Sito creato da un privato (persona fisica) a solo scopo amatoriale, con esclusione di attività professionale e senza scopo di lucro.
Il sito è stato affidato a Maria e benedetto dal parroco.

scrivimi

MONDOCREA: finalità (10.000 visite giornaliere circa)


Per chi desiderasse iscriversi al mio canale YouTube (piaipier):
http://www.youtube.com/user/piaipier

 

 

Chi é sincero con se stesso e non ha paura di scoprire la sua vera natura, osserva i contenuti della sua mente, il loro fluttuare, le proprie emozioni e la sua visuale del mondo.

Non si turba se prende consapevolezza di essere egoista, avaro, passionale, vizioso, ipocrita, vendicativo, superficiale, sciocco, ecc.

Anzi, qualsiasi cosa scopre del suo dinamismo mentale é un piccolo tassello che gli consente di ricostruire il puzzle della sua vera identitá, il quale é un incentivo per rendere piú integrale la sua intelligenza.

Gradualmente si accorgerá che i muri che si era costruito illusoriamente e che lo separavano dal suo vero ”io” interiore e dall’Universo, si sgretoleranno per svelargli ció che é davvero essenziale per la sua esistenza.

 

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 3000) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

Chi desidera può diventare membro della confraternita “COMUNIONE DEI SANTI” (può così ricevere e dare solidarietà nella preghiera tra i membri).

Basta iscriversi al canale “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: https://www.youtube.com/channel/UCEvG…

 

a cura di https://www.mondocrea.it

 

 

Chi è realmente intelligente? Colui che sa fare operazioni complesse? Colui che conosce tante lingue? Colui che sa progettare navi, aerei, palazzi, dighe,autostrade, motori ecc.? Colui che scopre nuove soluzioni per la medicina e per la chirurgia? Colui che crea opere d’arte stupende?

Certo, queste qualità sono anche il frutto di una certa fatica nella ricerca, ma dipendono anche dalle predisposizioni e dagli stimoli ambientali dell’individuo. Indubbiamente queste persone sono molto importanti per il progresso dell’umanità. Ma ci sono alcuni elementi da considerare osservando la società odierna.

Che tipo di progresso è il nostro se lo usiamo per inquinare il pianeta e per costruire armi? E perché il benessere è riservato solo ad una parte dell’umanità? Perché continuano le violenze di ogni tipo ed interi popoli sono ancora nella totale indigenza?

L’uomo, nonostante abbia raggiunto livelli tecnologici sofisticati, non conosce ancora come funziona la propria mente. Bisognerebbe insegnare, sin da bambini, ad osservare attentamente le nostre dinamiche mentali per individuare gli elementi che ci accecano, cercando di scoprire i pregiudizi radicati nell’inconscio.

Ma chi insegna agli insegnanti? Spesso ci sono stati nella storia falsi maestri che con le loro ideologie hanno trascinato milioni di uomini nel baratro. E ne esistono ancora tanti che si improvvisano maestri, ma non sanno nulla di se stessi perché si ingannano e non conoscono la verità nella sua interezza.

Il primo insegnamento dovrebbe essere l’umiltà, la quale è la consapevolezza dei propri limiti, ma anche delle proprie qualità. La vera umiltà stravolge il nostra mentalità perché conduce ad una seria revisione del nostro modo di pensare che inizia con l’ascolto attento e continuo di ciò che avviene all’esterno ed all’interno della nostra mente, senza trascurare i dettagli. Allora ci accorgeremmo che non sappiamo realmente amare noi stessi e gli altri.

Ci renderemmo conto che abbiamo bisogno di ricostruire il nostro mondo interiore per restituirgli il suo candore infantile attraverso un’autoconsapevolezza più genuina. Comincia ad essere davvero intelligente colui che è consapevole che deve riformulare i propri interrogativi senza distogliere lo sguardo dalla Trascendenza, la quale è il fondamento ed il fine del nostro essere in divenire.

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 3000) iscrivetevi al mio canale youtube “piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

 

a cura di https://www.mondocrea.it

 

La filosofia è una disciplina umanistica che stimola l’intelligenza a porre domande sul senso della vita e a imbastire una risposta; ci aiuta e guida quindi nelle scelte di vita. Vien da sé, che la filosofia aiuta l’uomo a risolvere i suoi problemi, vuoi di ordine morale e perché no, anche spirituali; se la vita non ha “un senso”, l’attività diventa inquietudine e il tempo libero, ozio.

Una vita così non vale neanche la pena di essere vissuta e finisce per rendere miserabili anche gli anni della vecchiaia, che sono gli anni della saggezza. Questa situazione risulta inevitabile se viviamo senza sapere chi siamo, da dove veniamo, perché siamo qui, che cosa é bene e che cosa é male.

La filosofia è una pratica indispensabile all’uomo, perchè tiene desta la coscienza; e quando una coscienza è desta, sa come evitare e anche superare gli ostacoli che la vita presenta a tutti noi, nessuno escluso. Senti come Epitteto descriveva la gente del suo tempo: “I più vanno in giro con l’aria di essere qualcuno e non sono nessuno; sempre in ansia, incuranti di quel che hanno e smaniosi di ottenere ciò che non hanno. In balia dei propri impulsi, sono come eterni bambini che oscillano dal pianto all’euforia”.

Ecco la filosofia, che impedisce di diventare schiavi della mentalità corrente o conformismo, salvo poi lagnarsene ad ogni piè sospinto, come sentiamo tutti i giorni. Le lamentele son spesso frutto dei nostri stessi errori; siamo noi stessi ad accendere il fuoco (oggi diremo il cerino) delle nostre rogne, diceva un monaco medievale.

