Sito creato da un privato (persona fisica) a solo scopo amatoriale, con esclusione di attività professionale e senza scopo di lucro.
Il sito è stato affidato a Maria e benedetto dal parroco.

scrivimi

MONDOCREA: finalità (10.000 visite giornaliere circa)


Per chi desiderasse iscriversi al mio canale YouTube (piaipier):
http://www.youtube.com/user/piaipier

 

Il solo pensiero di essere stati tratti dal nulla dovrebbe riempirci di stupore per la nostra esistenza.

È importante alimentare sentimenti di riconoscenza, per vivere anche nello stupore per il Creato.

Solo Dio ha potuto trarci dal nulla. Prima di noi l’eternità e così dopo di noi. Precedentemente alla nostra esistenza noi non pensavamo, non agivamo, non eravamo coscienti dell’esistenza di Dio e di noi stessi, non potevamo essere immersi nel tempo e nello spazio.

Eravamo solo nell’infinita Onniscienza divina come progetto, ma non operativi. Solo un amore infinito poteva trarci dalla non-esistenza proprio perché la differenza tra il nulla e l’essere è infinita. “Se mi hai tratto da nulla lo hai fatto per un motivo di amore (p. Albino p.135)

Uno potrebbe chiedersi: Se Dio é Onnipotente ed Onnisciente, cosa se ne fa di noi misere creature? In che cosa consiste il suo piacere nel creare continuamente esseri pensanti, ma fragilissimi come noi uomini?

Dio Onnipotente puó avere tutto ciò che vuole, ma non ha i nostri limiti. Non può peccare. Non può non amare.

In un certo senso Egli non possiede l’opposto di ciò che É. Per questo si é inabissato nei nostri limiti facendosi carne.

La sua Onnipotenza d’Amore ha abbracciato l’umanità facendosi uno di noi nella carne per condurci nel Regno dello Spirito…

 

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 3000) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

Chi desidera può diventare membro della confraternita “COMUNIONE DEI SANTI” (può così ricevere e dare solidarietà nella preghiera tra i membri).

Basta iscriversi al canale “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: https://www.youtube.com/channel/UCEvG… a cura di https://www.mondocrea.it

 

Il solo pensiero di essere stati tratti dal nulla dovrebbe riempirci di stupore per la nostra esistenza.

È importante alimentare sentimenti di riconoscenza, per vivere anche nello stupore per il Creato.

Solo Dio ha potuto trarci dal nulla.

Prima di noi l’eternità e così dopo di noi.

Precedentemente alla nostra esistenza noi non pensavamo, non agivamo, non eravamo coscienti dell’esistenza di Dio e di noi stessi, non potevamo essere immersi nel tempo e nello spazio.

Eravamo solo nell’infinita Onniscienza divina come progetto, ma non operativi. Solo un amore infinito poteva trarci dalla non-esistenza proprio perché la differenza tra il nulla e l’essere è infinita.

“Se mi hai tratto da nulla lo hai fatto per un motivo di amore” (p. Albino Candido -Diario di un pellegrino carnico)

 

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 3000) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

Chi desidera può diventare membro della confraternita “COMUNIONE DEI SANTI” (può così ricevere e dare solidarietà nella preghiera tra i membri).

Basta iscriversi al canale “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: https://www.youtube.com/channel/UCEvG… a cura di https://www.mondocrea.it

 

 

 

Chi afferma che questa materia (dell’attuale mondo)  è eterna, commette un grave errore dal punto di vista teologico.

Moltissimi scienziati sostengono questa teoria.

Innanzittutto essa contraddice ereticamente ciò che anche la Sacra Scrittura afferma in 2Mac 7,28, cioè che “Dio ha creato tutto dal nulla.”

Poi chi sostiene questa teoria rischia di avere una visione panteistica perché la sua concezione della “materia eterna” presuppone che Dio sia solo un “demiurgo” e che Dio e materia siano “coesistenti” perché anche Dio stesso è eterno. Nulla di più errato.

Questa concezione teologica panteistica, fortemente condannata dalla Chiesa, ha delle ripercussioni su molte verità del cristianesimo (in quanto ogni affermazione genera ulteriori interrogativi e altre affermazioni concatenate).

Una di queste riguarda l’Onnipotenza di Dio: essa viene limitata dalla presunta coesistenza della materia, e questo ha delle gravi ripercussioni sulla stessa fede, la quale ci induce a credere che “Nulla è impossibile a Dio” – come disse l’Arcangelo Gabriele a Maria durante l’Annunciazione.

L’indebolimento della fede, poi, porta al suo abbandono con conseguenze nefaste per la stessa anima di chi accetta la teoria.

