Sito creato da un privato (persona fisica) a solo scopo amatoriale, con esclusione di attività professionale e senza scopo di lucro.
Il sito è stato affidato a Maria e benedetto dal parroco.

scrivimi

MONDOCREA: finalità (10.000 visite giornaliere circa)


Per chi desiderasse iscriversi al mio canale YouTube (piaipier):
http://www.youtube.com/user/piaipier

 

 

Ci rivolgiamo oggi alle persone sensibili e coscienti, semi del Nuovo Mondo.

Questi Esseri che hanno sofferto a dover vivere in una Società decadente del vizio e dello spreco, dai valori immorali. Loro che sono stati isolati e perseguitati persino in famiglia per il fatto di essere diversi e migliori dei parametri del Sistema al potere, condivisi da tutti.

Loro che hanno trascorso la loro vita con un senso d’inferiorità e d ‘inadeguatezza causatogli dal Sistema, insicuri e deboli fino alla depressione e a volte al suicidio.

A questi esseri preziosi ci rivolgiamo con tutto il nostro amore.

Alzatevi! È arrivato il vostro tempo! Siate sicuri, siete sempre stati nel giusto, sorridete, è il tempo della vittoria! Andate per il mondo, che adesso ha aperto gli occhi dell’anima e riesce a vedervi e ad apprezzarvi. Scrollatevi di dosso la polvere dei soprusi, degli sfottimenti, e siate fieri di voi stessi, del Bene prezioso che siete, siate l’esempio per il Nuovo Mondo che sta per nascere dalle macerie dello stolto mondo in rovina….

Improvvisamente tutta la vostra sofferenza è piena di senso, un senso che vi circonda come un’aura di Luce dovunque andiate, che vi protegge dai pericoli della stoltezza e del male.

Avete vinto! Non nascondetevi più, andate senza più paura, la vostra Luce vi protegge!

(C) Marisa Haltiner, 1/2021)

 

 

 

 

Il vero significato del Natale si è perso per strada, monopolizzato dal mercato e dal consumo….

L’uomo mercante ha fatto del Natale una festa che è il vero contrario di ciò che dovrebbe essere. Non dimentichiamo che Gesù è nato in una stalla….non è un invito al consumo e allo spreco….

Riflettiamo sul messaggio di Gesù, che è un messaggio di umiltà e di amore.

Riprendiamoci i nostri veri valori. Prepariamo un Natale vero e sincero quest’anno, lasciamo stare gli alberi e babbo Natale, pensiamo soltanto al significato vero: Gesù, la sua grotta, ancora tutta da capire…. perché la grotta, perchè la stalla con gli animali, perchè il bue mansueto e l’asinello testardo, perché l’umiltà e la povertà ?

Un Re neonato, puro e innocente, indifeso, al quale si sono inchinati i saggi dell’oriente che avevano capito tutti questi perché… avevano compreso dov’era la ricchezza vera, non quella del lusso, dell’abbondanza, dello spreco… ma quella dell’Amore puro, incondizionato, l’amore per tutti, dal primo all’ultimo, l’amore che non si offende, non si adombra….poiché non conosce ombra…

Apriamoci a questi significati profondi, lasciamo che lavorino dentro il nostro cuore, non sono parole, non sono contenuti mentali, ma sono sfumature infinite di un’unica fonte d’Amore, il sentimento che ci ha creati e che noi siamo.

Non permettiamo mai più ad un Sistema balordo di distoglierci dall’essenza della nostra stessa vita. Apriamo gli occhi dell’anima…

Avvolgiamoci nel prezioso senso del vero Natale e lasciamo che ci trasformi, che operi anche in noi i miracoli che solo Lui sa fare!

 

(Marisa Haltiner)

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 3000) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

Chi desidera può diventare membro della confraternita “COMUNIONE DEI SANTI” (può così ricevere e dare solidarietà nella preghiera tra i membri).

Basta iscriversi al canale “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: https://www.youtube.com/channel/UCEvG… a cura di https://www.mondocrea.it

 

Sul Grande Pianeta i vecchi Saggi osservavano la situazione sempre più drammatica del Piccolo Pianeta.

