Sito creato da un privato (persona fisica) a solo scopo amatoriale, con esclusione di attività professionale e senza scopo di lucro.
Il sito è stato affidato a Maria e benedetto dal parroco.

scrivimi

MONDOCREA: finalità (10.000 visite giornaliere circa)


Per chi desiderasse iscriversi al mio canale YouTube (piaipier):
http://www.youtube.com/user/piaipier

 

Si può essere profondamente religiosi e mantenere libero il proprio orizzonte mentale verso tutto ciò che non rientra nei nostri schemi mentali, osservando con intelligenza ciò che ancora non comprendiamo bene.

Tutto è tempio di Dio, soprattutto il nostro corpo! E’ in noi che dobbiamo ringraziarlo maggiormente. Non può esserci vera religione da parte chi separa tempi e luoghi.

Religione è stupore per tutto ciò che esiste e che induce ad adorare spontaneamente chi ha creato questa vita così misteriosa e affascinante.

Se sei veramente religioso, allora lo stupore si irradia dal tuo essere su tutto ciò che vedi e tocchi con rispetto, perché ogni cosa proviene dal medesimo Creatore!

Il vero religioso non confina la propria mente in determinate sfere dogmatiche rinunciando al pensiero critico: accetta di vagliare e valutare liberamente ogni fenomeno ed ogni forma di pensiero con cui si imbatte.

Ed ha anche un profondo rispetto per ogni persona che incontra, cercando di trarre tutto ciò che di buono c’è in essa, perché è sempre una fonte di arricchimento interiore…

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (quasi 4000) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

Chi desidera può diventare membro della confraternita “COMUNIONE DEI SANTI” (può così ricevere e dare solidarietà nella preghiera tra i membri).

Basta iscriversi al canale “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: https://www.youtube.com/channel/UCEvG…

 

L’esistenza ha più piani ontici ed ontologici.

Quello più consistente è intimamente correlato con la coscienza di esistere.

In effetti un sasso, anche se esiste in sé, se non viene percepito da una coscienza evoluta, rimane nel suo limite ontico ed ontologico.

Se invece, noi persone, abbiamo coscienza dell’esistenza di quel determinato sasso perché lo percepiamo tale, allora esso rientra nella nostra sfera esistenziale.

Quell’oggetto incosciente in sé, comunque, è tale solo in relazione alla nostra coscienza. I miliardi di sassi che si trovano sul nostro pianeta e nell’universo, ma non sono percepiti da una coscienza umana, si celano dietro il nostro orizzonte mentale, ma è come se non esistessero, pur esistendo in sè.

Un uomo che vive rifiutando la consapevolezza di trovarsi su un piano esistenziale qualitativamente diverso dagli altri regni naturali, non vive nella sua pienezza.

Sopravvive, a meno che non cominci ad evolversi orientato verso la più profonda auto-consapevolezza.

Il vero e più completo esistente, quindi è colui che inizia il cammino verso l’auto-consapevolezza, fino a scoprire l’esistenza del principio di trascendenza che sostiene i diversi livelli del suo essere “persona”.

 

Troppe persone parlano a vanvera e si esprimono usando tanti luoghi comuni. Si lasciano manipolare dalla comunicazione di massa più in voga, quella che dà poco spazio al contraddittorio e distorce la verità.

Fortunatamente in internet ci sono delle piattaforme private che cercano di informare abbastanza obiettivamente, mentre TV e giornali importanti tendono a manipolare la massa in modo sempre più sfacciato.

Tutti siamo ignoranti, ma coloro che non si sforzano di vincere un po’ la loro ignoranza regrediscono come persone e conducono una vita grigia e squallida.

Ma per vincere l’ignoranza, almeno un po’, è necessario cercare e trovare valide e veritiere informazioni usando una strategia particolarmente adatta alla propria indole ed al proprio temperamento, utilizzando la ricca tecnologia odierna.

Non accontentiamoci solo delle informazioni degli imbonitori prezzolati dai loro padroni, ma valutiamo attentamente ogni fonte di informazione, anche se proviene da contesti socio-economici più modesti.

Attenzione, quindi, ai lupi travestiti da agnelli…

 

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (quasi 4000) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

Chi desidera può diventare membro della confraternita “COMUNIONE DEI SANTI” (può così ricevere e dare solidarietà nella preghiera tra i membri).