Ricordiamo, quindi, che anche una sola eresia può far crollare la fede

COSA GRADISCE DI PIÙ DA TE IL SIGNORE..
Il Signore ti è riconoscente per ogni offerta che fai in chiesa e per la chiesa.
Sappi, però, che Egli potrebbe creare dal nulla tutto di cui c’è bisogno.
Il Signore ti è grato per ogni tua opera d’arte che gli doni.
Sii consapevole, comunque, che ogni sua creatura è un’opera d’arte.
Il Signore gradisce tutti i più piccoli servizi ed il tempo che gli doni.
Sappi, comunque, che Egli in sé non ha bisogno di nulla. Potrebbe creare altre infinite creature che lo glorificano.
Sai cosa gradisce di più da te?
Lui chiede il tuo cuore, perché nessuno può uguagliarlo ed è unico ed irripetibile. Lo desidera e lo gradisce più di tutto ciò che puoi donargli di materiale e mentale, perché ti ama infinitamente.
L'immagine può contenere: 1 persona, disegno
Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 3000) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipierChi desidera può diventare membro della confraternita “COMUNIONE DEI SANTI” (può così ricevere e dare solidarietà nella preghiera tra i membri).
Basta iscriversi al canale “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: https://www.youtube.com/channel/UCEvG…
Dio è da sempre perché “Egli è”, mentre tu hai cominciato ad esistere secondo la sua volontà. Eppure ti ama immensamente. Dio è Purissimo Amore, mentre tu sei profondamente egoista. Eppure ti ama sempre.
Dio conosce tutto perché ogni cosa proviene da Lui. Tu conosci una piccolissima parte della Verità, eppure Dio ti ama in modo unico ed irripetibile.
Dio è attratto dal tuo nulla, anche quando tu sei indifferente al suo amore.
Dio ti cerca sempre con discrezione ed amore, pur rispettando la tua libertà, perché desidera la tua salvezza eterna.
Ricordati che Dio ti ama davvero ed è contento quando gli sei grato.
Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 3000) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier Chi desidera può diventare membro della confraternita “COMUNIONE DEI SANTI” (può così ricevere e dare solidarietà nella preghiera tra i membri). Basta iscriversi al canale “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: https://www.youtube.com/channel/UCEvG… a cura di https://www.mondocrea.it

 

 

 

Chi coscientemente diffonde il nulla ha una grandissima responsabilità di fronte a Dio ed al prossimo. Stiamo sempre molto attenti alle idee che diffondiamo perché la scienza non può spiegare tutto.

Anche se vivere con fede non è facile, abbiamo il compito di approfondirla. Per chi non vuole vedere, nulla è evidente. Nessuno può essere sicuro che dopo la morte terrena finisca tutto. Durante la nostra vita abbiamo tantissimi segni sull’esistenza di un Dio creatore e dell’anima immortale.

Ma molti non vogliono leggerli perché è più comodo negare un Dio a cui dobbiamo anche rendere conto di quello che facciamo.

Chi diffonde il nulla raccoglierà il nulla anche su questa terra.

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 3000 iscrivetevi al mio canale youtube
“UNIVERSO INTERIORE piaipier”:
http://www.youtube.com/user/piaipier

Se sei iscritto, qualora lo desiderassi, fai parte della “CONFRATERNITA della COMUNIONE DEI SANTI” beneficiando delle preghiere di tutti i membri.

Chi diffonde il nulla ha una grandissima responsabilità di fronte a Dio ed al prossimo. Stiamo sempre molto attenti alle idee che diffondiamo perché la scienza non può spiegare tutto.

Anche se vivere con fede non è facile, abbiamo il compito di approfondirla. Per chi non vuole vedere, nulla è evidente. Nessuno può essere sicuro che dopo la morte terrena finisca tutto. Durante la nostra vita abbiamo tantissimi segni sull’esistenza di un Dio creatore e dell’anima immortale.

Ma molti non vogliono leggerli perché è più comodo negare un Dio a cui dobbiamo anche rendere conto di quello che facciamo.

Chi diffonde il nulla raccoglierà il nulla anche su questa terra.

 

 

Il vero credente confida continuamente nel Signore, per il quale soffre o gioisce del Creato.

Gesù stesso esorta ognuno a portare la propria croce, la quale diventa “leggera” se confida in Lui.

Se però uno sceglie di vivere da ateo, pur essendo credente, difficilmente potrà vivere in pienezza, anche se riesce a godere momentaneamente dei piaceri trasgressivi della vita terrena: alla fine troverà sempre un fondo di insoddisfazione.

Personalmente, comunque, penso che siano pochi i veri atei, convinti al 100% che esistiamo per caso e che finiremo nel nulla, senza alcun dubbio.

Mi chiedo, però, se nelle grosse difficoltà della vita riescono a trovare un vero conforto non credendo nell’esistenza del Dio Padre Onnipotente ed amorevole a cui rivolgersi…

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 2800) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

Chi desidera può diventare membro della confraternita “COMUNIONE DEI SANTI” (può così ricevere e dare solidarietà nella preghiera tra i membri). Basta iscriversi al canale “UNIVERSO INTERIORE piaipier”:

 

 

 

Dio ti ama. Gli interessi personalmente, continuamente, appassionatamente, prova la tua gioia in te. Gli sei necessario, il tuo cuore lo rallegra, la tua indifferenza lo stupisce, la tua amarezza lo strazia. Vuole con te una relazione continua. Se non credi a questo, se non ti senti sollevato da questa certezza significa che non hai capito che Dio è Padre.
(L. Evely)

Da Dio aspettiamo prove della sua esistenza. Lui, invece, ci dà continue prove del suo amore. (Cesbron)

La conoscenza di Dio senza la conoscenza della propria miseria genera l’orgoglio. La conoscenza della propria miseria senza quella di Dio genera la disperazione. La conoscenza di Gesù Cristo sta tra i due estremi, perché in essa troviamo Dio e la nostra miseria. (B. Pascal)

Se Dio mi ha tratto dal nulla è segno che Egli è stato attratto dal nulla per avermi, dunque più sono nulla e più mi nascondo nel nulla più Egli mi cerca e mi infonde se stesso.
(P. Albino Candido)

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 2900) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

 

La Creazione è tutta un segno della presenza del suo Autore.