In breve, si potrebbe vivere una vita felice e pienamente appagante; solo due cose sono necessarie. Ecco la prima: rendersi conto che i soldi, onori e i piaceri non fanno felici coloro che li possiedono e che é possibile invece vivere in un altro modo. La seconda: si tratta di decidersi una buona volta di cambiare, con la disponibilità a rivoluzionare mentalità e stile di vita, senza rimandare sempre al giorno dopo. Se c’è questa filosofia di vita a monte, la vita assume subito un’altro “sapore”.

I filosofi, ai nostri giorni, sono stati rinchiusi in un “recinto”; dovremmo ritornare a dare loro voce o l’umanità partorirà mostri, come sta avvenendo in campo bioetico. Qualche Comune infatti ha istituito lo “Sportello di Consulenza filosofica”; un solo esempio ma ne potrei citare tanti altri:http://www.comune.liscate.mi.it/sportello-consulenza-filosofica-anche-2019/

Un supporto per aiutare chi è in difficoltà a ricostruire una visione del mondo distorta dalle tante difficoltà che si incontrato ai nostri giorni. Ultimamente infatti i filosofi stanno prendendo il posto degli psicologi.

“La filosofia non asciuga lacrime né dispensa sorrisi, ma dice la sua parola sulla verità delle lacrime e dei sorrisi e questa è umanità”. (da “Atto ed essere” del Prof. Michele Federico Sciacca.) Questa è di Seneca, presa dalle sue: Epistulae morales ad Lucilium:

“La filosofia non è un’arte fatta per essere ostentata; consiste non in parole, ma in fatti. E non la si usa per trascorrere piacevolmente le giornate o per scacciare la nausea che viene dall’ozio; forma e plasma l’animo, regola la vita, governa le azioni, siede al timone e dirige il corso in mezzo ai pericoli del mare in tempesta. Senza di essa nessuno può vivere tranquillo, nessuno sicuro; in ogni istante capitano innumerevoli eventi che richiedono una direttiva, e questa deve essere chiesta alla filosofia”.

Scusate la prolissità ma se serve a farvi comprendere perchè la filosofia è importante, non ho faticato invano.

https://it.quora.com/A-cosa-serve-la-filosofia-ai-giorni-nostri?__nsrc__=4

 

Eugenio Carretta

 

 

 

 

La Sacra Scrittura va letta con la mente ed il cuore aperti allo Spirito Santo, il quale ci dona l’intelligenza e la scienza, se glielo chiediamo.

Non dobbiamo considerare il Libro Sacro come un trattato scientifico, ma come la Rivelazione di Dio Padre e del suo amore verso le sue amate creature.

Per cui non importa la data esatta della Creazione, ma lo Spirito con cui è stata scritta la Bibbia.

Tutto in essa serve per il nostro progresso umano e spirituale. In essa ci sono analogie, similitudini, metafore, esortazioni, racconti, descrizioni, momenti poetici, profezie, preghiere ecc.

Tutto ciò per la nostra edificazione in preparazione alla Vita Eterna.

Essa è stata scritta da molti autori ispirati che vivevano il contesto culturale e linguistico dei loro tempi, per cui non dobbiamo ricercare le corrispondenze scientifiche, ma la Verità spirituale che è sottesa ai loro scritti…

 

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 2900) iscrivetevi al mio canale youtube
“UNIVERSO INTERIORE piaipier”:
http://www.youtube.com/user/piaipier

 

 

 

 

 

L’intelligenza senza amore, ti rende perverso.


La giustizia senza amore, ti rende implacabile.


La diplomazia senza amore, ti rende ipocrita.


Il successo senza amore, ti rende arrogante.


La ricchezza senza amore, ti rende avaro.


La docilità senza amore, ti rende servile.


La povertà senza amore ti rende orgoglioso.


La bellezza senza amore, ti rende ridicolo.


L’autorità senza amore, ti rende tiranno.


Il lavoro senza amore, ti rende schiavo.


La semplicità senza amore, ti sminuisce.


La preghiera senza amore, ti rende introverso.


La legge senza amore, ti schiavizza.


La politica senza amore, ti rende egoista.


La fede senza amore, ti trasforma in fanatico.

La croce senza amore, diventa una tortura.


La vita senza amore, …non ha senso.

 

 

(Dagli scritti di Mons. Giancarlo Bregantini)

 

 

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 2800) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

 

Chi desidera può diventare membro della confraternita “COMUNIONE DEI SANTI” (può così ricevere e dare solidarietà nella preghiera tra i membri). Basta iscriversi al canale “UNIVERSO INTERIORE piaipier”:

 

 

Nell’aldilà dei redenti la nostra identità creaturale rimane, ma in modo diverso. In questa dimensione terrena l’abitudine spesso ci illude ad identificarci con il nostro ruolo, il prestigio, la classe di appartenenza, il peso delle cose possedute, la visione di noi stessi che ci costruiamo negli anni.

Nell’altra dimensione comprenderemo che tutte le nostre esperienze terrene erano solo una preparazione ad un modo di essere autentico in cui prevarrà l’essenziale.

Negli altri non ammireremo i titoli onorifici, lo status sociale ed economico, il grado di intelligenza e la preparazione culturale che credevamo di possedere. No, queste cose saranno molto relative perché ciò che varrà è la qualità dell’amore verso Dio ed il prossimo con cui abbiamo vissuto, anche all’ultimo momento di vita terrena. Coloro che amano Dio davvero amano anche gli altri indipendentemente da quello che sono o fanno.

Per questo nell’Aldilà dei redenti ci sarà una grande sorpresa quando troveremo anime che brilleranno di più in Cielo e che nella vita terrena sembravano insignificanti…

 

ALCUNI LIBRI DI PIER ANGELO PIAI

GUARIRE LA MENTE PER GUARIRE IL CORPO: http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

LA SPIRALE DELLA VITA (riedizione) :    http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

L’ANIMA ESISTE ED È IMMORTALE ed. Segno http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

“LA FORZA DELLA FRAGILITÀ” ed.Segno (In questo mio libro troverete preghiere per molti stati d’animo e situazioni personali) http://www.edizionisegno.it/libro.asp….