Il male, già da eoni, era penetrato come un virus nelle menti degli abitanti e le aveva ammalate.

Le loro menti avevano rotto un equilibrio fondamentale

e si erano separate dal cuore, sede dell’anima.

Essi non erano più in grado di prendere delle decisioni sane, guidate dalla loro anima divina,

il distacco della mente dal cuore li aveva resi incoscienti

e crudeli e stavano lentamente distruggendo se stessi e il pianeta tutto.

Un piccolo gruppo di loro, il più malato, si era messo a capo della piramide del Potere

e li aveva spinti a creare uno stolto Sistema di vita

dove il valore numero uno era il denaro, accompagnato dalla disonestà, le false apparenze,

la menzogna, la violenza fisica, economica, finanziaria,

Sanitaria, lo spreco, la velocità, il rumore, il vizio…una vera prigione per le anime!

Era necessario che qualcuno andasse da loro e gli spiegasse la situazione, poiché non riuscivano

neanche a vederla a causa del loro basso livello di coscienza.

Così i vecchi Saggi scelsero con cura un gruppo di Angeli volontari da mandare in missione

sul Piccolo Pianeta.

Prima che partissero, dissero loro: Buona fortuna a voi, figli del Vero Dio di Amore e Luce!

Incarnati nella materia malata, parteciperete al suo processo di guarigione,

per aiutarla a ritornare all’Amore e alla Luce.

Nascerete in stato di amnesia riguardo il Grande Pianeta e la vostra missione,

per evitare di essere scoperti e perseguitati.

Non avrete una vita facile sul Piccolo Pianeta, dove la maggioranza

si occupa soprattutto del soddisfacimento dei bisogni fisici e materiali,

dei valori mondani e di potere.

Soffrirete la discriminazione e avrete poco interesse per le cose del mondo

poiché la vostra mente e la vostra anima saranno

attratte dalla dimensione spirituale.

A questo punto state attenti a non perdere la voglia di vivere.

Ricordatevi di cercare con tutta la vostra forza

il vostro centro interiore, dove nasce il vostro respiro.

Quello è il vero centro d’amore, di comprensione, di evoluzione e di saggezza divina

ed è connesso con noi e con l’Amore Assoluto.

Il vostro compito sarà di aumentare il livello di coscienza degli esseri umani

perché comprendano la situazione drammatica in cui si sono cacciati.

Li aiuterete a stabilire delle priorità, a non alimentarsi più di cadaveri di animali che intossicano

le loro cellule cerebrali

e rendono impossibile l’intuizione delle loro anime.

Gli mostrerete lo stato drammatico del pianeta, della fauna e della flora,

in parte distrutte dall’inquinamento, li aiuterete a liberarsi dai vizi materiali,

come le droghe, e anche psichici

come la negatività della loro mente automatica,

dei loro media che li spingono a pettegolare, lamentarsi, malignare,

distrarsi con un numero immenso di stupidi balocchi.

Non vi saranno grati per questo, poiché non sanno quello che fanno

e preferiscono non saperlo, per continuare così anziché cambiare.

Ma voi gli mostrerete che la strada giusta porta alla salvezza di tutti.

Gli insegnerete soprattutto a ricongiungere le loro menti ai loro cuori,

dove risiedono le loro anime.

Gli spiegherete che il piano divino prevedeva

che l’intelligenza fosse mossa soltanto dai valori morali dell’anima,

che sono ispirati al rispetto di ogni vita,

al raggiungimento e alla condivisione del benessere comune,

per diventare tutti dei custodi coscienti e amorevoli del pianeta

e della vita. Ora andate. Siate Amore e Luce.

 

 

Passò tanto tempo, ma improvvisamente le cose precipitarono.

Nessuno aveva previsto che i pochi malati alla cima della piramide del potere,

vedendo la crescita esponenziale della popolazione sulla terra,

potessero decidere di decimarla,

in modo nascosto e malefico, come tutta la Società dei Vizi

e del Superfluo che avevano creato.