Per poter leggere i segni della sua presenza è necessario mettere tra parentesi tutti i pregiudizi e sospendere ciò che esternano i tromboni del nulla.

 

“Dovunque il guardo giro” di Pietro Metastasio (1698-1782)

 

Dovunque il guardo giro,
immenso Dio, ti vedo,
nell’ opre tue t’ammiro,
ti riconosco in me.
La terra, il mar, le stelle
parlan del tuo potere,
parlan del tuo poter.
Tu sei per tutto,
e noi tutti viviamo in te.

 

Succede spesso, al giorno d’oggi, che chi è saturo di scienza si gonfi e continui a ragionare con i canoni scientifici, dimenticando che la scienza in sé non dimostra l’esistenza di Dio perchè Egli è Trascendenza. Dovrebbe accadere l’inverso: più la scienza ci consente di entrare nei segreti della materia, e più dovremmo ammirare colui che ha creato le sue leggi.

 

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 2900) iscrivetevi al mio canale youtube
“UNIVERSO INTERIORE piaipier”:
http://www.youtube.com/user/piaipier

 

 

 

 

CREATA DAL NULLA

È A IMMAGINE E SOMIGLIANZA DI DIO

È UNICA

È IRRIPETIBILE

È DOTATA DELL’USO DI RAGIONE

HA UN’ANIMA IMMORTALE

PENSA

SA MEDITARE

SA CONTEMPLARE

PUÓ SCEGLIERE

SA AMARE

È DIVINIZZABILE

È TEMPIO DELLO SPIRITO SANTO

AVRÀ LA POSSIBILITÀ DI ESSERE ETERNAMENTE FELICE IN DIO

 

QUELLA CREATURA SEI ANCHE TU!

 

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 2900) iscrivetevi al mio canale youtube
“UNIVERSO INTERIORE piaipier”:
http://www.youtube.com/user/piaipier

 

 

 

 

 

Dal Compendio del Catechismo della Chiesa Cattolica

53. Perché è stato creato il mondo?
Il mondo è stato creato per la gloria di Dio, che ha voluto manifestare e comunicare la sua bontà, verità e bellezza. Il fine ultimo della creazione è che Dio, in Cristo, possa essere «tutto in tutti» (1 Cor 15,28), per la sua gloria e per la nostra felicità.
«La gloria di Dio è l’uomo vivente e la vita dell’uomo è la visione di Dio» (sant’Ireneo)

54. Come Dio ha creato l’universo?

295-301 317-320

Dio ha creato l’universo liberamente con sapienza e amore- II mondo non è il prodotto di una necessità, di un destino cieco o del caso. Dio ha creato «dal nulla» (ex nihilo: 2Mac 7,28) un mondo ordinato e buono, che egli trascende in modo infinito. Dio conserva nell’essere la sua creazione e la sorregge, dandole la capacità di agire e conducendo la al suo compimento, per mezzo del suo Figlio e dello Spirito Santo.

55. In che cosa consiste la Provvidenza divina? 302-306 321

Essa consiste nelle disposizioni, con cui Dio conduce le sue creature verso la perfezione ultima, alla quale Egli le ha chiamate. Dio è l’autore sovrano del suo disegno. Ma per la sua realizzazione si serve anche della cooperazione delle sue creature. Allo stesso tempo, dona alle creature la dignità di agire esse stesse, di essere causa le une delle altre.

56. Come l’uomo collabora con la Provvidenza divina? 307-308 323

All’uomo Dio dona e chiede, rispettando la sua libertà, di collaborare con le sue azioni, le sue preghiere, ma anche con le sue sofferenze, suscitando in lui «il volere e l’operare secondo i suoi benevoli disegni» (Fil 2,13).

57. Se Dio è onnipotente e provvidente, perché allora esiste il male? 309-310 324,400

A questo interrogativo, tanto doloroso quanto misterioso, può dare risposta soltanto l’insieme della fede cristiana. Dio non è in alcun modo, né direttamente né indirettamente, la causa del male. Egli illumina il mistero del male nel suo Figlio, Gesù Cristo, che è morto e risorto per vincere quel grande male morale, che è il peccato degli uomini e che è la radice degli altri mali.

58. Perché Dio permette il male? 311-314 324

La fede ci dà la certezza che Dio non permetterebbe il male, se dallo stesso male non traesse il bene. Dio questo l’ha già mirabilmente realizzato in occasione della morte e risurrezione di Cristo: infatti dal più grande male morale, l’uccisione del suo Figlio, egli ha tratto i più grandi beni, la glorificazione di Cristo e la nostra redenzione.

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 2900) iscrivetevi al mio canale youtube
“UNIVERSO INTERIORE piaipier”:
http://www.youtube.com/user/piaipier

 

 

Tutto esiste e si muove anche se noi non dovessimo esistere. Paradossalmente, però, senza di noi non esisterebbe nulla. Può il nulla percepire l’esistente?

Ripeto: può il “nulla” recepire qualcosa? Quindi, se tu che ora mi leggi o mi ascolti non esistessi, non potresti sapere che io sto scrivendo o parlando, perché il nulla non ha alcuna coscienza o consapevolezza. Non ha nemmeno consapevolezza che esiste il mondo terreno e quello spirituale.