VERSO L’ETERNITÀ (commenti su 4 anni di messaggi della Regina della Pace) http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

LA STIMMATIZZATA DI UDINE (Storia autentica di Raffaella Lionetti, dotata di speciali carismi) http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

FIAMMA D’AMORE DEL CUORE IMMACOLATO DI MARIA http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

CONCETTA BERTOLI – La donna che vide la terza guerra mondiale http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

IL RESPIRO DELL’ANIMA INNAMORATA (con disegni di Perla Paik) http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

MARCELLO TOMADINI  il pittore fotografo dei lager   https://www.edizionisegno.it/libro.as…

DIARIO DI UN PELLEGRINO CARNICO https://www.edizionisegno.it/libro.as

GESÙ CHIEDE TOTALE FIDUCIA IN LUI (nel “Colloquio interiore” di suor Maria della Trinità) https://www.edizionisegno.it/libro.as…

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 2800) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

 

 

Le anime dei salvati sono completamente immerse nella luce divina, perché vivono il matrimonio mistico in perfetta fusione con Dio.

Per questa divinizzazione hanno raggiunto la somiglianza con il Trascendente a cui erano destinati in base alla loro vita terrena ed al loro grado di Amore.

Più sono in unione col Signore e più acquisiscono anche le sue qualità ed il loro sguardo si conforma al suo.

Pertanto, i redenti divinizzati ed immersi nella vera Luce, vedono le cose in modo più chiaramente di quando erano sulla terra perché sono puri da pregiudizi e da condizionamenti.

Ammirano con più chiarezza le meraviglie della nuova Creazione, ma in modo così semplice che non hanno bisogno di fare ragionamenti contorti e tortuosi: vedendo Dio “faccia a faccia”, la comprensione del tutto è immediata e pregna d’Amore, perché l’Amore è la chiave di tutto.

 

 

ALCUNI LIBRI DI PIER ANGELO PIAI

 

GUARIRE LA MENTE PER GUARIRE IL CORPO: http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

LA SPIRALE DELLA VITA (riedizione) :    http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

L’ANIMA ESISTE ED È IMMORTALE ed. Segno http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

“LA FORZA DELLA FRAGILITÀ” ed.Segno (In questo mio libro troverete preghiere per molti stati d’animo e situazioni personali) http://www.edizionisegno.it/libro.asp….

VERSO L’ETERNITÀ (commenti su 4 anni di messaggi della Regina della Pace) http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

LA STIMMATIZZATA DI UDINE (Storia autentica di Raffaella Lionetti, dotata di speciali carismi) http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

FIAMMA D’AMORE DEL CUORE IMMACOLATO DI MARIA http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

CONCETTA BERTOLI – La donna che vide la terza guerra mondiale http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

IL RESPIRO DELL’ANIMA INNAMORATA (con disegni di Perla Paik) http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

MARCELLO TOMADINI  il pittore fotografo dei lager   https://www.edizionisegno.it/libro.as…

DIARIO DI UN PELLEGRINO CARNICO https://www.edizionisegno.it/libro.as

GESÙ CHIEDE TOTALE FIDUCIA IN LUI (nel “Colloquio interiore” di suor Maria della Trinità) https://www.edizionisegno.it/libro.as…

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 2700) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

 

Dal punto di vista prettamente umano è utile riflettere, grazie anche alla scienza, su come eravamo nel ventre materno: già nei primi mesi eravamo formati, avevamo gli arti e gli organi di senso. Se per assurdo avessimo avuto l’intelligenza che abbiamo ora, ci saremmo chiesti a cosa servivano le braccia e le gambe se nuotavamo nel liquido amniotico. E così per la bocca, visto che eravamo nutriti tramite il cordone ombelicale. Probabilmente ci saremmo chiesti a cosa servivano gli occhi e le orecchie ecc. Poi siamo venuti alla luce, ci è stato staccato il cordone ombelicale e gradualmente abbiamo preso coscienza che fuori del ventre materno ci aspettava un mondo inimmaginabile. Similmente, ora viviamo in una dimensione paragonabile, per assurdo, ad un enorme “utero” spazio-temporale dal quale dovremmo uscire prima o poi, come in una seconda rinascita, per entrare in una dimensione qualitativamente superiore ed eterna.

Difatti ci chiediamo il perché di questa insoddisfazione di fondo e questo desiderio di eternità e di amore da dove vengono?

Deduciamo, allora, che non siamo stati fatti per questa dimensione terrena, ma i Cieli.

Per poter intuire qualcosa sull’aldilà bisogna chiedere sempre l’aiuto dello Spirito Santo in un clima di profonda preghiera. È importante meditare le Sacre Scritture, conoscere la Tradizione cristiana, il Catechismo della Chiesa cattolica e quello che ci hanno detto i Santi sulle loro esperienze mistiche.

Nei Vangeli si evince qualcosa nelle parabole di Gesù e meditando su Lui stesso da risorto, perché saremo simili a Lui, uomo e Dio, nel corpo trasfigurato e nell’anima immortale.

 

ALCUNI LIBRI DI PIER ANGELO PIAI

GUARIRE LA MENTE PER GUARIRE IL CORPO: http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

LA SPIRALE DELLA VITA (riedizione) :    http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

L’ANIMA ESISTE ED È IMMORTALE ed. Segno http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

“LA FORZA DELLA FRAGILITÀ” ed.Segno (In questo mio libro troverete preghiere per molti stati d’animo e situazioni personali) http://www.edizionisegno.it/libro.asp….

