Sito creato da un privato (persona fisica) a solo scopo amatoriale, con esclusione di attività professionale e senza scopo di lucro.
Il sito è stato affidato a Maria e benedetto dal parroco.

scrivimi

MONDOCREA: finalità (10.000 visite giornaliere circa)


Per chi desiderasse iscriversi al mio canale YouTube (piaipier):
http://www.youtube.com/user/piaipier

 

 

Ci sono dei momenti della nostra vita in cui si fa fatica ad esistere.

Solo ad esistere!

È proprio in quei frangenti che si dovrebbe reagire in modo costruttivo cercando

di prendere la palla al balzo per esercitare l’auto-comprensione e la consapevolezza.

Chi è credente (ognuno a modo suo) può mettersi in silenzio alla presenza del suo Creatore.

Comunque ognuno potrebbe cercare di valutare il dono dell’esistenza positivamente.

Un primo passo per vincere la monotonia esistenziale è rovistare tra i frammenti mnemonici del passato e capire le concause di determinate azioni o modi di pensare. In questo modo la visione del mondo attuale potrebbe essere un po’ meno nebulosa, perché noi siamo così come siamo per tutte le scelte che abbiamo fatto e per gli eventi subìti, i cui ricordi sono spesso sedimentati nell’inconscio.

Procedendo nell’indagine probabilmente cominceremo a notare in noi un pullulare caotico di emozioni, di sentimenti contrastanti, di contenuti mentali rivisitati con un’insolita visione del mondo.

Subentrano allora alcune scoperte relative alla nostra interiorità. Ma esse richiedono il coraggio della verità, l’abbandono delle maschere interiori e di ogni forma di pregiudizio.

Chi esplora se stesso potrebbe trovare situazioni personali anche molto spiacevoli, ma se queste vengono osservate con distacco, nel senso che egli non si impegna a giudicarle eticamente o moralmente, allora potrebbe dissolversi anche la noia.

Essa scompare quando finalmente chi indaga in se stesso scopre che il nostro Universo interiore umano è molto effervescente ed è ricchissimo di elementi che non avrebbe mai immaginato…

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 3000) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

Chi desidera può diventare membro della confraternita “COMUNIONE DEI SANTI” (può così ricevere e dare solidarietà nella preghiera tra i membri).

Basta iscriversi al canale “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: https://www.youtube.com/channel/UCEvG… a cura di https://www.mondocrea.it

 

Circola fantomaticamente una nuova teoria geocentrica che coincide, tutto sommato con quella antropocentrica.

Diciamo che la terra gira attorno al sole ed il sole attorno all’asse della Galassia ecc.

Ma dal momento che siamo noi ad averne coscienza, allora tutto è in relazione all’uomo.

Ciò che esiste è percepito in quel determinato modo solo da me, “Io cosciente”. Nessuno può provare le stesse ed identiche esperienze della mia coscienza. Nemmeno un atomo di percezione è lo stesso, anche nella mia visione del mondo. Questo è solipsismo gnoseologico, non esistenziale.

 

Durante la vita terrena spesso ci chiediamo il senso profondo del nostro esistere qui ed in questo modo.
Ma non potrà esserci una risposta totalmente soddisfacente perché non siamo in grado di comprenderla appieno, a causa dei limiti relativi al nostro modo di vedere le cose, gli eventi e noi stessi.

Il primo scoglio è dovuto proprio alla domanda stessa che non è formulata come vorremmo: “per quale motivo esistiamo?” Se chiediamo un “motivo” per esistere, significa che non riteniamo sufficiente la vita che stiamo trascorrendo perché la nostra mente ha bisogno di vedere “oltre” le cose che ci appaiono. Non si accontenta di ciò che siamo in questo contesto spazio-temporale.

E nemmeno si accontenta di studiarne le cause prossime e quelle prime. La mente indagatrice ha la necessità di trovare una ragione più che sufficiente, anzi la ragione fondante del Tutto. “Esiste il Tutto” e noi ne facciamo parte.

Siamo esseri pensanti dotati di una certa consapevolezza di esistere, ma ancora non capiamo in che cosa consiste realmente questa dimensione spazio-temporale. Cerchiamo punti di riferimento orizzontali, ma per noi non sono mai sufficienti, perché ne troviamo altri che relativizzano quelli appena scoperti…

Per esempio, sappiamo che la terra gira attorno al sole, il quale corre in un braccio della Via Lattea che si espande continuamente nello spazio in relazione con altri ammassi galattici ecc.. Anche per quanto riguarda il microcosmo, stiamo ancora cercando la vera natura del più minuscolo elemento energetico.

A livello esistenziale la mente ricerca le motivazioni più profonde del nostro “esserci”.

Un giorno, comunque, tutto si schiarirà, allorché vedremo Dio “faccia a faccia”, senza mediazioni, ed allora non ci porremmo più domande di questo tipo, perché la pienezza della Beatitudine si sazierà della nuova dimensione divina e di scoperta in scoperta glorificherà in eterno la SS. Trinità insieme a tutti i redenti ed agli angeli.

