
È stato riconosciuto tale perché ha fatto importanti scoperte e si è confrontato con altri luminari e studiosi, ha ottenuto ottimi risultati che possono concretamente essere applicati per il bene dell’umanità ecc.
Si possono davvero definire scienziati coloro i quali hanno solo seguito un iter di studi accademico e ricevuto incarichi importanti locali nel proprio ambito per le loro competenze, ma amano sentirsi chiamare “scienziati” senza aver affrontato un impegnativo percorso di dura ricerca e reale confronto?
Il vero scienziato frequenta congressi, mantiene relazioni a livello globale, si confronta coraggiosamente con gli avversari delle sue tesi, pubblica le sue scoperte su riviste importanti, accetta il fatto che alcune sue teorie possono anche essere migliorate o superate, scrive libri di alto valore scientifico ed ha il coraggio di esporre i risultati che ottiene indipendentemente da certi orientamenti socio-politici, per non lasciarsi influenzare e strumentalizzare.

 

Il cervello umano è “multi-strutturale” e “multi-dimensionale”, per cui non possiamo nemmeno lontanamente paragonarlo a un computer. I filosofi teorizzano l’esistenza di un “centro di appercezione” che in realtà non è localizzabile, perché è orientato alla trascendenza.

Per scrutare a fondo la nostra mente abbiamo bisogno di potentissimi “microscopi” interiori. Con essi potremmo navigare tra lontani ricordi ed infinite tracce mnestiche che non sono svanite nel nulla, perché hanno lasciato un segno profondo nel nostro modo di provare emozioni, di pensare, di ragionare e di valutare.

Le tre classiche parti principali del cervello sono tra loro così strettamente collegate ed interconnesse che per poterle davvero analizzare in profondità e comprenderne l’intero funzionamento, dovremmo utilizzare un diverso approccio epistemologico, ancora da scoprire.

La scienza sta progredendo, ma c’è moltissima strada da percorrere.

Personalmente non escluderei il fattore “anima” come punto di riferimento della ricerca, anche se sembra azzardato.

Però spesso l’intuizione funziona perché precede la razionalità e la può perfezionare.

 

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 3000) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

Chi desidera può diventare membro della confraternita “COMUNIONE DEI SANTI” (può così ricevere e dare solidarietà nella preghiera tra i membri).

Basta iscriversi al canale “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: https://www.youtube.com/channel/UCEvG…

 

 

 

In effetti per ogni persona la ricerca interiore è importante, anche se ci sono interlocutori scomodi. Ma non è solo una ricerca “da biblioteca”: essa deve consistere anche in una coscientizzazione progressiva, un’attenzione per comprendere come funziona la propria mente e la società. Chi si impegna ad indagare anche su se stesso scopre molte cose nuove in sé, che poi avvantaggiano anche la società, perché ognuno di noi è in qualche modo il precipitato dell’Universo.

Tutto, in fondo, è percepito dalla nostra mente, la quale ha molti filtri ideologici, culturali, personali, linguistici ecc. Se diamo già tutto per scontato e rimaniamo alla superficie dei luoghi comuni, dove nulla è opinabile, ci sclerotizziamo nella nostra angusta visione della vita e non cresciamo interiormente.

Oggi molti pensano che una volta raggiunto il titolo di studio, non ci sia nient’altro da apprendere, ignorando che tutto è dinamico. In tutti i settori del sapere umano nessuno deve percepire l’esaurimento del conoscibile.

Si deve sempre andare avanti consapevoli che tutti siamo sempre al punto di partenza, perché ci sono infinite cose che non sappiamo.

 

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 3000) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

Chi desidera può diventare membro della confraternita “COMUNIONE DEI SANTI” (può così ricevere e dare solidarietà nella preghiera tra i membri). Basta iscriversi al canale “UNIVERSO INTERIORE piaipier”:

 

 

Se consideriamo la scienza l’unico mezzo per trovare lo scopo della nostra esistenza, allora escludiamo a priori la possibilità di allargare ulteriormente il nostro orizzonte mentale. Questo approccio rischia di farci diventare atei, perché Dio non è matematicamente e scientificamente dimostrabile con i nostri canoni mentali, in quanto supera sempre ogni nostra forma di immaginazione. Egli è sempre il Trascendente, cioè “il completamente altro” dalla logica umana.