VERSO L’ETERNITÀ (commenti su 4 anni di messaggi della Regina della Pace) http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

LA STIMMATIZZATA DI UDINE (Storia autentica di Raffaella Lionetti, dotata di speciali carismi) http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

FIAMMA D’AMORE DEL CUORE IMMACOLATO DI MARIA http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

CONCETTA BERTOLI – La donna che vide la terza guerra mondiale http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

IL RESPIRO DELL’ANIMA INNAMORATA (con disegni di Perla Paik) http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

MARCELLO TOMADINI  il pittore fotografo dei lager   https://www.edizionisegno.it/libro.as…

DIARIO DI UN PELLEGRINO CARNICO https://www.edizionisegno.it/libro.as

GESÙ CHIEDE TOTALE FIDUCIA IN LUI (nel “Colloquio interiore” di suor Maria della Trinità) https://www.edizionisegno.it/libro.as…

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 2700) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

 

 

Naturalmente il non credere nell’esistenza di Dio sarebbe davvero illogico perché noi esistiamo e facciamo questo tipo di considerazioni proprio perché Egli ci ha creati e ci ha donato l’intelligenza.

Comunque, ammettiamo che un uomo non creda in Dio e sia assolutamente certo che non esista: probabilmente avrebbe un’etica ed una morale diverse. La via dei vizi personali sarebbe più probabile, l’amore verso gli altri potrebbe scemare e l’egoismo imperare.

Coloro che non si comportano male e dicono di non credere in Dio, vivono nel dubbio, perché in loro si cela anche la possibilità che Egli esista davvero.

Non c’è nulla di male se il credente non osa spingersi troppo sulla via del peccato sapendo che Dio, Amore Onnipotente, lo punirebbe per il suo bene, affinché si ravveda, come un padre fa con i suoi figli che ama. L’amore verso Dio ed il prossimo deve sempre crescere in noi e in questa vita terrena è difficile che diventi perfetto.

L’ideale sarebbe che il credente amasse Dio con tutto il cuore, con tutta la sua anima e con tutta la sua mente, indipendentemente dal castigo o dal premio.

Ma questo si può ottenere solo nell’autentica preghiera e con l’aiuto dello Spirito Santo, il quale sa molto bene che il nostro amore è imperfetto…

 

ALCUNI LIBRI DI PIER ANGELO PIAI

GUARIRE LA MENTE PER GUARIRE IL CORPO: http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

LA SPIRALE DELLA VITA (riedizione) :    http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

L’ANIMA ESISTE ED È IMMORTALE ed. Segno http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

“LA FORZA DELLA FRAGILITÀ” ed.Segno (In questo mio libro troverete preghiere per molti stati d’animo e situazioni personali) http://www.edizionisegno.it/libro.asp….

VERSO L’ETERNITÀ (commenti su 4 anni di messaggi della Regina della Pace) http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

LA STIMMATIZZATA DI UDINE (Storia autentica di Raffaella Lionetti, dotata di speciali carismi) http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

FIAMMA D’AMORE DEL CUORE IMMACOLATO DI MARIA http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

CONCETTA BERTOLI – La donna che vide la terza guerra mondiale http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

IL RESPIRO DELL’ANIMA INNAMORATA (con disegni di Perla Paik) http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

MARCELLO TOMADINI  il pittore fotografo dei lager   https://www.edizionisegno.it/libro.as…

DIARIO DI UN PELLEGRINO CARNICO https://www.edizionisegno.it/libro.as

GESÙ CHIEDE TOTALE FIDUCIA IN LUI (nel “Colloquio interiore” di suor Maria della Trinità) https://www.edizionisegno.it/libro.as…

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 2700) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier a cura di https://www.mondocrea.it

 

L’Effetto Flynn (aumento del Q.I. medio della popolazione in senso diacronico) appare paradossale se si considerano alcuni fenomeni sociali in atto:

Ecco, secondo me, quali potrebbero essere i più importanti:

L’eccessiva disponibilità mediatica demanda la riorganizzazione dei contenuti ad argomentazioni pre-compilate. Paradossalmente diminuiscono gli stimoli culturali che servirebbero ad acquisire una visione del mondo più allargata.

Il bagaglio lessicale diviene sempre più scarso, soprattutto nel versante umanistico, dovuto anche all’abbandono dello studio delle lingue cosiddette “morte” e della letteratura classica.

Lo scarso impegno nell’affrontare argomenti di natura filosofica, metafisica, cosmogonica e teologica impoveriscono le capacità intellettive ed il discernimento, mentre proliferano i luoghi comuni.

La diffusione di troppi tecnicismi selettivi spesso intralciano lo sviluppo integrale dell’intelligenza creativa.

L’effetto copia-incolla diffusissimo con l’avvento di internet facilita la pigrizia mentale.

La musica e l’arte disponibili in gran quantità stanno sempre più scadendo qualitativamente. E questo a scapito di alcune aree del cervello che dovrebbero essere stimolate anche da certe forme di emozioni.

La pornografia dilagante a livello globale spesso inibisce l’interesse per una più profonda e reale affettività, per cui anche l’intelligenza ne risente.

L’abuso di alcool, sesso e droga diminuisce le motivazioni creative e causano un deficit di qualsiasi tipo di memoria, molto importante per l’apprendimento creativo.

La reale mancanza di spazi fisici per la riflessione profonda su se stessi, è deleteria per lo sviluppo armonico della personalità e dell’intelligenza integrale.

L’ereditarietà ha un ruolo molto importante sullo sviluppo intellettivo di ogni persona.

Moltissime sostanze diffuse ovunque (antiparassitari, insetticidi, mercurio ecc.) stanno interagendo con l’equilibrio ormonale delle persone a scapito dello sviluppo dell’apprendimento. L’inibizione dell’ormone tiroideo ha molte conseguenze negative sullo sviluppo della personalità e dell’intelligenza. Da non sottovalutare anche l’abuso degli psicofarmaci e degli anabolizzanti. Anche il tipo di alimentazione che si sta diffondendo è importante.