Agli Angeli in missione fu raccomandato di continuare

i loro tentativi di risvegliare le coscienze

e i vecchi Saggi del Grande Pianeta si apprestarono

ad intervenire personalmente

per evitare le azioni di distruzione di massa.

 

(© Marisa Haltiner, 2020)

 

 

 

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 3000) iscrivetevi al mio canale youtube

“UNIVERSO INTERIORE piaipier”:  http://www.youtube.com/user/piaipier  

Chi desidera può diventare membro della confraternita “COMUNIONE DEI SANTI”

(può così ricevere e dare solidarietà nella preghiera tra i membri).

Basta iscriversi al canale “UNIVERSO INTERIORE piaipier”:

 

 

 

SI VIVEVA MODESTAMENTE E IL POCO BASTAVA. BASTAVA LA VITA …dopo aver conosciuto la guerra….

I tempi non sono cambiati in meglio per la famiglia, che poteva esistere soltanto in un contesto modesto, basato sui valori familiari, sulla collaborazione, sul risparmio e sul piccolo sacrificio di ognuno per raggiungere il benessere comune.

Oggi i valori se li sono presi in mano i Mercanti e sono precisamente i “loro interessi”! Senza guardare in faccia a nessuno, riempiono i nostri giovani di bisogni artificiali, ipocriti e vanesi, spingendoli a una carnevalata di abiti e scarpe sempre nuovi, di Smartphone dell’ultimo modello, e anche di studi interminabili per arrivare a una laurea o un Master per ottenere un lavoro ben pagato, che poi non arriva mai e intanto crescono da single nelle famiglie di origine, a volte si portano dietro anche la ragazza e i figli….e a causa dello stress qualcuno muore prima di raggiungere la carota.

Presi nel vortice veloce dello stolto Sistema al Potere: consuma, lavora, consuma…è difficile cercare il senso spirituale nascosto della vita, cercare il perché della propria esistenza….

E questo è forse il “vero scopo” del Sistema: non darci il tempo, rubarcelo, rubarci la vita…! Questa ricerca è preclusa soprattutto ai giovani, che vengono continuamente bombardati da una valanga di stimoli di tutti i tipi, che vengono distratti da una valanga di giocattoli tecnologici sempre più complessi per non dargli il tempo di scoprire la corruzione del Sistema al potere e la sacra Verità dentro di sé Pensiamoci…poiché soltanto noi possiamo cambiare le cose!

Il tempo è ADESSO. E bene che ognuno di noi cominci seriamente a non accettare più il Sistema in vigore, i suoi valori malati, la sua corruzione. Non è necessario andare in giro a fare comizi, ognuno di noi può dire di NO e andare per la strada dei valori della propria anima.

Ognuno di noi può mangiare i prodotti della Natura e rifiutare l’ORRORE INFERNALE dei mattatoi e degli allevamenti industriali. Ognuno di noi può rifiutare il consumo veloce e coatto, non seguire più la moda, che sfrutta spietatamente il terzo mondo, ma usare i vestiti e gli oggetti finché sono decenti.

Ognuno di noi può vivere una vita semplice e modesta, senza inutili sprechi. Ognuno di noi può dare più valore alla VITA e non alle cose. Ognuno di noi può cercare il contatto con la Natura e non i centri commerciali.

Nella natura la nostra anima si risveglia, respira la Vita e aumenta la sua intuizione. Ognuno di noi può imparare a zittire la stolta Mente superficiale e i suoi più di 60.000 pensieri giornalieri , ognuno di noi può cercare nel Silenzio la sacra Verità dentro di sé e su di Sé … finché la trova. Non siamo soli in questa ricerca pensiamoci… (© Marisa Haltiner, 2019)

 

 

 

 

Nell’essere umano ci sono tre stati di coscienza: IL CONSCIO, lo stato in cui ci troviamo abitualmente, IL SUBCONSCIO, dove si trovano le pulsioni anche animali e i comportamenti automatici e il SUPERCONSCIO, che fa capo al nostro Sé spirituale, alla nostra anima.

