Sito creato da un privato (persona fisica) a solo scopo amatoriale, con esclusione di attività professionale e senza scopo di lucro.
Il sito è stato affidato a Maria e benedetto dal parroco.

scrivimi

MONDOCREA: finalità (10.000 visite giornaliere circa)


Per chi desiderasse iscriversi al mio canale YouTube (piaipier):
http://www.youtube.com/user/piaipier

 

 

 

Il tipo di visione antropologica di ognuno di noi é molto importante, molto di piú di ció che comunemente pensiamo. In pratica chi è l’uomo per noi?

Se togliamo all’uomo la dimensione trascendentale, cioé non riconosciamo che ha realmente un’anima immortale destinata a glorificare Dio in eterno, allora decade il senso sacrale della sua dignitá e tutto é possibile.

Questo fatto lo stiamo constatando anche oggi, attorno a noi, lo vediamo nei soprusi, nella privazione della libertá, nei diritti individuali e collettivi calpestati, nello scambiare i mezzi con i fini ecc.

Ogni uomo è fatto ad immagine e somiglianza di Dio, per questo è degno di profondo rispetto.

Risvegliamoci dal sonno interiore e liberiamoci dai condizionamenti di ogni tipo, soprattutto quelli mediatici… Non è mai troppo tardi

 

 

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (quasi 5000) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

Chi desidera può diventare membro della confraternita “COMUNIONE DEI SANTI” (può così ricevere e dare solidarietà nella preghiera tra i membri).

Basta iscriversi al canale “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: https://www.youtube.com/channel/UCEvG…

 

(Gesù a suor Maria della Trinità. Colloqui interiore n.98)

 

Sì, dal momento che un’anima mi conosce, è felice, qualunque cosa possa accadere; dal momento che mi ha scoperto in sé vivo e che essa vive con me.

Scoprirmi, conoscermi, ricevermi, poi venire a me, ecco la ragione unica di ciascuna vita.

Tutte le attività, tutte le sedizioni vi sono subordinate, e non hanno che un valore di mezzi, nella misura che conducono a me.

Io sono l’Alfa e l’Omega. Dio vostro e vostro tutto.

Perché in tante vite non sono accolto e trattato che come un supplemento?

Si viene a me nel bisogno estremo, per chiedere… e io dò sempre, sempre…

Dove sono coloro che mi amano solo perché sono il Salvatore, perché sono vostro Dio e vostro tutto, perché sono l’Alfa e l’Omega?

 

(Gesù a suor Maria della Trinità. Colloqui interiore n.98)

 

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (quasi 4000) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

Chi desidera può diventare membro della confraternita “COMUNIONE DEI SANTI” (può così ricevere e dare solidarietà nella preghiera tra i membri).

Basta iscriversi al canale “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: https://www.youtube.com/channel/UCEvG…

a cura di https://www.mondocrea.it

 

 

(Gesù a suor Maria della Trinità, Colloquio interiore, n.121-122)

 

Sì, sono l’Onnipotente. Il mio miracoloso aiuto vi sarebbe manifestato più spesso se voi aveste confidenza in me, senza trascurare alcun mezzo messo a vostra disposizione.

Vi scoraggiate prima d’aver tentato tutto.

Vi mando i mezzi naturali, e solo quando li avete fedelmente esauriti, potete contare sul mio intervento soprannaturale infallibile.

Io però vi aiuto sempre e anzitutto nell’uso dei mezzi naturali.

Parla poco, di’ l’essenziale; poi lasciami fare.

 

(Gesù a suor Maria della Trinità, Colloquio interiore, n.121-122)

 

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 3000) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

Chi desidera può diventare membro della confraternita “COMUNIONE DEI SANTI” (può così ricevere e dare solidarietà nella preghiera tra i membri).