 

 

 

 

 

Dio desidera che abbiamo desiderio di Lui.
Dio ha sete della nostra sete.
Lì sta il nostro regalo più grande. (Ermes Ronchi)

 

Ogni uomo cosciente prova una forma particolare di stupore nel constatare il misterioso universo in cui si trova immerso.

È normale che si ponga continuamente degli interrogativi, come fanno i bambini: “Chi ha fatto un Cosmo così complesso ed efficace?” “Chi sta sorreggendo il Tutto?”

Certamente un’intelligenza infinita unica da cui provengono tutte le altre intelligenze limitate. Ecco allora che l’uomo sensibile non si accontenta dei luoghi comuni, ma desidera andare a fondo, sapere chi è realmente il Creatore di tutto per poi inchinarsi muto nell’adorazione.

“Adorare” non significa solo identificare in qualche modo l’Intelligenza Assoluta che ha architettato il Tutto, ma considerare il suo infinito Amore per aver preparato un Universo che sta così misteriosamente sorreggendo, nonostante la nostra superficialità e la scarsa riconoscenza.

Egli sapeva che avrebbe trovato pochi “cercatori”, ma si compiace di chi ha sete di Lui, perché questo fa crescere la sua creatura e lo glorifica. Per questo Dio ha sete della nostra sete..

 

 

ALCUNI LIBRI DI PIER ANGELO PIAI

GUARIRE LA MENTE PER GUARIRE IL CORPO:
http://www.edizionisegno.it/libro.asp?id=1486#disqus_thread

LA SPIRALE DELLA VITA (riedizione) :
http://www.edizionisegno.it/libro.asp?id=1487

L’ANIMA ESISTE ED È IMMORTALE ed. Segno
http://www.edizionisegno.it/libro.asp?id=1412

“LA FORZA DELLA FRAGILITÀ” ed.Segno (In questo mio libro troverete preghiere per molti stati d’animo e situazioni personali)
http://www.edizionisegno.it/libro.asp?id=1323.

VERSO L’ETERNITÀ (commenti su 4 anni di messaggi della Regina della Pace)
http://www.edizionisegno.it/libro.asp?id=1322

LA STIMMATIZZATA DI UDINE (Storia autentica di Raffaella Lionetti, dotata di speciali carismi)
http://www.edizionisegno.it/libro.asp?id=1392

FIAMMA D’AMORE DEL CUORE IMMACOLATO DI MARIA
http://www.edizionisegno.it/libro.asp?id=1451

CONCETTA BERTOLI – La donna che vide la terza guerra mondiale
http://www.edizionisegno.it/libro.asp?id=1637

IL RESPIRO DELL’ANIMA INNAMORATA
http://www.edizionisegno.it/libro.asp?id=1636#disqus_thread

MARCELLO TOMADINI  il pittore fotografo dei lager
https://www.edizionisegno.it/libro.asp?id=1673

DIARIO DI UN PELLEGRINO CARNICO
https://www.edizionisegno.it/libro.as…

GESÙ CHIEDE TOTALE FIDUCIA IN LUI (nel “Colloquio interiore” di suor Maria della Trinità)
https://www.edizionisegno.it/libro.asp?id=1716

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 2700) iscrivetevi al mio canale youtube
“UNIVERSO INTERIORE piaipier”:
http://www.youtube.com/user/piaipier

a cura di https://www.mondocrea.it

 

 

 

 

 

 

Oggi la società così altamente tecnologica ci richiede l’acquisizione di molte nozioni. Indubbiamente molta conoscenza rafforza anche l’intelligenza, la quale ci può essere utile per la professione e per superare i diversi ostacoli della vita frenetica d’oggi.

Con la conoscenza possiamo anche diventare degli ottimi artisti, ingegneri, architetti, insegnanti, imprenditori, politici ecc. Siamo realmente soddisfatti quando abbiamo raggiunto gli obiettivi che apparentemente desideravamo?

Quando notiamo un fondo di insoddisfazione, potrebbe essere una buona occasione per comprendere i motivi della crisi e per andare oltre la semplice conoscenza esteriore.

C’è un universo interiore che non finiremo mai di esplorare. Però se non iniziamo mai a farlo rimaniamo sempre alla superficie di noi stessi e difficilmente potremo colmare questa misteriosa insoddisfazione che ci tormenta.

Quando cominceremo a comprendere l’importanza dell’esplorazione interiore, allora la nostra conoscenza diviene più intelligente, anche se non si esaurirà mai.

 

ALCUNI LIBRI DI PIER ANGELO PIAI

 

GUARIRE LA MENTE PER GUARIRE IL CORPO: http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

LA SPIRALE DELLA VITA (riedizione) :    http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

L’ANIMA ESISTE ED È IMMORTALE ed. Segno http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

“LA FORZA DELLA FRAGILITÀ” ed.Segno (In questo mio libro troverete preghiere per molti stati d’animo e situazioni personali) http://www.edizionisegno.it/libro.asp….

VERSO L’ETERNITÀ (commenti su 4 anni di messaggi della Regina della Pace) http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

LA STIMMATIZZATA DI UDINE (Storia autentica di Raffaella Lionetti, dotata di speciali carismi) http://www.edizionisegno.it/libro.asp… FIAMMA D’AMORE DEL CUORE IMMACOLATO DI MARIA http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

CONCETTA BERTOLI – La donna che vide la terza guerra mondiale http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

IL RESPIRO DELL’ANIMA INNAMORATA http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

MARCELLO TOMADINI  il pittore fotografo dei lager   https://www.edizionisegno.it/libro.as…

DIARIO DI UN PELLEGRINO CARNICO https://www.edizionisegno.it/libro.as

GESÙ CHIEDE TOTALE FIDUCIA IN LUI (nel “Colloquio interiore” di suor Maria della Trinità) https://www.edizionisegno.it/libro.as…

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 2700) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier a cura di https://www.mondocrea.it

 

 

I numerosi sostenitori della teoria della “realtà simulata”, cioè quella che afferma che tutto ciò che percepiamo e noi stessi, siamo il risultato di una complicatissima simulazione da parte di un demiurgo digitale dotato di una super-intelligenza inimmaginabile, dovrebbero riflettere molto sull’utilizzo del termine stesso “simulazione”.