Entrambi il Subconscio e il Superconscio si trovano in una zona INCONSCIA, superiore e inferiore. È come se IL CONSCIO (la nostra coscienza abituale) potesse illuminare come una torcia elettrica soltanto la zona di mezzo del serbatoio di tutta la coscienza.

Come si capisce, l’estensione totale della coscienza abbraccia tutte e tre le dimensioni, passando da quella istintiva animale a quella spirituale e divina, ma noi siamo abitualmente consci soltanto della parte di mezzo della coscienza.

È compito proprio di questa COSCIENZA personale estendersi oltre i propri limiti, facendo luce sul proprio SUBCONSCIO, padroneggiando le proprie pulsioni, i propri istinti e i propri automatismi, rendendoli coscienti. Ed è necessario che il CONSCIO si estenda anche al SUPERCONSCIO, nella dimensione spirituale che porta con sé i doni dello spirito, l’intuizione e altri poteri tutti da scoprire, ma per usare i quali bisogna che le pulsioni animali siano state superate, altrimenti la parte animale umana ne farebbe un uso indegno….

Questo è in ultima analisi il cammino dell’uomo, il “Conosci te stesso” dell’Oracolo di Delfi, “La Divina Commedia” di Dante Alighieri: la spiritualizzazione della materia, il suo passaggio dimensionale al regno dello spirito.

(C) Marisa Haltiner)

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 2900) iscrivetevi al mio canale youtube
“UNIVERSO INTERIORE piaipier”:
http://www.youtube.com/user/piaipier

 

Qualunque attività, anche se piacevole, sia di lavoro che di tempo libero, come cucinare, mangiare, camminare, guidare, suonare uno strumento, fare una telefonata, scrivere una lettera, fare all’amore…, non appena deve essere svolta “velocemente”, diventa stressante, spiacevole, accadono un sacco d’inconvenienti, ci rende nervosi e soprattutto non riesce bene.

Ogni sentimento, ogni emozione, ogni nostro movimento ha la sua velocità di vibrazione e ci muove lunga la scala delle varianti attraendo energie e avvenimenti con una vibrazione simile.

Si capisce quindi il danno arrecato alla persona nel momento in cui è costretta ad aumentare la sua velocità, aumentare le sue vibrazioni… cresce la tensione, lo stress e si rischia di sbiellare. Una giostra troppo veloce rischia di catapultare in giro tutto il suo contenuto..!

È risaputo che la persona calma è sovrana. Ha la pace dentro di sé. È presente a se stessa, in questo momento, non è proiettata velocemente in un futuro che sembra le sfugga se non si sbriga.

Purtroppo oggi la nostra vita si svolge piuttosto “velocemente”. Chi lavora corre dalla mattina alla sera, da un impegno all’altro, con l’assillo di doversi sbrigare per svolgerli tutti…La sera corre a letto a dormire poiché deve svegliarsi presto e ha tanto da fare…E corre anche per andare in vacanza…

Vivere velocemente per essere al passo coi tempi…non ci dà neppure il tempo di accorgerci che noi non vogliamo tutto questo…e che possiamo fermare la “giostra pazza” quando vogliamo… Tutto questo lavoro veloce, per guadagnare di più e per consumare di più, serve soprattutto alla macchina commerciale, è fatto “a misura del commercio”.

Noi possiamo imporre i nostri tempi “a misura d’uomo”, sani, presenti, più vicini alla Natura. La Natura ci mette nove mesi a formare un essere umano e chiunque abbia partorito sa che è impossibile partorire in fretta…se non si vuole andare incontro e tutte le aggravanti possibili o addirittura non farcela…

(C) Marisa Haltiner)

 

 

 

Testo della scrittrice Marisa Haltiner

Come sappiamo, il Sistema Economico al potere, per curare i propri interessi ha inculcato nelle persone un senso di mancanza permanente, che le porta a cercare continuamente delle cose che gli mancano, secondo i valori del Sistema, e così a consumare.

Questo è purtroppo un atteggiamento negativo, contrario alla gratitudine. Ringraziare è invece un gesto positivo di apprezzamento che predispone ad accogliere ancora di più. Il colmo della saggezza sarebbe “Essere grati per il Bene che si ha e per il Male che non si ha”.