Basta iscriversi al canale “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: https://www.youtube.com/channel/UCEvG… a cura di https://www.mondocrea.it

 

Potete essere giovani e belli, oppure ricchi e famosi, ma se non  volete comprendere la vita nella sua interezza, tutto è davvero inutile o dannoso.

Chi si fissa nella sua ristretta visione della vita, non ha la voglia di esplorare il mistero dell’esistenza.

Se ne appropria di una piccolissima porzione illudendosi di essere qualcuno, ma dentro c’è il vuoto che spinge la persona a riempirlo negli effimeri piaceri, nelle cose che arrecano sempre più insoddisfazione.

È necessario lasciarci guidare dall’amore per non cadere nella trappola mortale del nichilismo, per cui bisogna essere educati all’amore vero.

Il vero amore illumina i meandri più oscuri della nostra mente ed irradia luce sulle cose, sugli eventi, sulla vita stessa.

È esso che permette di allargare i nostri orizzonti mentali per non rimanere cristallizzati nei pregiudizi e nelle nostre meschinerie.

Puoi essere considerato un grande uomo o un potente, ma se non c’è in te l’amore  sei una nullità, una canna vuota scossa dal vento.

Chi comprende seriamente che non ha amore per gli altri, per se stesso o per la vita,  si rivolga a Colui che è la fonte dell’Amore, perché è Lui stesso Amore e gliene può dare in abbondanza.

Ma è necessario riconoscere la nostra pochezza ed attendere con pazienza i suoi doni…

Dio ama coloro che lo cercano umilmente…

 

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 3000) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

Chi desidera può diventare membro della confraternita “COMUNIONE DEI SANTI” (può così ricevere e dare solidarietà nella preghiera tra i membri).

Basta iscriversi al canale “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: https://www.youtube.com/channel/UCEvG…

 

 

Noi non sappiamo con sicurezza se questo virus è pandemico in modo naturale o c’è lo zampino diretto dell’uomo.

Immaginiamo che, affievolito l’effetto pandemico, in qualche paese del mondo qualcuno, con un certo potere sia economico che scientifico, cominciasse a ricattare l’umanità (ormai molto provata) per ottenere qualcosa per il proprio tornaconto, dopo aver costruito un nuovo virus e il suo antidoto…

Di conseguenza, quale sarà lo scenario mondiale?

È necessario essere consapevoli che i valori fondamentali della vita e della convivenza, condivisibili in modo naturale, si stanno visibilmente rovesciando.

Rigettando il cristianesimo e le altre religioni che sostengono l’esistenza dell’eternità dell’anima e di Dio stesso sta cambiando radicalmente la visione antropologica tradizionale.

L’essere umano in questo modo viene considerato da moltissimi solo su un orizzonte materiale, senza un’anima immortale e parificato agli animali, per cui con la morte finisce tutto e si piomba nel nulla…

Con questa mentalità, gente senza scrupoli potrebbe molto probabilmente scatenare il bio-terrorismo su larga scala…

Oppure qualche pseudo-filantropo potrebbe convincersi che togliere la vita ad anziani, ammalati e disabili sia un bene per loro e per tutti…

Pensiamoci bene.. ma non disperiamo. La preghiera sincera tocca il cuore di Dio…

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 3000) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

Chi desidera può diventare membro della confraternita “COMUNIONE DEI SANTI” (può così ricevere e dare solidarietà nella preghiera tra i membri).

Basta iscriversi al canale “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: https://www.youtube.com/channel/UCEvG… a cura di https://www.mondocrea.it

(di p. Ermes Ronchi)

Termina qui il vagabondaggio libero e felice sulle strade e lungo le sponde del lago: all’orizzonte si staglia Gerusalemme.

Si profila la follia sconosciuta della croce. Dio non vuole assomigliare ai potenti, lui è venuto per le vittime e i torturati del mondo, e da allora la nostra storia con Lui ruota attorno allo scandalo della croce.

Accettare Gesù come Messia è ammissibile, ma che lui debba morire in modo orrendo, è inaccettabile, e Pietro si rifiuta. Gesù allora lo invita ad aprirsi al nuovo che irrompe: “Pietro, torna a metterti dietro a me. Seguimi nel modo giusto, il tuo cuore ne è capace”.