In genere si simula qualcosa che è già esistente in sé e si presuppone che lo stesso simulatore viva in una realtà “originale”, ma ha il potere di creare una dimensione che è solo “digitale”, termine questo utilizzato da noi in senso metaforico.

Perché questa teoria ha preso piede soprattutto dopo la diffusione del film Matrix?

Innanzittutto appare piuttosto suggestiva e forse in più di qualche fragile mente che la prende in considerazione seriamente tende a soddisfare il proprio segreto delirio di onnipotenza, per cui avviene interiormente un fantastico processo di identificazione con il simulatore.

Dal punto di vista filosofico questa teoria non lascia molto spazio al contradditorio. Non è dimostrabile la sua consistenza, ma nemmeno il contrario. La logica che la sottende presuppone il principio di causa-effetto, ma è debole di fronte alla ragione fondante. Certamente la nostra dimensione esistenziale evidenzia limiti pressoché infiniti, ma anche infinite possibilità all’interno dei suoi confini.

Ma in sostanza, perché c’è la necessità di indagare chi realmente siamo ricorrendo a queste strane elucubrazioni che, alla fine, pongono ulteriori interrogativi ancora più complessi? Uno di questi: e se il demiurgo simulatore fosse anche lui una simulazione da parte di un altro super-simulatore molto più intelligente di Lui? Non si finirebbe più..

E allora perché non accettare che tutto ciò che esiste proviene da un unico Creatore, principio Assoluto e fondante tutti i principi che elaboriamo mentalmente?

La simulazione digitale, in fondo, è un insieme dinamico di impulsi organizzati dall’operatore con un mezzo a lui preesistente. L’Universo, invece, è energia organizzata dal “Primo Motore” Assoluto, il quale crea dal nulla ogni cosa materiale e spirituale. Perché porre degli intermediari simulatori che complicano ancora di più il ragionamento umano?

Ogni persona di buona volontà è Tempio dello Spirito Santo e membra del corpo di Cristo, unico mediatore tra Dio e gli uomini, perché è tramite Lui che tutto è stato creato ed in Lui sussiste. Il cristianesimo l’aveva intuito da millenni.

(Una voce dal deserto)

 

 

 

 

 

Il Vangelo – a cura di Ermes Ronchi

L’ineffabile luce di Dio per noi mendicanti di senso

II Domenica di Quaresima – Anno B

Vangelo – Marco 9,2-10

In quel tempo, Gesù prese con sé Pietro, Giacomo e Giovanni e li condusse su un alto monte, in disparte, loro soli. Fu trasfigurato davanti a loro e le sue vesti divennero splendenti, bianchissime: nessun lavandaio sulla terra potrebbe renderle così bianche. E apparve loro Elia con Mosè e conversavano con Gesù. Prendendo la parola, Pietro disse a Gesù: «Rabbì, è bello per noi essere qui; facciamo tre capanne, una per te, una per Mosè e una per Elia». Non sapeva infatti che cosa dire, perché erano spaventati. Venne una nube che li coprì con la sua ombra e dalla nube uscì una voce: «Questi è il Figlio mio, l’amato: ascoltatelo!». E improvvisamente, guardandosi attorno, non videro più nessuno, se non Gesù solo, con loro. Mentre scendevano dal monte, ordinò loro di non raccontare ad alcuno ciò che avevano visto, se non dopo che il Figlio dell’uomo fosse risorto dai morti. […]

La Quaresima ci sorprende con il Vangelo della Trasfigurazione, pieno di sole e di luce, che mette ali alla nostra speranza. Una pagina di teologia per immagini: si tratta di vedere Gesù come il sole della nostra vita, e la nostra vita muoversi sotto il sole di Dio. Gesù chiama di nuovo con sé i primi chiamati: tutto è narrato dal punto di vista dei discepoli, di ciò che accade loro, del percorso che loro e noi possiamo compiere per giungere a godere la bellezza della luce. Li porta su di un alto monte e fu trasfigurato davanti a loro: i monti nella Bibbia sono dimora di Dio, ma offrono anche la possibilità di uno sguardo nuovo sul mondo, colto da una nuova angolatura, osservato dall’alto, da un punto di vista inedito, il punto di vista di Dio.

La nostra comprensione, la nostra intelligenza, la nostra luce non ci bastano, le cose attorno a noi non sono chiare, la storia e i sentieri del futuro per nulla evidenti. Come Pietro e i suoi due compagni, anche noi siamo mendicanti di luce, mendicanti di senso e di cielo. E la fede che cerchiamo è «visione nuova delle cose» (G. Vannucci), «vedere il mondo in altra luce» (M. Zambrano).

Pietro ci apre la strada con la sua esclamazione straordinaria: maestro che bello qui! E vorrei, balbettando come il primo dei discepoli, dire che anch’io ho sfiorato, qualche volta almeno, la bellezza del credere. Che anche per me credere è stato acquisire bellezza del vivere. La fede viva discende da uno stupore, da un innamoramento, da un «che bello!» che trema negli occhi e nella voce. La forza del cuore di Pietro è la scoperta della bellezza di Gesù, da lì viene la spinta ad agire (facciamo, qui, subito…). Succede anche a me: la vita non avanza per ordini o divieti, ma per una seduzione. E la seduzione nasce da una bellezza, almeno intravista, anche se per poco, anche solo la freccia di un istante: il volto bello di Gesù, sguardo gettato sull’abisso di Dio. Guardano i tre, si emozionano, sono storditi: davanti a loro si è aperta la rivelazione stupenda di un Dio luminoso, bello, solare. Un Dio da godere, un Dio da stupirsene. E che in ogni figlio ha seminato la sua grande bellezza.