È meglio infatti abituarsi a vedere ogni giorno i motivi di gratitudine nella nostra vita. C’è la grande gratitudine per la propria vita e quella dei nostri cari, per quella salute che ancora si ha… Si può essere grati del proprio benessere, anche se non ci basta… poiché c’è tanta gente a cui basterebbe con gioia!

Essere grati del sole, anche se è coperto, poiché dietro continua a risplendere. Essere grati dell’estate, di poter vedere, toccare, odorare, vivere l’estate! Essere grati del Bene che ci aspetta, del quale ancora non sappiamo, ma che il Buon Dio ha già messo sulla nostra strada.

Si può ringraziare continuamente la vita per tante piccole-grandi cose, la bellezza e il profumo di un fiore, le braccia affettuose del nostro nipotino, le fusa del gatto, lo scodinzolio affettuoso del nostro cane, la bellezza degli alberi, il lavoro delle api, la bontà della frutta divina… Vivere colmi di gratitudine è una forma di preghiera, una sintonia interiore che ci predispone ad accogliere le grazie della Provvidenza divina.

(Marisa Haltiner, 2019)

 

 

Non lasciamo più che il falso spirito che influisce sul mondo, uno “Spirito di separazione”, ci separi tra di noi, cerchiamo l’unione già nelle piccole cose, in un sorriso, in una parola amica, in un gesto d’aiuto, di simpatia.

Non lasciamo che questo falso spirito, uno “Spirito di malignità”, fraintenda l’amore, lo interpreti deformandolo, lo chiami soltanto sesso. Gioiamo dell’amore che pervade ogni vita umana, animale, vegetale, lasciamo che scorra tra di noi già nelle piccole cose, in un’attenzione, una carezza, uno sguardo, un gesto amico di comprensione.

Non lasciamo che questo falso spirito, uno “Spirito di complicazione”, renda ancora complicata e difficile la nostra vita. Ribelliamoci alla complicazione semplificando la nostra vita con pensieri semplici, parole semplici e chiare, gesti semplici e sinceri, desideri semplici e modesti, cibo, bevande e vestiario semplici. Elimando la complicazione e il superfluo vedremo meglio l’essenza divina in noi stessi e negli altri.

Non lasciamo che questo falso spirito, uno “Spirito di dissacrazione”, sciupi le cose più belle, spingendoci alla velocità, al rumore, allo spreco, all’abuso delle cose più sacre. Ribelliamoci calmandoci, andando più piano per vedere la bellezza attorno a noi, negli altri e nella natura.

Cerchiamo il silenzio, che è pieno di risposte preziose per la nostra anima, usiamo le ricchezze della terra con moderazione, non siamo più un branco di selvaggi, anche se ci siamo organizzati con industrie e multinazionali. Ristabiliamo il concetto di “sacro” e di rispetto della vita, ogni vita, umana, animale, vegetale, minerale.

Ribelliamoci ai valori malati del falso spirito che influisce sul mondo, cerchiamo “Il VERO SPIRITO DIVINO” dentro di noi, “LO SPIRITO D’AMORE”, che ci guida ai veri valori nell’amore, nell’amicizia, nella comprensione, nel rispetto, nella solidarietà, nella sincerità, nella semplicità, nella moderazione, nel silenzio e nella pace.

Questa è la nostra vera casa, questo è il nuovo mondo. 

(© Marisa Haltiner)

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 2500) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

 

 

Testo della scrittrice Marisa Haltiner

 

Il Sistema sociale in cui viviamo ci assegna dei ruoli a seconda dello stato sociale, professionale o economico. E in questo modo comunichiamo tra di noi, recitando questi ruoli nei negozi, negli uffici, nelle scuole, nelle banche, negli ospedali, nelle fabbriche ecc…

A seconda della gerarchia sociale o professionale si stabiliscono i superiori e gli inferiori. Questo stato di superiorità o inferiorità viene espresso con l’atteggiamento, ma soprattutto con il tono della voce.