Non è solo Pietro ad opporsi, ma anche gli altri. E allora Gesù allarga a tutti lo stesso invito e ne detta le condizioni.

Se uno “vuol” venire… Ma perché dovrei volere questo? Qual è la molla? Lo rivelerà poco dopo: se vuoi salvare la tua vita.

Grande energia della sequela, istinto vitale e bello!

…rinneghi se stesso. Parole pericolose. Non significa annullarsi, diventare sbiadito o incolore. Gesù non vuole dei frustrati al suo seguito, ma gente dai pieni talenti. Non vuole uno sterminato corteo di gente con la croce addosso, ma l’immenso andare insieme verso più vita.

Significa che non sei tu la misura di tutto, e che il segreto è ben oltre te.

Sostituiamo la parola croce con la parola amore, e la frase diventa: chi vuole venire con me, prenda tutto il “suo” amore, tutto quello di cui è capace, e mi segua. Dice Gesù: vivi le mie stesse passioni e lì troverai vita.

Gesù guarda all’orizzonte dei giorni supremi, sapendo che il male si scioglierà solo portandolo, sulla croce. Croce da “prendere”, da scegliere: ricordati che non avere nessuno per cui valga la pena perdere la vita è già morire. Perdere per trovare. È la fisica dell’amore.

Tutti, io per primo, abbiamo paura del dolore; ci sia concesso però di non aver paura del dolore che viene dall’amore. Dimentica che esisti quando dici che ami ( J. Twarkowski), e troverai vita.

E quando all’orizzonte intravedo una croce io non ci sto, e con Pietro mi sento un po’ tradito. Allora mi soccorre Geremia, il profeta sedotto, che tuttavia si sente solo e incompreso, e protesta la sua amarezza. Pietro è deluso nel suo entusiasmo. Dio che seduce e poi delude? Sì, perché ti chiama a pensare come lui, a seguire le sue vie lontane dalle nostre vie, lontane dal tuo vecchio cuore.

Dove trovare l’energia per seguirlo? Ancora Geremia: “nel mio cuore c’era un fuoco ardente, mi sforzavo di contenerlo, ma non potevo… Anche il profeta vuole “trovare vita”. Quella cosa che tutti cerchiamo, ovunque, in tutti i giorni sotto il sole. E la vita è ciò che arde.

Senza il fuoco di Dio per me, io sarei niente. Guadagnerei il mondo ma perderei me stesso.

 

Avvenire XXII anno A Matteo 16,21-27

Se qualcuno vuole venire dietro a me… Vivere una storia con lui, ha un avvio così leggero e liberante: se qualcuno vuole.  Se vuoi. Tu andrai o non andrai con Lui, scegli, nessuna imposizione; con lui “maestro degli uomini liberi”, “fonte di libere vite” (Turoldo), se vuoi. Ma le condizioni sono da vertigine. La prima: rinnegare se stessi. Un verbo pericoloso se capito male. Rinnegarsi non significa annullarsi, appiattirsi, mortificare quelle cose che ti fanno unico. Vuol dire: smettila di pensare sempre solo a te stesso, di girarti attorno. Il nostro segreto non è in noi, è oltre noi. Martin Buber riassume così il cammino dell’uomo: “a partire da te, ma non per te”. Perché chi guarda solo a se stesso non si illumina mai.

La seconda condizione: prendere la propria croce, e accompagnarlo fino alla fine. Una delle frasi più celebri, più citate e più fraintese del vangelo. La croce, questo segno semplicissimo, due sole linee, lo vedi in un uccello in volo, in un uomo a braccia aperte, nell’aratro che incide il grembo di madre terra. Immagine che abita gli occhi di tutti, che pende al collo di molti, che segna vette di monti, incroci, campanili, ambulanze, che abita i discorsi come sinonimo di disgrazie e di morte. Ma il suo senso profondo è altrove. La croce è una follia. Un “suicidio per amore”, sosteneva Alain Resnais. Gesù parla di una croce che ormai si profila all’orizzonte e lui sa che a quell’esito lo conduce la sua passione per Dio e per l’uomo, passioni che non può tradire: sarebbe per lui più mortale della morte stessa.