Quindi, per il “nulla” non esisterebbe alcuna esistenza e nemmeno l’essere e la dimensione trascendente, e nemmeno Dio.

Ció significa una cosa molto bella ed incredibile: ciascuno di noi é un Centro dell’Universo perché può contenere nella sua coscienza Tutto. Comprendiamo, ora, perché Dio ci tiene così tanto ad ognuno di noi?

Egli, facendoci esistere coscientemente, é presente tutto in noi: veramente questo mistero ci fa capire che incredibile dignità ha ogni essere umano!

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 2900) iscrivetevi al mio canale youtube
“UNIVERSO INTERIORE piaipier”:
http://www.youtube.com/user/piaipier

Tutto esiste e si muove anche se noi non dovessimo esistere. Paradossalmente, però, senza di noi non esisterebbe nulla. Può il nulla percepire l’esistente?

Chiedo solo un po’ di consapevolezza, non pretendo di avere ragione perché non mi interessa.

Ripeto: può il “nulla” recepire qualcosa? Quindi, se tu che ora mi leggi o mi ascolti non esistessi, non potresti sapere che io sto scrivendo o parlando, perché il nulla non ha alcuna coscienza o consapevolezza. Non ha nemmeno consapevolezza che esiste il mondo terreno e quello spirituale.

Quindi, per il “nulla” non esisterebbe alcuna esistenza e nemmeno l’essere e la dimensione trascendente, e nemmeno Dio.

Ció significa una cosa molto bella ed incredibile: ciascuno di noi é un Centro dell’Universo perché può contenere nella sua coscienza Tutto. Comprendiamo, ora, perché Dio ci tiene così tanto ad ognuno di noi?

Egli, facendoci esistere coscientemente, é presente tutto in noi: veramente questo mistero ci fa capire che incredibile dignità ha ogni essere umano!

 

 

 

Milioni di spermatozoi gareggiano per raggiungere l’ovulo, ma solo uno lo feconda. Poi nasce la vita umana.

Questa realtà fenomenologica potrebbe significare una ben più importante: ad ognuno di noi è stata donata l’esistenza dal Creatore.

Siccome Egli è Onnipotenza d’Amore, avrebbe potuto creare milioni di altri esseri umani al posto di ciascuno di noi, ma ha scelto noi. In questo senso siamo privilegiati e speciali perché siamo amati infinitamente da Dio per la nostra unicità ed irripetibilità, oltre al fatto che siamo sue creature.

Tu che stai ascoltando, non ti rattristare troppo per i disagi della vita. Pensa piuttosto all’infinito dono della tua esistenza, scelta tra infinite altre ipotetiche esistenze.

Sei stato tratto dal nulla, ma potrai raggiungere il Tutto se credi nelle promesse di Gesù Cristo, mediante il quale tutte le cose sono state fatte, quelle del Cielo e quelle della terra.

 

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 2900) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

 

 

 

 

ABRAMO, MARIA VERGINE E GESÙ CRISTO:

Entrambi, in modo specifico, hanno creduto nell’impossibile che Dio può rendere possibile. Abramo ha accettato di compiere un gesto considerato immorale, con l’intenzione di immolare suo figlio Isacco su comando diretto di Dio.

E Dio lo ha gradito, ma non gli ha permesso di portare a termine il comando.

Questo paradosso è l’emblema della fede del cristiano, la quale è una seria e travagliata risposta all’amore di Dio che chiama ciascuno di noi a dimostrargli la nostra fedeltà assoluta, anche a costo di rinunciare a ciò che più amiamo, oltre la legge morale e l’etica comune.

Maria Vergine ha accolto l’invito dell’Angelo, anche se aveva inizialmente paura. Rimanere incinta per opera dello Spirito Santo ed accettare l’evento in quel contesto spazio-temporale è il più grande atto di fede della storia dell’Umanità.

Ella era consapevole che avrebbe rischiato di perdere il promesso sposo Giuseppe e la vita stessa. Ma si fidava completamente di Dio, il quale ha potuto portare a termine il suo immenso progetto d’Amore: l’Incarnazione.

Gesù Cristo ha accettato di affrontare la terribile passione e morte, pur essendo anche di natura divina. Ecco il paradosso dei paradossi: il Padre che ordina al Figlio di lasciarsi torturare e crocifiggere per salvare l’umanità. Moltissimi pensano che avrebbe potuto risparmiarsi una tale tragedia.

Ma chi siamo noi per giudicare il nostro Giudice? A Dio è piaciuto attirare le sue creature attraverso il paradosso della fede, affinché divenissimo consapevoli del suo infinito amore per tutti noi.

 

 

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 2900) iscrivetevi al mio canale youtube
“UNIVERSO INTERIORE piaipier”:
http://www.youtube.com/user/piaipier

a cura di https://www.mondocrea.it

 

 

 

Signore, ogni atomo dell’Universo è da Te perfettamente conosciuto.

Come è conosciuta ogni mia più piccola cellula del corpo.

Sei Tu che hai creato ogni cosa che esiste ed il tuo Amore Onnipotente può ricreare sempre tutto ciò che vuole dal nulla.

Sei Tu che sostieni la mia esistenza.

Tu conosci ogni mio più remoto pensiero e prima che io pronunci una sola parola Tu già lo sapevi sin dall’Eternità.

A Te, o Amore Onnisciente, nulla sfugge e tutto ciò che succede è da Te permesso per un disegno d’Amore misterioso.