Una farsa questa che separa irrimediabilmente le persone, impedisce ogni manifestazione di fratellanza e influisce negativamente sull’andamento del rapporto.

La persona che vive nel proprio Sé divino ha raggiunto invece la modestia, addirittura l’umiltà…. e non si sente superiore a nessuno, ma piuttosto inferiore ai bisognosi.

Nel rapporto con gli altri si presenta priva di fronzoli sociali o economici e si rapporta spontaneamente e sinceramente, anche umilmente. Non essendo l’ambiente umano preparato per una tale sincerità a volte il “tono fraterno” della persona VERA e senza maschera, senza toni formali, può venire frainteso, specialmente se si tratta di una donna, e la fraternità può venire scambiata per familiarità, mancanza di rispetto o invito a un rapporto più intimo.

Ciònonostante il tono fraterno riscalda subito il cuore degli altri, se l’interlocutore non è una persona veramente schiava del sistema, già automatizzata, il tono fraterno è un invito ad aprirsi, a comunicare al livello dell’anima, un livello di spontaneità, sincerità, fiducia, collaborazione, empatia che subito agisce positivamente sull’andamento del rapporto.

 

(© Marisa Haltiner) Maggio 2018

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 2400) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

 

 

Video realizzato su un testo della scrittrice Marisa Haltiner.
L’esistenza del Buon Dio, creatore della terra e dell’universo, è anche logicamente dimostrabile.
Sappiamo che esiste un ordine cosmico che regola la materia e l’universo tutto, attraverso le leggi fisiche, chimiche, astronomiche, elettromagnetiche, della termodinamica, e così via, al punto che siamo in grado di fabbricare orologi, sestanti, satelliti, bussole e tutto il resto.
Ogni legge “s-coperta” da uno scienziato non è stata inventata da lui, ma è sempre esistita, era prima coperta alla nostra coscienza! Allora: Se esistono delle leggi, esiste anche il loro Legislatore!
Marisa Haltiner
Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 2300) iscrivetevi al mio canale youtube “piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier a cura di https://www.mondocrea.it

 

 

Testo della scrittrice Marisa Haltiner

 

Si può pregare sempre e dovunque, se si vuole. Ogni volta che vediamo una persona sofferente, anche per strada, possiamo pregare il suo Angelo custode, dicendo soltanto dentro di noi: “Angelo di Dio, che sei il suo custode”, chiamarlo, affidargli ancora la persona.

Possiamo pregare gli Angeli custodi dei bambini che vediamo andare e ritornare dalla scuola, che attraversano il traffico.

Lo stesso possiamo fare quando passiamo dai cantieri e vediamo gli operai al lavoro, spesso sotto il sole cocente o sotto la neve d’inverno…possiamo pensare “Signore, benedici queste creature per favore”, pregare che possano tornare a casa sani ogni sera.

Anche passando a piedi o in macchina lungo la campagna possiamo pregare per gli animali che pascolano, pecore, mucche, agnellini verso Pasqua…. pregare che la coscienza degli uomini aumenti di più ed essi imparino a rispettare gli animali e non mangiarli più.

Se vediamo un trasporto di animali viventi, possiamo allo stesso modo pregare gli angeli custodi perché li proteggano.

La sera prima di dormire possiamo pregare e benedire tutte le persone della nostra famiglia prossima e allargata….e se alla fine siamo ancora svegli possiamo lasciare UNA PREGHIERA IN SOSPESO per la creatura più bisognosa, quella che forse non ha neppure la forza di pregare…. Gli Angeli sanno a chi portare questo pensiero d’amore nessun palpito d’amore viene perso.

(C) Marisa Haltiner) https://www.facebook.com/marisahaltiner

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 2200) iscrivetevi al mio canale youtube “piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

 

 

Testo della scrittrice Marisa Haltiner.