Prendi la tua croce, scegli per te qualcosa della mia vita. Di lui, il coraggioso che osa toccare i lebbrosi e sfidare i boia pronti a uccidere l’adultera; il forte che caccia dal tempio buoi e mercanti; il molto tenero che si commuove per due passeri; il rabbi che ama i banchetti e le albe nel deserto; il povero che mai è entrato nei palazzi dei potenti se non da prigioniero; il libero che non si è fatto comprare da nessuno; senza nessun servo, eppure chiamato Signore; il mite che non ha vinto nessuna battaglia ed ha conquistato il mondo. Con la croce, con la passione, che è appassionarsi e patire insieme. Perché “dove metti il tuo cuore là troverai anche le tue ferite” (Francesco Fiorillo).

Se vuoi venire dietro a me… Ma perché seguirlo? Perché andargli  dietro?  È il dramma di Geremia: basta con Dio, ho chiuso con lui, è troppo. Chi non l’ha patito? Beato però chi continua, come il profeta: nel mio cuore c’era come un fuoco, mi sforzavo di contenerlo ma non potevo. Senza questo fuoco (roveto ardente, lampada, o semplice cerino nella notte), posso anche guadagnare il mondo ma perderei me stesso.

 

 

 

 

 

 

Più o meno tutti siamo in qualche modo condizionabili, perché il nostro orizzonte mentale ha sia i limiti che abbiamo ereditato ed acquisito, sia quelli che ci siamo dati.

Ecco perché é necessario rientrare spesso in noi stessi distaccandoci dalle varie situazioni illusorie che crediamo reali.

Solo all’interno del nostro io più profondo ritroviamo la nostra vera identità perché é lì che risiede la Trascendenza, che tanto cerchiamo ed é da lí che possiamo rigenerare il nostro sguardo interiore per vedere le cose ed i fatti come realmente sono…

Ricordiamoci sempre che il Dio Trinitario abita in noi perché siamo Tempio dello Spirito Santo. Egli ci ama di un Amore incommensurabile, ci ascolta ed aspetta da noi una risposta di amore.

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 2800) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

 

 

SI POSSIEDE TUTTO QUANDO NON SI DESIDERA POSSEDERE

 

Spesso la nostra avidità ci spinge a desiderare di possedere molto.

Ignoriamo che il vero possesso è proprio nel distacco. Se arriviamo ad un sano distacco da ciò che ci possiede, allora la mente è più libera di osservare ed indagare.

Quando ci troviamo a passeggiare in campagna, ad esempio, osserviamo la natura, gli alberi, i contadini che lavorano la terra. In quei momenti, se rimaniamo dei semplici osservatori, i veri possessori di tutta l’area che percorriamo siamo proprio noi perché non la consideriamo nostra, non la lavoriamo come il contadino, non possiamo mettervi un recinto o progettare qualche costruzione su di essa.

La campagna è momentaneamente nostra perché non proiettiamo su di essa il nostro desiderio di possesso. Essa è lì, sotto i nostri piedi, godibile istante dopo istante e non siamo suoi schiavi per custodirla gelosamente e lavorarla. I passi si succedono con un ritmo rilassante, lo sguardo abbraccia l’orizzonte o si sofferma su una farfalla, le nubi si corteggiano cambiando forma lentamente: nulla è nostro eppure tutto è nostro!

 

ALCUNI LIBRI DI PIER ANGELO PIAI

GUARIRE LA MENTE PER GUARIRE IL CORPO: http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

LA SPIRALE DELLA VITA (riedizione) :    http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

L’ANIMA ESISTE ED È IMMORTALE ed. Segno http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

“LA FORZA DELLA FRAGILITÀ” ed.Segno (In questo mio libro troverete preghiere per molti stati d’animo e situazioni personali) http://www.edizionisegno.it/libro.asp….