Non ti sfugge un solo mio gesto, uno solo dei miei pensieri.

Conosci perfettamente ogni uomo sin dal suo concepimento.

Più medito sulle tue opere e più mi stupisco per il tuo incredibile Amore onnipotente.

Ma ciò che più mi meraviglia è la tua infinita Misericordia ed infinita Umiltà.

Che Tu sia adorato da ogni essere vivente dell’Universo!

 

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 2800) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

 

 

 

 

Parla la coscienza del mistico illuminato:

Per tutta la vita la paura ha quasi prevalso sul labile amore che c’è in te.

Puoi constatare nei ricordi della tua mente, dalla tua primissima infanzia ad oggi, cosa realmente ami in prevalenza: ciò che è effimero, ciò che ti toglie ogni forma di disagio, ciò che ti pone al centro dell’attenzione in qualche modo ecc.

Il tuo “amore” per Dio, in realtà, è spesso più timore per i castighi e per le conseguenze dei tuoi peccati di tutta la vita passata che vero amore.

Il tuo deficit d’amore è un enorme abisso di miseria. Però ami il suo perdono, per cui ti confessi spesso e lo ricevi frequentemente nella Santa Comunione sperando sempre che ti trasformi e ti aiuti a vedere il mondo diversamente.

Se hai fatto qualcosa di positivo per Dio ed il prossimo è solo grazie a LUI, te ne stai rendendo conto davvero, perché da te non sei capace di nulla, ma sai solo aggiungere peccati su peccati anche abusando della Sua Misericordia.

Stranamente questa auto-consapevolezza non genera in te disperazione, ma una certa pace interiore perché sai che più ti senti misero più hai diritto alla sua Misericordia.

Ti senti da Lui protetto in tutto, nonostante il tuo nulla. Il monaco p. Albino Candido diceva che Dio è attratto dal nulla.

Allora cerca in te le ombre, giustamente, ma per far poi emergere la LUCE divina.

 

ALCUNI LIBRI DI PIER ANGELO PIAI

GUARIRE LA MENTE PER GUARIRE IL CORPO: http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

LA SPIRALE DELLA VITA (riedizione) :    http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

L’ANIMA ESISTE ED È IMMORTALE ed. Segno http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

“LA FORZA DELLA FRAGILITÀ” ed.Segno (In questo mio libro troverete preghiere per molti stati d’animo e situazioni personali) http://www.edizionisegno.it/libro.asp….

VERSO L’ETERNITÀ (commenti su 4 anni di messaggi della Regina della Pace) http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

LA STIMMATIZZATA DI UDINE (Storia autentica di Raffaella Lionetti, dotata di speciali carismi) http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

FIAMMA D’AMORE DEL CUORE IMMACOLATO DI MARIA http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

CONCETTA BERTOLI – La donna che vide la terza guerra mondiale http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

IL RESPIRO DELL’ANIMA INNAMORATA (con disegni di Perla Paik) http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

MARCELLO TOMADINI  il pittore fotografo dei lager   https://www.edizionisegno.it/libro.as…

DIARIO DI UN PELLEGRINO CARNICO https://www.edizionisegno.it/libro.as

GESÙ CHIEDE TOTALE FIDUCIA IN LUI (nel “Colloquio interiore” di suor Maria della Trinità) https://www.edizionisegno.it/libro.as…

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 2700) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

 

 

Innanzittutto ognuno di noi può porsi questa domanda perché esiste coscientemente in questa dimensione spazio-temporale. Ciò appare piuttosto ovvio, cartesianamente parlando (Penso, dunque sono)

Il fatto che ci siamo involontariamente ritrovati “coscienti” in questo sistema cosmico genera, naturalmente molte domande esistenziali.

Quando ci poniamo interrogativi, comunque, spontaneamente noi fissiamo la nostra attenzione sulle risposte senza pensare se queste domande abbiano davvero un senso logico.

Quindi la domanda “Perché esiste l’Universo invece del nulla?” necessita di un’analisi sincera sia sul piano linguistico che quello della logica.

Il termine “perché” implica concetti criptati in modo sintetico:

“quale è il motivo di fondo o la ragione fondante”, “che moventi sottostanno”, “che scopo si intende raggiungere” ecc.

L’altro termine “esiste” implica altri concetti affrontati nei millenni precedenti dalla filosofia e dalla metafica, ma fondamentalmente esso indica ciò che è attivo, percepibile e percepito, dinamico e presente in una forma di coscienza appartenente a questa strana dimensione spazio-temporale.

Il termine “invece” sottende un’alternativa a ciò a cui ci riferiamo, in questo caso il “nulla”.

È logico porre il “nulla” come alternativa all’essere? Se ci pensiamo bene ciò si rivela una forma di contraddizione o un’incongruenza logica.

Se affermo che esiste qualcosa, è del tutto irrilevante e vano che esso si contrapponga al nulla, perché quando dico “nulla, sostanzialmente mi riferisco a ciò che non esiste. Il mio pensiero si colloca sempre all’interno di un sistema esistente, che sia soggettivo od oggettivo. Il nulla in sé è solo un concetto che orienta a porre tra parentesi l’essere, gli enti e l’esistenza cosciente.

La domanda “Perché esiste l’Universo invece del nulla?” non potrà avere risposte congrue, perché ha l’inconsistenza del “flatus voci”, per cui ciò che è “è”, e ciò che non è “non è” ed ogni forma di ragionamento si attua solo in un contesto esistenziale oggettivo.