Venne dal cielo una nube, e dalla nube una voce: ascoltate lui. Gesù è la Voce diventata volto. Il mistero di Dio è ormai tutto dentro Gesù. E per noi cercatori di luce è tracciata la strada maestra: ascoltatelo, dare tempo e cuore alla Parola, fino a che diventi carne e vita. E poi seguirlo, amando le cose che lui amava, preferendo coloro che lui preferiva, rifiutando ciò che lui rifiutava. Allora vedremo la goccia di luce nascosta nel cuore vivo di tutte le cose, vedremo un germoglio di luce spuntare e arrampicarsi in noi.

(Letture: Genesi 22,1-2.9.10-13.15-18; Salmo 115; Romani 8,31-34; Marco 9,2-10)

 

 

https://www.avvenire.it/rubriche/pagine/l-ineffabile-luce-di-dio-per-noi-mendicanti-di-senso?utm_content=buffer483d5&utm_medium=social&utm_source=twitter.com&utm_campaign=buffer

https://buff.ly/2EUkXWA

 

Questa riflessione è un po’ in sintonia con quello che affermava San Giovanni della Croce, uno dei più grandi mistici cattolici.

 

Attenti ai falsi veggenti! Per capire perché a volte riescono a prevedere certi eventi cosmici, sociali e personali, è necessario sapere :

I demoni sono entità angeliche spirituali negative. Essi, nei limiti concessi da Dio, hanno poteri qualitativamente superiori a quelli dell’uomo, per cui grazie alla loro acutissima intelligenza, che Dio non ha tolto loro, possono anche prevedere fenomeni terrestri e cosmici a distanza di anni, perché hanno la facoltà di conoscere molte cause prossime ad eventi naturali.

I demoni sanno, ad esempio, le probabilità in cui possono avvenire devastanti terremoti e maremoti perché conoscono la conformazione della terra, le faglie, il loro geo-dinamismo. Oppure possono prevedere il periodo in cui un vulcano esploderà perché conoscono l’attività sottostante.

E così per quanto riguarda fenomeni metereologici anche estremi o catastrofi cosmiche come meteoriti ecc.

I demoni potrebbero prevedere anche eclatanti eventi sociali in base alle loro conoscenze sulle interazioni tra uomini: economia, uso delle armi, conflitti vari ecc. Anche per ognuno di noi i demoni hanno capacità previsionali, naturalmente sempre nei limiti concessi dal Creatore.

Questo perché conoscono il nostro temperamento, le nostre fragilità e le persone con cui abbiamo a che fare. Per essi non è difficile prevedere se abbiamo successo economico o relazionale.

Anche per quanto riguarda la salute personale, in base alle nostre abitudini alimentari e quotidiane, alla nostra struttura cromosomica ecc, potrebbero prevedere lo stato della nostra salute, le malattie od altri eventi.

Per cui attenti ai falsi veggenti che in qualche modo hanno a che fare col demonio…

 

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 2200) iscrivetevi al mio canale youtube “piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

 

 

 

A volte molti pensano: “se non hai un buon tenore di vita, se vesti modestamente, se sei poco conosciuto in determinati ambienti, se non sei più giovane, se non hai potere economico e sociale rilevanti od una professione particolare, non interessi praticamente a nessuno.”

Ma in fondo che importanza ha? Perché dovremmo apparire interessanti, se spesso non lo siamo nemmeno per noi stessi? Bisognerebbe, invece, scandagliare la nostra mente per capire in profondità quali paure limitano così la nostra intelligenza da spingerci a cercare di apparire interessanti.

Il desiderio di essere interessanti limita anche la nostra visione della vita: essa va considerata nella sua totalità e potrebbe diventare interessante il modo con cui osserviamo i nostri processi mentali senza giudicarci, la dinamica dei nostri pensieri e come vediamo gli altri ed interpretiamo gli eventi.

 

ALCUNI LIBRI DI PIER ANGELO PIAI

 

GUARIRE LA MENTE PER GUARIRE IL CORPO: http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

LA SPIRALE DELLA VITA (riedizione) :    http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

L’ANIMA ESISTE ED È IMMORTALE ed. Segno http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

“LA FORZA DELLA FRAGILITÀ” ed.Segno (In questo mio libro troverete preghiere per molti stati d’animo e situazioni personali) http://www.edizionisegno.it/libro.asp….

VERSO L’ETERNITÀ (commenti su 4 anni di messaggi della Regina della Pace) http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

LA STIMMATIZZATA DI UDINE (Storia autentica di Raffaella Lionetti, dotata di speciali carismi) http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

FIAMMA D’AMORE DEL CUORE IMMACOLATO DI MARIA http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

CONCETTA BERTOLI – La donna che vide la terza guerra mondiale http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

IL RESPIRO DELL’ANIMA INNAMORATA http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

MARCELLO TOMADINI  il pittore fotografo dei lager   https://www.edizionisegno.it/libro.as…

DIARIO DI UN PELLEGRINO CARNICO https://www.edizionisegno.it/libro.as

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 2200) iscrivetevi al mio canale youtube “piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

 

 

 

 

Il Vangelo a cura di Ermes Ronchi

Un Dio che ci chiama a non rimanere mai immobili

XXXIII Domenica – Tempo Ordinario – Anno A

Vangelo – Matteo 25,14-30

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli questa parabola: «Avverrà come a un uomo che, partendo per un viaggio, chiamò i suoi servi e consegnò loro i suoi beni. A uno diede cinque talenti, a un altro due, a un altro uno, secondo le capacità di ciascuno; poi partì. Subito colui che aveva ricevuto cinque talenti andò a impiegarli, e ne guadagnò altri cinque. Così anche quello che ne aveva ricevuti due, ne guadagnò altri due. Colui invece che aveva ricevuto un solo talento, andò a fare una buca nel terreno e vi nascose il denaro del suo padrone. […]