 

Il falso dio, che ha creato il denaro, ha trasformato il mondo in un grande mercato…. L’umanità viene trattata come un Pinocchio incosciente, a cui stanno crescendo le orecchie d’asino. Chi si rifiuta di vivere il sonno incosciente del consumismo coatto e delle sue droghe, chi apre gli occhi e vede ciò che sta succedendo… appena rifiuta il Sistema Mercantile al Potere e cerca di cambiare le cose, deve fare i conti con i mercanti e i loro interessi, che essi difendono fino all’ultimo sangue!

I mercanti della guerra, che impediscono la pace! I mercanti delle energie non rinnovabili che impediscono la proliferazione delle energie ecologiche e rinnovabili.

I mercanti dei pezzi di cadaveri di animali che impediscono la VERA alimentazione sana e naturale di frutta, verdura e cereali.

I mercanti della malattia, che servono gli interessi delle case famaceutiche e di chi vive delle malattie, anziché sostenere onestamente la salute.

I mercanti della politica che curano i propri interessi anziché quelli del popolo.

I mercanti della finanza che hanno creato un sistema che serve a se stesso e c’impone le proprie regole.

Tutti questi mercanti si sono organizzati in potenti Lobby e ci dettano le loro leggi. È stata costruita una grande prigione attorno a noi…. Ma possiamo ancora liberarci, possiamo rifiutarci di lasciarci manovrare come dei burattini…possiamo rifiutare questa farsa consumistica che sta saccheggiando la terra, possiamo aprire gli occhi e rifiutare tutto questo! Possiamo diventare “Obiettori di Coscienza di questo Sistema”. Ritorniamo alla semplicità, alla naturalezza.

Non accettiamo il vizio, ma cerchiamo la virtù: Impariamo a godere del poco e della semplicità, riduciamo i nostri bisogni…I mercanti ci hanno riempiti di “bisogni artificiali” per vendere i loro prodotti… Allora basta con la moda, che ci costringe a gettare delle cose ancora nuove per competere con gli altri.

Basta con i prodotti di marca, che saccheggiano e sfruttano anche il terzo mondo.

Basta con l’alcol, le bevande gassate, le sigarette, beviamo l’acqua, respiriamo l’aria pura.

Basta con i cadaveri di animali, torturati, seviziati e poi venduti come cibo…..ma siamo matti?

! Svegliamoci da questo incubo e ritorniamo ad una vita semplice e naturale. Noi siamo parte della natura e per vivere “sani” dobbiamo vivere in equilibrio con la natura, non come dei tremendi parassiti…

Seguiamo l’esempio di Gesù: gettiamo fuori i Mercanti dal Vero tempio di Dio, riprendiamoci il nostro corpo, la nostra mente, la nostra vita, il nostro pianeta. Smettiamola di fare il loro gioco….

(© Marisa Haltiner)

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 2100) iscrivetevi al mio canale youtube “piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier a cura di https://www.mondocrea.it

 

Da un testo della scrittrice Marisa Haltiner:

Per far questo bisogna osservare lo Spirito di questo mondo e rifiutarlo. Questo Spirito, come ben sappiamo, è uno Spirito di Separazione. Ama il superfluo, io spreco, la complicazione, il rumore, la velocità, i vizi e soprattutto il potere.

E così ha ispirato all’uomo il Sistema e i valori malati di questa società decadente e piena di vizi, rumorosa, veloce e caotica, distratta e superficiale, ma soprattutto “incosciente” Ognuno di noi, nel suo piccolo, si trova oggi oppresso dal TROPPO… TROPPO VELOCE… TROPPO COMPLICATO.

Troppi oggetti, troppo lavoro, troppe responsabilità, troppi vizi, troppi pensieri, troppe distrazioni, troppi doveri, troppi impegni, troppi desideri artificiali….un caos! Bisogna uscire dal caos ed è possibile farlo, ora. Non resta che lasciare la strada sbagliata.

Pertanto bisogna RALLENTARE, RIDURRE E SEMPLIFICARE! RALLENTARE vuoi dire fermarsi e respirare a fondo, chiudere gli occhi e connettersi con il proprio mondo interiore, con la propria anima. Ascoltarla, anche solo per pochi minuti, appena possibile.