Basta iscriversi al canale “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: https://www.youtube.com/channel/UCEvG…

 

 

 

La Verità è Lui, Gesù Cristo e solo lo Spirito Santo ci può condurre alla Verità intera…. però, dal punto di vista umano, è necessario stare molto attenti alle menzogne che ci stanno propinando a livello globale, per cui è giusto anche informarsi usando i moderni mezzi di comunicazione, come del resto li state usando anche voi seguendo il mio canale. Lo Spirito Santo non ci dice che cosa scientificamente c’è nel DNA, ma ci orienta a ricercare alla sua luce anche con altri mezzi, nel discernimento, la Verità… Ho visto troppa gente ingannata dai mainstream e non si informa a che cosa sta realmente andando incontro..e mi riferisco alla situazione globale oggi ed al piano diabolico che c’è sotto…

 

Oggi piú che mai si é molto condizionabili anche a causa della pigrizia personale : spesso non si vuole approfondire e ricercare…

Questo è davvero un paradosso, considerato il fatto che abbiamo la possibilità di farlo grazie ai nuovi ed abbondantissimi sistemi di comunicazione piú liberi. Invece si dá più retta ai cosiddetti mainstream di regime perché ci propinano i loro contenuti giá preconfezionati e ci danno l’illusione di conoscere molte cose, ma non ci si accorge che spesso manipolano i nostri orientamenti.

Per esempio, ci siamo chiesti quale é la verità sull’attuale situazione economica, sociale e politica del mondo intero? Se per pigrizia seguiamo solo i mainstream di regime, non possiamo conoscere la realtà nella sua interezza.

É utilissimo indagare con coraggio anche usando i sistemi informatici, ponendo sempre molta attenzione per discernere tra la verità e le fake news, cosa non molto semplice, ma intuibile. In questo modo abbiamo la possibilità di individuare gli inganni di una certa forma di globalizzazione..

Quando si prende consapevolezza di questa manipolazione, in molti casi é giá troppo tardi.

Impariamo a discernere se vogliamo mantenere quel poco di libertà che ci rimane!

 

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 3000) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

Chi desidera può diventare membro della confraternita “COMUNIONE DEI SANTI” (può così ricevere e dare solidarietà nella preghiera tra i membri).

Basta iscriversi al canale “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: https://www.youtube.com/channel/UCEvGdMNEGZ_XKUM6NG7b0ng?feature=embeds_subscribe_title a cura di https://www.mondocrea.it

 

 

(Gesù a suor Maria della Trinità. Colloquio Interiore n.132)

La mia gioia sta nell’esaudire le preghiere….
La mia potenza è infinita; al di là di tutto ciò che il vostro pensiero può immaginare.
Ne hai il presentimento vedendo che i mezzi che hanno l’aria di servire a uno scopo determinato, li faccio servire nello stesso tempo a una moltitudine di altre cause….
Ricordati ciò: tutto è mezzo nelle mie mani; tutto faccio concorrere a realizzare la mia volontà.
Anche per voi, con la mia grazia, tutte le cose diventano mezzi; ciò che mi glorifica è la maniera con cui voi utilizzate tali mezzi, maniera che rivela la vostra generosità.

(Gesù a suor Maria della Trinità. Colloquio Interiore n.132)

 

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 3000) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

Chi desidera può diventare membro della confraternita “COMUNIONE DEI SANTI” (può così ricevere e dare solidarietà nella preghiera tra i membri).

Basta iscriversi al canale “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: https://www.youtube.com/channel/UCEvG…

 

 

L’attuale situazione pandemica impedisce a moltissimi di partecipare alla Santa Messa per ricevere Gesù Eucaristico.

Per chi ama veramente il Signore, questo fatto è davvero un grande disagio. Non poter ricevere Gesù in corpo, sangue, anima e divinità è un sacrificio spirituale, il quale, se offerto al Signore è a Lui gradito e genera i suoi frutti d’amore.
Sappiamo che Dio, Amore Onnisciente, conosce in profondità le nostre intenzioni.

Egli sa bene se interiormente lo amiamo e lo desideriamo con tutto il cuore. Egli guarda il nostro cuore e gradisce l’offerta, ma non ci lascia soli. Anche la nostra partecipazione attraverso un mezzo di comunicazione gli è molto gradita, anche se non ha lo stesso valore dell’Eucaristia diretta.