L’Universo esiste oltre ogni “perché”..

 

(Una voce dal deserto)

 

 

ALCUNI LIBRI DI PIER ANGELO PIAI

 

GUARIRE LA MENTE PER GUARIRE IL CORPO: http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

LA SPIRALE DELLA VITA (riedizione) :    http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

L’ANIMA ESISTE ED È IMMORTALE ed. Segno http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

“LA FORZA DELLA FRAGILITÀ” ed.Segno (In questo mio libro troverete preghiere per molti stati d’animo e situazioni personali) http://www.edizionisegno.it/libro.asp….

VERSO L’ETERNITÀ (commenti su 4 anni di messaggi della Regina della Pace) http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

LA STIMMATIZZATA DI UDINE (Storia autentica di Raffaella Lionetti, dotata di speciali carismi) http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

FIAMMA D’AMORE DEL CUORE IMMACOLATO DI MARIA http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

CONCETTA BERTOLI – La donna che vide la terza guerra mondiale http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

IL RESPIRO DELL’ANIMA INNAMORATA http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

MARCELLO TOMADINI  il pittore fotografo dei lager   https://www.edizionisegno.it/libro.as…

DIARIO DI UN PELLEGRINO CARNICO https://www.edizionisegno.it/libro.as

GESÙ CHIEDE TOTALE FIDUCIA IN LUI (nel “Colloquio interiore” di suor Maria della Trinità) https://www.edizionisegno.it/libro.as…

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 2700) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

 

 

 

 

L’ Onnipotenza d’Amore del Padre è inimmaginabile. Poche volte ci rendiamo conto che il nostro Creatore può creare dal nulla infiniti mondi diversi dal nostro.

Ciò che Egli decide si avvera sempre e la sua conoscenza è al di là di ogni nostra immaginazione.

Ai suoi occhi tutto è presente: Egli abbraccia con un semplice sguardo il passato e il futuro dell’Universo e di ognuno di noi.

Nulla può sfuggire alla sua attenzione, ogni cosa è da Lui profondamente conosciuta nella sua più profonda intimità. Il Signore può decidere di cambiare la vita di ognuno di noi: arricchirci od impoverirci, tenerci in salute o permettere la malattia, sciogliere il nostro cuore o indurirci.

È Signore di ogni evento atmosferico e cosmico. Ed anche il Signore della storia universale e personale.

Ma siccome “Dio è Amore” tutto quello che Egli pensa e fa proviene dal suo infinito e misterioso amore.

Glorifichiamo sempre il Padre che non smette mai di creare a fin di bene.

 

ALCUNI LIBRI DI PIER ANGELO PIAI

GUARIRE LA MENTE PER GUARIRE IL CORPO: http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

LA SPIRALE DELLA VITA (riedizione) :    http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

L’ANIMA ESISTE ED È IMMORTALE ed. Segno http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

“LA FORZA DELLA FRAGILITÀ” ed.Segno (In questo mio libro troverete preghiere per molti stati d’animo e situazioni personali) http://www.edizionisegno.it/libro.asp….

VERSO L’ETERNITÀ (commenti su 4 anni di messaggi della Regina della Pace) http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

LA STIMMATIZZATA DI UDINE (Storia autentica di Raffaella Lionetti, dotata di speciali carismi) http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

FIAMMA D’AMORE DEL CUORE IMMACOLATO DI MARIA http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

CONCETTA BERTOLI – La donna che vide la terza guerra mondiale http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

IL RESPIRO DELL’ANIMA INNAMORATA http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

MARCELLO TOMADINI  il pittore fotografo dei lager   https://www.edizionisegno.it/libro.as…

DIARIO DI UN PELLEGRINO CARNICO https://www.edizionisegno.it/libro.as

GESÙ CHIEDE TOTALE FIDUCIA IN LUI (nel “Colloquio interiore” di suor Maria della Trinità) https://www.edizionisegno.it/libro.as…

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 2400) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

 

 

 

La libertà di pensiero è una delle cose più importanti di ogni uomo.

Ci sono molti, però, che non sanno mettersi in discussione perché non vogliono procedere verso la ricerca interiore. Chi, ad esempio, sostiene con fermezza che tutto viene dal nulla e finisce nel nulla, dovrebbe anche porsi dei seri interrogativi sul senso dell’esistenza e sui segni che continuamente l’accompagnano e che dovrebbero imparare a leggere.

Per quanto riguarda la Rivelazione, spesso sostengono che i libri che ne parlano sono stati scritti moltissimi anni fa e pertanto non hanno alcuna seria attendibilità.

Sulle rivelazioni private, però, si soffermano poco: ci sono stati dei mistici come padre Pio e tanti altri che manifestavano fenomeni inspiegabili per la scienza odierna.

La Sacra Sindone è una testimonianza inequivocabile: ora la scienza è sempre più incline alla sua attendibilità storica.

Le apparizioni mariane, soprattutto quelle relative a Medjugorje, indicano la dimensione trascendente a chi si presta ad indagare con serietà e senza pregiudizi.