 

 

 

 

 

Oggi é passato. Passeranno domani, la settimana, il mese, l’anno, gli anni e la vita terrena.

Cosa abbiamo seminato lungo il nostro percorso esistenziale?

Qualche sorriso? Qualche gesto altruistico? O indifferenza e forse contese ed odio?

La consapevolezza reale di ciò che siamo é sempre un’opportunitá per migliorare la nostra vita cercando di riparare l’odio con il bene, l’indifferenza con l’amore, la falsitá con l’autenticitá, la superficialità con la profondità della mente e dell’anima.

Ma tutto questo si potrá realizzare completamente con l’aiuto dello Spirito Santo: imploriamolo sempre umilmente…

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 2900) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

 

 

 

Viviamo questa dimensione terrena come se tutto fosse “normale”, perché in un certo senso “rimuoviamo” ciò che realmente caratterizza la nostra esistenza quotidiana: la straordinarietà.

È per questo che ci aggrappiamo alle abitudini ed ai luoghi comuni: ci costruiamo spesso una gabbia individuale con le nostre comodità psicologiche e materiali, per cui non riusciamo a vedere oltre.

Ma quando, a sprazzi, prendiamo consapevolezza dell’assurdo esistenziale in cui siamo immmersi, allora emergono gli interrogativi più inquietanti.

Essi si riferiscono alla nostra vertiginosa posizione nell’Universo, alla estrema fragilità che ci caratterizza, alla complessità del tutto, all’incredibile ricchezza della nostra mente che può immaginare tutto…

Con fede genuina tutto questo sfocia nella consapevolezza dell’esistenza del Creatore che sorregge l’Universo nel suo silenzioso Amore.

E, se abbiamo fede, non si può fare a meno di considerare in profondo atto di adorazione la Santissima Trinità con il suo misterioso dinamismo.

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 2900) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

 

 

L’UNO ed il molteplice in noi e fuori di noi: quando troveremo l’autentica identitá esistenziale?

Nel nostro organismo pullulano miliardi di miliardi di microcosmi così armonicamente interattivi che formano un’unica entità corporea, dandoci l’illusione di una certa padronanza spazio-temporale nella consapevolezza di ciò che siamo in rapporto al mondo esterno.

Ma la nostra mente é assai piú complessa e stratificata di ciò che pensiamo, perché ci dá la possibilitá di immaginare oltre la cosiddetta razionalitá dei luoghi comuni.

Eppure di fronte all’immensitá di questo misterioso (ma anche spaventoso) molteplice in noi e fuori di noi, notiamo che la tendenza all’unitá é insita in ogni esistente fenomenico, compresa la nostra mente che elabora continuamente stati nuovi di coscienza.

Si intuisce, allora, perché il trascendentale fondamentale sia l’UNUM: siamo ad immagine e somiglianza di Colui dal quale proveniamo, Colui che é l’Unitá originaria del Tutto, ma solo quando saremo assimilati pienamente in Lui troveremo la nostra vera identitá esistenziale.

(Una voce dal deserto)

 

 

ALCUNI LIBRI DI PIER ANGELO PIAI

 

GUARIRE LA MENTE PER GUARIRE IL CORPO: http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

LA SPIRALE DELLA VITA (riedizione) :    http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

L’ANIMA ESISTE ED È IMMORTALE ed. Segno http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

“LA FORZA DELLA FRAGILITÀ” ed.Segno (In questo mio libro troverete preghiere per molti stati d’animo e situazioni personali) http://www.edizionisegno.it/libro.asp….

VERSO L’ETERNITÀ (commenti su 4 anni di messaggi della Regina della Pace) http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

LA STIMMATIZZATA DI UDINE (Storia autentica di Raffaella Lionetti, dotata di speciali carismi) http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

FIAMMA D’AMORE DEL CUORE IMMACOLATO DI MARIA http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

CONCETTA BERTOLI – La donna che vide la terza guerra mondiale http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

IL RESPIRO DELL’ANIMA INNAMORATA (con disegni di Perla Paik) http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

MARCELLO TOMADINI  il pittore fotografo dei lager   https://www.edizionisegno.it/libro.as…

DIARIO DI UN PELLEGRINO CARNICO https://www.edizionisegno.it/libro.as

GESÙ CHIEDE TOTALE FIDUCIA IN LUI (nel “Colloquio interiore” di suor Maria della Trinità) https://www.edizionisegno.it/libro.as…

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 2700) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

 

 

 

Pare che nella nostra data di nascita si celi un “CODICE ESISTENZIALE” abbinato alla NUMEROLOGIA, per cui ogni numero può avere un certo significato rivelando qualcosa del nostro carattere, della nostra personalità e delle nostre attività attuali.

Ho provato a ricercarlo in personaggi famosi.