La Chiesa in questo caso prevede la Comunione spirituale, la quale ci unisce a Gesù Eucaristico e tramite essa possiamo raccomandare tutti i fratelli e tutta l’umanità peccatrice e sofferente.

Anche in questo modo Dio vede la qualità d’amore che nutriamo nei suoi confronti e non tarderà ad esaudirci per liberarci dal peccato e da ogni forma di male individuale e sociale..

(Comunicare “vis-a-vis” aiuta a migliorare le capacità comunicative?)

 

È stato constatato che la comunicazione tra persone oggi ha qualche lacuna, pur disponendo di una gran varietà di mezzi all’avanguardia.

Se, ad esempio, ci limitiamo a chattare, ad ascoltare gli altri attraverso i media, a leggere e a scrivere rimanendo a lungo nell’isolamento fisico, questo potrebbe compromettere la facoltà di esprimere in modo più adeguato le nostre idee ed i nostri sentimenti..

Pur senza trascurare o snobbare le persone che hanno un livello culturale più povero, potrebbe essere molto utile anche frequentare personalmente coloro che hanno una buona preparazione culturale di base e si esprimono con un certo grado di eloquenza e con un lessico più ricco, grazie alla loro continua ricerca ed allo studio assiduo.

In pratica si sostiene da più parti, anche con prove scientifiche, che i mezzi di comunicazione più evoluti non arricchiscono la propria capacità comunicativa più delle relazioni inter-personali vis-a-vis…

Quest’ultime, infatti, stimolano in modo particolare l’area del linguaggio del nostro cervello perché, in un certo senso, ci costringono a rinvigorire la memoria e ad incrementare la motivazione per la ricerca culturale a vantaggio del proprio bagaglio lessicale con cui ci esprimiamo anche oralmente.

 

 

Il Vangelo a cura di Ermes Ronchi

XV Domenica – Tempo ordinario – Anno B

La forza della Chiesa è la fede, non i suoi «mezzi»

Vangelo – Marco 6,7-13

In quel tempo, Gesù chiamò a sé i Dodici e prese a mandarli a due a due e dava loro potere sugli spiriti impuri. E ordinò loro di non prendere per il viaggio nient’altro che un bastone: né pane, né sacca, né denaro nella cintura; ma di calzare sandali e di non portare due tuniche. E diceva loro: «Dovunque entriate in una casa, rimanetevi finché non sarete partiti di lì. Se in qualche luogo non vi accogliessero e non vi ascoltassero, andatevene e scuotete la polvere sotto i vostri piedi come testimonianza per loro». Ed essi, partiti, proclamarono che la gente si convertisse, scacciavano molti demoni, ungevano con olio molti infermi e li guarivano.

Prese a mandarli a due a due. Ogni volta che Dio ti chiama, ti mette in viaggio. Viene ad alzarti dalla tua vita installata, accende obiettivi nuovi, apre sentieri.
A due a due e non ad uno ad uno. Il primo annuncio che i Dodici portano è senza parole, è l’andare insieme, l’uno al fianco dell’altro, unendo le forze.

Ordinò loro di non prendere nient’altro che un bastone. Solo un bastone a sorreggere il passo e un amico a sorreggere il cuore. Un bastone per appoggiarvi la stanchezza, un amico per appoggiarvi il bisogno di comunione.

Né pane, né sacca, né denaro nella cintura; e ordinò di non portare due tuniche. Partono senza nulla di superfluo, anzi senza neppure il necessario. Decisivi non sono i mezzi, decisive non solo le cose, ma la fede che «solo l’amore crea» (san Massimiliano Kolbe).