Certo che sono necessari il discernimento e la prudenza, ma nessuno potrà dire che è stato sopraffatto dal caso, perché tutti siamo sempre immersi in un mare di segni che anticipano la dimensione trascendente che ci aspetta…

 

ALCUNI LIBRI DI PIER ANGELO PIAI

GUARIRE LA MENTE PER GUARIRE IL CORPO: http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

LA SPIRALE DELLA VITA (riedizione) :    http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

L’ANIMA ESISTE ED È IMMORTALE ed. Segno http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

“LA FORZA DELLA FRAGILITÀ” ed.Segno (In questo mio libro troverete preghiere per molti stati d’animo e situazioni personali) http://www.edizionisegno.it/libro.asp….

VERSO L’ETERNITÀ (commenti su 4 anni di messaggi della Regina della Pace) http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

LA STIMMATIZZATA DI UDINE (Storia autentica di Raffaella Lionetti, dotata di speciali carismi) http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

FIAMMA D’AMORE DEL CUORE IMMACOLATO DI MARIA http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

CONCETTA BERTOLI – La donna che vide la terza guerra mondiale http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

IL RESPIRO DELL’ANIMA INNAMORATA http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

MARCELLO TOMADINI  il pittore fotografo dei lager   https://www.edizionisegno.it/libro.as…

DIARIO DI UN PELLEGRINO CARNICO https://www.edizionisegno.it/libro.as

GESÙ CHIEDE TOTALE FIDUCIA IN LUI (nel “Colloquio interiore” di suor Maria della Trinità) https://www.edizionisegno.it/libro.as…

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 2300) iscrivetevi al mio canale youtube “piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

 

Il nichiloma è ciò che è più abbondante e diffuso dell’Universo, ma non possiamo considerarlo un elemento.

Lo si può trovare ovunque: nel mare, nelle montagne, nelle foreste, nelle piante, negli animali, nello spazio, nei corpi celesti in ognuno di noi.

Non ha una sua dimensione specifica perché si adatta ai confini che gli esistenti e la nostra stessa mente pongono.

Non si può dire che è un reale componente di tutto ciò che esiste, anche se permea tutto, ma non ha tempo e spazio e non è percepile con i sensi o con strumenti specifici.

Il nichiloma appare in continua evoluzione: in espansione o in contrazione: esso può venir neutralizzato da qualsiasi elemento materiale o puramente energetico. Può essere indirettamente costruttivo o distruttivo.

Ma non è definibile in sè e non ha la capacità di interagire.

È fondamentale per tutto ciò che esiste, ma non può mai essere un assoluto, altrimenti neutralizzerebbe ogni essente.

Chissà se qualcuno intuisce cosa davvero significa…

 

ALCUNI LIBRI DI PIER ANGELO PIAI

 

GUARIRE LA MENTE PER GUARIRE IL CORPO: http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

LA SPIRALE DELLA VITA (riedizione) :    http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

L’ANIMA ESISTE ED È IMMORTALE ed. Segno http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

“LA FORZA DELLA FRAGILITÀ” ed.Segno (In questo mio libro troverete preghiere per molti stati d’animo e situazioni personali) http://www.edizionisegno.it/libro.asp….

VERSO L’ETERNITÀ (commenti su 4 anni di messaggi della Regina della Pace) http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

LA STIMMATIZZATA DI UDINE (Storia autentica di Raffaella Lionetti, dotata di speciali carismi) http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

FIAMMA D’AMORE DEL CUORE IMMACOLATO DI MARIA http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

CONCETTA BERTOLI – La donna che vide la terza guerra mondiale http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

IL RESPIRO DELL’ANIMA INNAMORATA http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

MARCELLO TOMADINI  il pittore fotografo dei lager   https://www.edizionisegno.it/libro.as…

DIARIO DI UN PELLEGRINO CARNICO https://www.edizionisegno.it/libro.as

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 2200) iscrivetevi al mio canale youtube “piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

 

 

 

“Dio crea liberamente dal “nulla” (Catechismo della Chiesa Cattolica, p.91 n. 296)

La materia relativa alla nostra dimensione è composta da atomi, i quali sono formati da particelle infra-atomiche, ecc.

La scienza sta appurando che la stessa materia, alla fine è una forma di “energia”. E ciò vale anche per tutto ciò che compone la materia oscura e le altre eventuali dimensioni. Si parla anche di energia oscura.

Molti, però, confondono questa energia di base con Dio stesso. Si rischia di cadere subdolamente nel panteismo, perché Dio non è quell’energia costituente la Creazione che molti pensano. Egli “è” e basta (Io sono Colui che sono).

Ogni forma di energia è stata “creata” da Lui dal nulla perché Egli è pura Trascendenza. Quando diciamo “nulla”, quindi, intendiamo la totale assenza di materia ed energia. Solo il Dio trinitario è l’Esistente, tutto il resto è il frutto della sua attività creatrice.

Coloro, poi, che costruiscono complesse teorie sul “caos” per liquidare il concetto di creazione dal nulla, come viene inteso dalla retta dottrina cattolica, incappano in un grave errore perché ogni genere di caos sussiste solo da elementi pre-esistenti.

Quando diciamo che Dio crea dal nulla, significa che è solo Lui a porre liberamente in essere ogni essente, essendo Lui solo il primo e vero Esistente.

 

ALCUNI LIBRI DI PIER ANGELO PIAI

GUARIRE LA MENTE PER GUARIRE IL CORPO: http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

LA SPIRALE DELLA VITA (riedizione) :    http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

L’ANIMA ESISTE ED È IMMORTALE ed. Segno http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

“LA FORZA DELLA FRAGILITÀ” ed.Segno (In questo mio libro troverete preghiere per molti stati d’animo e situazioni personali) http://www.edizionisegno.it/libro.asp….