Ascoltare il proprio corpo prima che si ammali o abbia un incidente, per costringerci ad ascoltarlo….Cercare la Natura per ricaricarsi e rientrare nel suo ritmo, nel suo respiro, nella sua pace. Bisogna rallentare abbastanza da vedere i propri errori e non ripeterli… RIDURRE tutto ciò che si può!

Gli oggetti, gli impegni, il lavoro (lo so, lo so…anche pochissimo è già un bene) ma soprattutto i pensieri negativi, le preoccupazioni, i timori. Certo non è facile, poiché il Sistema in cui viviamo ci costringe in “una prigione di doveri e di lavori forzati”…. Ma si può iniziare con calma a ridurre qualcosa e poi continuare a ridurre. SEMPLIFICARE tutto!

Semplifichiamo il nostro guardaroba, l’importante è che sia in ordine e pulito (abbasso la moda, che saccheggia i portafogli e il pianeta. Abbasso le marche e i simboli dello stato sociale, che ci dividono). Semplifichiamo il nostro cibo, l’importante è che sia naturale, frutta, vegetali, cereali e acqua di fonte (abbasso i cadaveri degli animali, che inquinano il nostro corpo, la nostra anima e anche il pianeta.

Abbasso le bibite colorate, zuccherate, alcoliche). Semplifichiamo le nostre emozioni, cerchiamo emozioni sane e positive (abbasso le emozioni negative e distruttive, i giochi e i film gialli e di guerra.) Impariamo a distinguere il sacro dal profano….

Semplifichiamo i nostri desideri, desideriamo meno e apprezziamo di più ciò che già abbiamo. E cerchiamo più spesso la Natura. Lei ci ricarica di energie positive e ci dà le vibrazioni sane e giuste per noi. Molto nervosismo nelle città è causato dalle vibrazioni negative, prive d’amore, indifferenti, dirette al profitto e allo spreco, le vibrazioni del caos ordinato…

Rallentando, riducendo e semplificando tutto potremo raggiungere la nostra meta interiore: il nostro Nucleo Atomico Spirituale, quel centro di Amore e di Pace, dove la nostra Anima si congiunge con l’Amore Assoluto da cui proviene.

( Marisa Haltiner) Luglio 2017

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (quasi 2000) iscrivetevi al mio canale youtube “piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier
a cura di

 

HOME

1 Giugno 2016

Messaggio della Madonna di Medjugorje

 

fileDBicn_doc picture
verso etern.DOC

I 10 SEGRETI DI MEDJUGORJE (di Padre Livio Fanzaga):

fileDBicn_mp3 picture
segretimedjugorje.MP3

VIDEO RELATIVI AI MESSAGGI DELLA MADONNA DI MEDJUGORJE

PLAYLIST RELATIVA A MEDJUGORJE (MESSAGGI E COMMENTI IN VIDEO)
https://www.youtube.com/playlist?list=PL_I8V9Z5YmOY_O1E9krjhlTo3O_k-L-6y

LE APPARIZIONI DELLA MADONNA A PORZUS – Nuova versione

6 luglio 2005

Il Catechismo della Chiesa Cattolica in mp3

IL CATECHISMO DELLA CHIESA CATTOLICA IN AUDIO

5 Gennaio 2010

REPORT SUL 21° SECOLO

Attraverso un
fantascientifico viaggio nel tempo, l’autore del libro, Pier Angelo
Piai, desidera sensibilizzare il lettore a prendere coscienza del
nostro comune modo di pensare ed agire, noi del 21° secolo che ci
vantiamo di essere progrediti. In che cosa consiste, allora, la vera
evoluzione della specie umana?
Quando l’uomo potrà diventare davvero integrale?
Report
cerca di dare alcune risposte ai moltissimi interrogativi che emergono
in queste pagine scritte attraverso riflessioni e  considerazioni
sociologiche, antropologiche e filosofiche.

6 Luglio 2005

6 luglio 2005 Il Catechismo della Chiesa Cattolica in mp3

IL CATECHISMO DELLA CHIESA CATTOLICA IN AUDIO
Catechesi e omelie di padre Lino Pedron