Come se Gesù dicesse ai suoi: Voi vivrete di fiducia: fiducia in Dio, che non farà mancare nulla, e fiducia negli uomini, che apriranno le loro case. «Bagaglio leggero impone il viaggio e cuore fiducioso. Domani non so se qualcuno aprirà la porta ma confido nel tesoro d’amore disseminato per strade e città, mani e sorrisi che aprono case e ristorano cuori…» (M. Marcolini).

Gesù ci vuole tutti nomadi d’amore: gente che non confida nel conto in banca o nel mattone ma nel tesoro disseminato in tutti i paesi e città: mani e sorrisi che aprono porte e ristorano cuori. La leggerezza del nomade è la sua ricchezza, lo porta verso gli altri e gli permette di riceverne i doni, di essere accolto come ospite.

Mi provoca, mi mette con le spalle al muro la povertà di mezzi degli inviati. Vanno bene i pescatori del lago di Galilea, va bene anche un bovaro come il profeta Amos. E nessuno di noi ha meno di loro. Nessuno può dire io sono troppo piccolo per poter diventare testimone del Vangelo, troppo povero, non ho mezzi o cultura.

E allora vado bene anch’io, perché il discepolo annuncia con la sua vita: il mio segreto non è in me, è oltre me, oltre le cose.
La forza della Chiesa, oggi come allora, non sta nei numeri o nelle risorse o nei mass media, ma risiede nel cuore del discepolo: «L’annunciatore deve essere infinitamente piccolo, solo così l’annuncio sarà infinitamente grande» (G. Vannucci).

Sorprende che Gesù insista più sulle modalità dell’annuncio, che non sui contenuti di esso. E proclamarono che la gente si convertisse, ungevano con olio molti infermi e li guarivano. La conversione: vedere il mondo in altra luce, salpare verso cieli nuovi e terre nuove, una nuova architettura del mondo e di rapporti umani.
Che è già iniziata. Le loro mani sui malati annunciano appunto che Dio è già qui. È vicino a te con amore. È qui e guarisce la vita.

(Letture: Amos 7,12-15; Salmo 84; Efesini 1,3-14; Marco 6,7-13)

https://www.avvenire.it/rubriche/pagine/la-forza-della-chiesa-e-la-fede-non-i-suoi-mezzi

Commento al Vangelo domenica 15 luglio – p.Ermes – La forza è la fede, non i suoi “mezzi”.

1 Giugno 2016

Messaggio della Madonna di Medjugorje

 

fileDBicn_doc picture
verso etern.DOC

I 10 SEGRETI DI MEDJUGORJE (di Padre Livio Fanzaga):

fileDBicn_mp3 picture
segretimedjugorje.MP3

VIDEO RELATIVI AI MESSAGGI DELLA MADONNA DI MEDJUGORJE

PLAYLIST RELATIVA A MEDJUGORJE (MESSAGGI E COMMENTI IN VIDEO)
https://www.youtube.com/playlist?list=PL_I8V9Z5YmOY_O1E9krjhlTo3O_k-L-6y

LE APPARIZIONI DELLA MADONNA A PORZUS – Nuova versione

6 luglio 2005

Il Catechismo della Chiesa Cattolica in mp3

IL CATECHISMO DELLA CHIESA CATTOLICA IN AUDIO

5 Gennaio 2010

REPORT SUL 21° SECOLO

Attraverso un
fantascientifico viaggio nel tempo, l’autore del libro, Pier Angelo
Piai, desidera sensibilizzare il lettore a prendere coscienza del
nostro comune modo di pensare ed agire, noi del 21° secolo che ci
vantiamo di essere progrediti. In che cosa consiste, allora, la vera
evoluzione della specie umana?
Quando l’uomo potrà diventare davvero integrale?
Report
cerca di dare alcune risposte ai moltissimi interrogativi che emergono
in queste pagine scritte attraverso riflessioni e  considerazioni
sociologiche, antropologiche e filosofiche.

6 Luglio 2005

6 luglio 2005 Il Catechismo della Chiesa Cattolica in mp3

IL CATECHISMO DELLA CHIESA CATTOLICA IN AUDIO
Catechesi e omelie di padre Lino Pedron