VERSO L’ETERNITÀ (commenti su 4 anni di messaggi della Regina della Pace) http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

LA STIMMATIZZATA DI UDINE (Storia autentica di Raffaella Lionetti, dotata di speciali carismi) http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

FIAMMA D’AMORE DEL CUORE IMMACOLATO DI MARIA http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

CONCETTA BERTOLI – La donna che vide la terza guerra mondiale http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

IL RESPIRO DELL’ANIMA INNAMORATA http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

MARCELLO TOMADINI  il pittore fotografo dei lager   https://www.edizionisegno.it/libro.as…

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 2200) iscrivetevi al mio canale youtube “piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier a cura di https://www.mondocrea.it

 

Tutto potrebbe essere imperniato su queste tre domande:

 

1) Perché esiste qualcosa invece del nulla?

2) Che senso ha ogni forma di esistenza?

3) È necessaria l’esistenza di qualcosa?

 

1) Innanzittutto affermare che esiste qualcosa invece del nulla è una contraddizione intrinseca. “Qualcosa” è, “nulla” non è. Stranamente nel linguaggio prendiamo in considerazione il termine “nulla” dandogli un orientamento vagamente “esistenziale”. Di per sé il concetto che comprende il termine “nulla” è assolutamente esclusivo, pertanto questi non dovrebbe esistere, perché con esso intendiamo “non essere”, situazione che non ha senso nominare. Tutto ciò che è, anche nella nostra mente, è e basta. Noi diciamo “nulla” per convenienza, perché con questo termine sintetizziamo efficacemente il “non essere” concettualizzato. Ma denominandolo “nulla” in qualche modo lo facciamo rientrare nel mondo degli esistenti, se non altro perché è presente nella nostra mente come concetto, il concetto del “non-essere”. Qualsiasi attività mentale rende esistente un “quid” anche se immaginario, cioè non riscontrabile con la realtà percepibile dai cinque sensi. Quando diciamo “nulla”, quindi, entriamo in contraddizione perché vorremmo esistente ciò che non può esistere. Chiedersi perché esiste qualcosa invece del nulla è una forma di iper-neoplasmo concettuale che non aggiunge nulla alla nostra attività mentale.

2) In base a ciò che si è sinora detto, chiedersi il senso di ogni forma di esistenza implica un nesso di causa-effetto negli interrogativi correlati. Implicitamente ci chiediamo da dove viene e dove va qualcosa che riteniamo esistente. Siccome ogni esistente “è” quello che è “hic et nunc” ed il divenire è una nostra lettura mentale di eventi nel dispiegarsi del tempo, chiedersi il senso di ciò che esiste non può ottenere una risposta esaustiva perché essa è la stessa domanda sul senso eclissata al suo orizzonte. Tutto a noi pare diveniente, ma stranamente in questa attività dialettica non ci accorgiamo che ogni vera forma di esistenza è concentrata nell’istante atemporale, la quale, anche se ha in sé potenziali tendenze, è quella che è ora e non quello che sarà poi.

3) Chiedersi se è necessaria l’esistenza di qualcosa è un’altra forma di elucubrazione mentale che richiede l’interrogativo opposto ed un orientamento epistemologico. Cosa intendiamo per necessità esistenziale? Può esistere qualcosa che non è necessario? Necessario per chi o cosa? Se esiste qualcosa, significa che già per il fatto che esista è necessario: è immerso nel piano esistenziale. Ciò che esiste non può piombare nel nulla perché è e basta, quindi è già in sé necessario.

 

Pier Angelo Piai

 

1 Giugno 2016

Messaggio della Madonna di Medjugorje

 

fileDBicn_doc picture
verso etern.DOC

I 10 SEGRETI DI MEDJUGORJE (di Padre Livio Fanzaga):

fileDBicn_mp3 picture
segretimedjugorje.MP3

VIDEO RELATIVI AI MESSAGGI DELLA MADONNA DI MEDJUGORJE

PLAYLIST RELATIVA A MEDJUGORJE (MESSAGGI E COMMENTI IN VIDEO)
https://www.youtube.com/playlist?list=PL_I8V9Z5YmOY_O1E9krjhlTo3O_k-L-6y

LE APPARIZIONI DELLA MADONNA A PORZUS – Nuova versione

6 luglio 2005

Il Catechismo della Chiesa Cattolica in mp3

IL CATECHISMO DELLA CHIESA CATTOLICA IN AUDIO

5 Gennaio 2010

REPORT SUL 21° SECOLO

Attraverso un
fantascientifico viaggio nel tempo, l’autore del libro, Pier Angelo
Piai, desidera sensibilizzare il lettore a prendere coscienza del
nostro comune modo di pensare ed agire, noi del 21° secolo che ci
vantiamo di essere progrediti. In che cosa consiste, allora, la vera
evoluzione della specie umana?
Quando l’uomo potrà diventare davvero integrale?
Report
cerca di dare alcune risposte ai moltissimi interrogativi che emergono
in queste pagine scritte attraverso riflessioni e  considerazioni
sociologiche, antropologiche e filosofiche.

6 Luglio 2005

6 luglio 2005 Il Catechismo della Chiesa Cattolica in mp3

IL CATECHISMO DELLA CHIESA CATTOLICA IN AUDIO
Catechesi e omelie di padre Lino Pedron