Se invece il nostro approccio alla scienza non esclude a priori l’esistenza del Dio Creatore e Signore, allora ogni scoperta che facciamo ci aiuta a diventare più religiosi, nel senso che la ricerca stessa è un atto “religioso”, in quanto scopriamo le meraviglie dell’Universo e le sue leggi rendendo gloria a Dio, il quale, però, essendo trascendente, non può essere dimostrabile direttamente, ma attraverso le sue opere.

“La scienza gonfia, mentre la carità edifica.” (1cor.8)

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 2900) iscrivetevi al mio canale youtube
“UNIVERSO INTERIORE piaipier”:
http://www.youtube.com/user/piaipier

 

È importante sentirsi inadeguati, ma ciò non deve toglierci la serenità interiore.

Chi ostenta troppa sicurezza rischia di illudere se stesso e chi si affligge troppo per la sua fragilità rischia di rimanere immobile e non riesce a sbloccare il suo cammino evolutivo.

Come dice il proverbio la virtù si colloca in mezzo.

La vita è un cammino spesso tortuoso, ma il più delle volte siamo noi stessi a creare i nostri ostacoli perché temiamo di prendere consapevolezza di ciò che realmente siamo.

Quando impariamo qualcosa non è utile ritenersi i migliori: c’è sempre qualcuno che ne sa più di noi.

Non si finirà mai di scoprire il funzionamento di tutto ciò che esiste ed ognuno di noi di fronte alla realtà è come un neonato che balbetta.

Sentirci serenamente inadeguati è un buon punto di partenza per l’apprendimento integrale.

Quando esploriamo il nostro mondo interiore con umiltà e cercando coraggiosamente la Verità, comprendiamo che siamo sempre all’inizio del nostro viaggio perché dentro di noi pullula un Universo incredibilmente complesso.

Per questo è necessario sentirci “inadeguati”, ma non giova rassegnarci soffermandoci solo sui nostri limiti. La ricerca interiore deve procedere con stupore e passione, ma deve essere sempre accompagnata da un’umile predisposizione ad imparare le infinite cose che ancora non conosciamo.

1 Giugno 2016

Messaggio della Madonna di Medjugorje

 

fileDBicn_doc picture
verso etern.DOC

I 10 SEGRETI DI MEDJUGORJE (di Padre Livio Fanzaga):

fileDBicn_mp3 picture
segretimedjugorje.MP3

VIDEO RELATIVI AI MESSAGGI DELLA MADONNA DI MEDJUGORJE

PLAYLIST RELATIVA A MEDJUGORJE (MESSAGGI E COMMENTI IN VIDEO)
https://www.youtube.com/playlist?list=PL_I8V9Z5YmOY_O1E9krjhlTo3O_k-L-6y

LE APPARIZIONI DELLA MADONNA A PORZUS – Nuova versione

6 luglio 2005

Il Catechismo della Chiesa Cattolica in mp3

IL CATECHISMO DELLA CHIESA CATTOLICA IN AUDIO

5 Gennaio 2010

REPORT SUL 21° SECOLO

Attraverso un
fantascientifico viaggio nel tempo, l’autore del libro, Pier Angelo
Piai, desidera sensibilizzare il lettore a prendere coscienza del
nostro comune modo di pensare ed agire, noi del 21° secolo che ci
vantiamo di essere progrediti. In che cosa consiste, allora, la vera
evoluzione della specie umana?
Quando l’uomo potrà diventare davvero integrale?
Report
cerca di dare alcune risposte ai moltissimi interrogativi che emergono
in queste pagine scritte attraverso riflessioni e  considerazioni
sociologiche, antropologiche e filosofiche.

6 Luglio 2005

6 luglio 2005 Il Catechismo della Chiesa Cattolica in mp3

IL CATECHISMO DELLA CHIESA CATTOLICA IN AUDIO
Catechesi e omelie di padre Lino Pedron