VERSO L’ETERNITÀ (commenti su 4 anni di messaggi della Regina della Pace) http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

LA STIMMATIZZATA DI UDINE (Storia autentica di Raffaella Lionetti, dotata di speciali carismi) http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

FIAMMA D’AMORE DEL CUORE IMMACOLATO DI MARIA http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

CONCETTA BERTOLI – La donna che vide la terza guerra mondiale http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

IL RESPIRO DELL’ANIMA INNAMORATA http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

MARCELLO TOMADINI  il pittore fotografo dei lager   https://www.edizionisegno.it/libro.as…

DIARIO DI UN PELLEGRINO CARNICO https://www.edizionisegno.it/libro.as

GESÙ CHIEDE TOTALE FIDUCIA IN LUI (nel “Colloquio interiore” di suor Maria della Trinità) https://www.edizionisegno.it/libro.as…

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 2300) iscrivetevi al mio canale youtube “piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

 

 

 

 

Quando osservo il mio paese dall’alto

mi stupisco nel constatare con gli occhi

quanto è piccolo lo spazio a me riservato.

Ansie, tumulti, pensieri e preoccupazioni:

cosa mai sono di fronte all’immenso?

Uno sguardo all’orizzonte

e tutto si dilata misteriosamente

nella mente prigioniera del nulla.

Poi penso agli alti monti innevati,

all’oceano che pare senza confini.

Ed ai continenti sterminati

contenuti in una fragile sfera

rotolante negli abissi cosmici.

E ripenso ai pianeti, alle stelle,

alle galassie ed agli enormi ammassi,

di proporzioni inimmaginabili.

Ed io, con i miei miseri tormenti,

schiacciato da tanta infinitezza,

mi sento alfine sostenuto

dal Trascendente che tutto muove.

 

ALCUNI LIBRI DI PIER ANGELO PIAI

GUARIRE LA MENTE PER GUARIRE IL CORPO: http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

LA SPIRALE DELLA VITA (riedizione) :    http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

L’ANIMA ESISTE ED È IMMORTALE ed. Segno http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

“LA FORZA DELLA FRAGILITÀ” ed.Segno (In questo mio libro troverete preghiere per molti stati d’animo e situazioni personali) http://www.edizionisegno.it/libro.asp….

VERSO L’ETERNITÀ (commenti su 4 anni di messaggi della Regina della Pace) http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

LA STIMMATIZZATA DI UDINE (Storia autentica di Raffaella Lionetti, dotata di speciali carismi) http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

FIAMMA D’AMORE DEL CUORE IMMACOLATO DI MARIA http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

CONCETTA BERTOLI – La donna che vide la terza guerra mondiale http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

IL RESPIRO DELL’ANIMA INNAMORATA http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

MARCELLO TOMADINI  il pittore fotografo dei lager   https://www.edizionisegno.it/libro.as…

DIARIO DI UN PELLEGRINO CARNICO https://www.edizionisegno.it/libro.as

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 2300) iscrivetevi al mio canale youtube “piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

1 Giugno 2016

Messaggio della Madonna di Medjugorje

 

fileDBicn_doc picture
verso etern.DOC

I 10 SEGRETI DI MEDJUGORJE (di Padre Livio Fanzaga):

fileDBicn_mp3 picture
segretimedjugorje.MP3

VIDEO RELATIVI AI MESSAGGI DELLA MADONNA DI MEDJUGORJE

PLAYLIST RELATIVA A MEDJUGORJE (MESSAGGI E COMMENTI IN VIDEO)
https://www.youtube.com/playlist?list=PL_I8V9Z5YmOY_O1E9krjhlTo3O_k-L-6y

LE APPARIZIONI DELLA MADONNA A PORZUS – Nuova versione

6 luglio 2005

Il Catechismo della Chiesa Cattolica in mp3

IL CATECHISMO DELLA CHIESA CATTOLICA IN AUDIO

5 Gennaio 2010

REPORT SUL 21° SECOLO

Attraverso un
fantascientifico viaggio nel tempo, l’autore del libro, Pier Angelo
Piai, desidera sensibilizzare il lettore a prendere coscienza del
nostro comune modo di pensare ed agire, noi del 21° secolo che ci
vantiamo di essere progrediti. In che cosa consiste, allora, la vera
evoluzione della specie umana?
Quando l’uomo potrà diventare davvero integrale?
Report
cerca di dare alcune risposte ai moltissimi interrogativi che emergono
in queste pagine scritte attraverso riflessioni e  considerazioni
sociologiche, antropologiche e filosofiche.

6 Luglio 2005

6 luglio 2005 Il Catechismo della Chiesa Cattolica in mp3

IL CATECHISMO DELLA CHIESA CATTOLICA IN AUDIO
Catechesi e omelie di padre Lino Pedron