Il Vangelo è pieno di una teologia semplice, la teologia del seme, del lievito, di inizi che devono fiorire. A noi tocca il lavoro paziente e intelligente di chi ha cura dei germogli e dei talenti. Dio è la primavera del cosmo, a noi il compito di esserne l’estate feconda di frutti.
Come sovente nelle parabole, un padrone, che è Dio, consegna qualcosa, affida un compito, ed esce di scena. Ci consegna il mondo, con poche istruzioni per l’uso, e tanta libertà. Una sola regola fondamentale, quella data ad Adamo: coltiva e custodisci, ama e moltiplica la vita.
La parabola dei talenti è l’esortazione pressante ad avere più paura di restare inerti e immobili, come il terzo servo, che di sbagliare (Evangelii gaudium 49); la paura ci rende perdenti nella vita: quante volte abbiamo rinunciato a vincere solo per il timore di finire sconfitti!
La pedagogia del Vangelo ci accompagna invece a compiere tre passi fondamentali per l’umana crescita: non avere paura, non fare paura, liberare dalla paura. Soprattutto da quella che è la madre di tutte le paure, cioè la paura di Dio.
Se leggiamo con attenzione il seguito della parabola, scopriamo che ci viene rivelato che Dio non è esattore delle tasse, un contabile che rivuole indietro i suoi talenti con gli interessi.
Dice infatti: «Sei stato fedele nel poco, ti darò autorità su molto». Ciò che i servi hanno realizzato non solo rimane a loro, ma in più viene moltiplicato. I servi vanno per restituire, e Dio rilancia: e questo accrescimento, questo incremento di vita è esattamente la bella notizia. Questa spirale d’amore che si espande è l’energia segreta di tutto ciò che vive, e che ha la sua sorgente nel cuore buono di Dio. Tutto ci è dato come addizione di vita.
Nessuna tirannia, nessun capitalismo della quantità: infatti colui che consegna dieci talenti non è più bravo di quello che ne riporta quattro. Non c’è una cifra ideale da raggiungere: c’è da camminare con fedeltà a te stesso, a ciò che hai ricevuto, a ciò che sai fare, là dove la vita ti ha messo, fedele alla tua verità, senza maschere e paure. Le bilance di Dio non sono quantitative, ma qualitative.
Dietro l’immagine dei talenti con ci sono soltanto i doni di intelligenza, di cuore, di carattere, le mie capacità. C’è madre terra, e tutte le creature messe sulla mia strada sono un dono del cielo per me. Ognuno è talento di Dio per gli altri.
Magnifica suona la nuova formula del matrimonio: «Io accolgo te, come mio talento, come il regalo più bello che Dio mi ha fatto». Lo può dire lo sposo alla sposa, l’amico all’amico: Sei tu il mio talento! E il mio impegno sarà prendermi cura di te, aiutarti a fiorire nel tempo e nell’eterno.
«L’essenza dell’amore non è in ciò che è comune, è nel costringere l’altro a diventare qualcosa, a diventare infinitamente tanto, a diventare il meglio di ciò che può diventare» (R.M. Rilke)

(Letture: Proverbi 31,10-13.19-20.30-31; Salmo 127; 1 Tessalonicesi 5,1-6; Matteo 25,14-30)

https://www.avvenire.it/rubriche/pagine/un-dio-che-ci-chiama-a-non-rimanere-mai-immobili

La parabola dei talenti – (Matteo 25,14-30)

La parabola dei talenti
(Matteo 25,14-30)

Come sovente nelle parabole,
un padrone, che è Dio, consegna qualcosa,
affida un compito, ed esce di scena.
Ci consegna il mondo,
con poche istruzioni per l’uso,
e tanta libertà.
Una sola regola fondamentale,
quella data ad Adamo:
coltiva e custodisci,
ama e moltiplica la vita.

(Ermes Ronchi – XXXIII Dom. T. O. Anno A)

1 Giugno 2016

Messaggio della Madonna di Medjugorje

 

fileDBicn_doc picture
verso etern.DOC

I 10 SEGRETI DI MEDJUGORJE (di Padre Livio Fanzaga):

fileDBicn_mp3 picture
segretimedjugorje.MP3

VIDEO RELATIVI AI MESSAGGI DELLA MADONNA DI MEDJUGORJE

PLAYLIST RELATIVA A MEDJUGORJE (MESSAGGI E COMMENTI IN VIDEO)
https://www.youtube.com/playlist?list=PL_I8V9Z5YmOY_O1E9krjhlTo3O_k-L-6y

LE APPARIZIONI DELLA MADONNA A PORZUS – Nuova versione

6 luglio 2005

Il Catechismo della Chiesa Cattolica in mp3

IL CATECHISMO DELLA CHIESA CATTOLICA IN AUDIO

5 Gennaio 2010

REPORT SUL 21° SECOLO

Attraverso un
fantascientifico viaggio nel tempo, l’autore del libro, Pier Angelo
Piai, desidera sensibilizzare il lettore a prendere coscienza del
nostro comune modo di pensare ed agire, noi del 21° secolo che ci
vantiamo di essere progrediti. In che cosa consiste, allora, la vera
evoluzione della specie umana?
Quando l’uomo potrà diventare davvero integrale?
Report
cerca di dare alcune risposte ai moltissimi interrogativi che emergono
in queste pagine scritte attraverso riflessioni e  considerazioni
sociologiche, antropologiche e filosofiche.

6 Luglio 2005

6 luglio 2005 Il Catechismo della Chiesa Cattolica in mp3

IL CATECHISMO DELLA CHIESA CATTOLICA IN AUDIO
Catechesi e omelie di padre Lino Pedron