Ad esempio con questo metodo ad Einstein è abbinato il n. 6 :

nascita di Einstein : “14.03.1879” per cui: 1+4+3+1+8+7+9 = 33 da cui: 3+3 = 6

Confrontando con Wikipedia – numerologia: https://it.wikipedia.org/wiki/Albert_Einstein

 

Il Sei è relativo al tatto, alla BELLEZZA e all’ARMONIA. Il Sei possiede carisma, grazia, la possibilità di conversare con tutti, la diplomazia, la capacità di costruire relazioni in incontri a due. Tratta delle cose da cui si è attratti o da cui si trae piacere. Denota perfezionismo in quanto le operazioni 1+2+3 e 1X2X3 lo danno come risultato.

Anche Giuseppe Verdi ha lo stesso codice esistenziale: il 6

 

Ho provato a fare la stessa cosa con altri personaggi ed ho trovato incredibili corrispondenze:

 

BARBARA PALOMBELLI 19.10.1953 = 1+9+1+1+9+5+3 = 29 _ 2+9 = 11 – 1+1 = 2

Due può avere molti significati, rappresentanti, da un lato, associazioni e interazioni con gli altri e, dall’altro polarità differenti e contrapposizione. Due rappresenta le polarità distinte quali bene e male, bianco e nero, maschio e femmina, destra e sinistra. Un polo non può esistere senza l’altro; questa idea di complementarità è meglio simboleggiata dal Tao Yin-Yang. Le polarità possono anche creare conflitto e discordia. Nella valenza positiva, Due può essere considerato femminile, intuitivo e corrisponde all’istinto di protezione..

 

PAPA FRANCESCO 17.12.1936 = 1+7+1+2+1+9+3+6 = 30 _ 3+0= 3

VITTORIO SGARBI 8.05.1952 _ 8+5+1+9+5+2 = 30 _ 3+ 0 = 3

 Tre è considerato il numero del potere, con riferimenti diversi nelle varie religioni. Nell’esoteria e nella mistica raffigura il triangolo. Il numero tre simboleggia inoltre, La Creazione, in Arte ed Esoterismo

 

GUGLIELMO MARCONI 25.04.1874 = 2+5+4+1+8+7+4 = 31 _ 3+ 1= 4

DONALD TRUMP   14.06.1946 = 1+4+6+1+9+4+6 = 31 _ 3+1= 4

EMANUELE SEVERINO 26.02.1929 _ 2+6+2+1+9+2+9 = 31 _ 3+1 = 4

Nella sua valenza positiva il Quattro rappresenta l’essere pratico (o “terra-terra”), mentre il fatto che sia il primo numero pari non primo lo lega a una personalità composita che trae idee da fonti diverse e spesso in conflitto per elaborare un fiero modo di pensare “fuori dal coro”. il Quattro comanda gli elementi della terra.

 

MATTEO SALVINI 9.03.1973 = 9+3+1+9+7+3 = 32 _ 3+2 = 5

Cinque è collegato alla consapevolezza dei cinque sensi così come alla protezione. Rappresenta anche il servizio agli altri. In quanto numero delle dita della mano, il cinque indica il POTERE dell’uomo. È un numero dalle molte facce che collega lo stato fisico alla salute mentale, che governa l’abilità di pensare chiaramente e la capacità intellettuale. Rappresenta l’apertura a nuove idee ed esperienze, è altamente analitico e ha l’abilità di pensare in modo critico, ma può ponderare così eccessivamente un problema da fargli perdere significato. È la ricerca della libertà, dell’avventura.

 

EINSTEIN 14.03.1879 = 1+4+3+1+8+7+9 = 33 _ 3+3 = 6

VERDI   10.10.1813 = 1+1+1+8+1+3 = 15 _ 1+5 = 6

 Sei è relativo al tatto, alla bellezza e all’armonia. Il Sei possiede carisma, grazia, la possibilità di conversare con tutti, la diplomazia, la capacità di costruire relazioni in incontri a due. Tratta delle cose da cui si è attratti o da cui si trae piacere. Denota perfezionismo in quanto le operazioni 1+2+3 e 1X2X3 lo danno come risultato.

 

CESAR FRANCK 10.12.1822 = 1+1+1+1+8+2+2 = 16 _ 1+ 6 = 7

Sette è considerato un numero spirituale in quanto è illusivo e contiene veli che devono essere scoperti, uno dopo l’altro, per arrivare all’illuminazione ultima. Sette è detto sacro in quanto la settimana è composta da sette giorni, in Genesi la creazione è stata eseguita in sette giorni, l’antico sistema solare consisteva di sette pianeti, il corpo umano consiste di sette plessi o Chakra e qualche versione della Cabala è composta da sette sephirot. Nella sua valenza positiva possiede le qualità della consapevolezza nel sogno, nella spiritualità e nella sfera psichica.

 

GIUSEPPE GARIBALDI 4.07.1807 = 4+7+1+8+7 = 27 _ 7+ 2 = 9

WAGNER 22.05.1863 = 2+2+5+1+8+6+3 = 27 _ 2+7 = 9

 Nove era considerato un numero sacro dagli antichi. Rappresenta il CAMBIAMENTO, l’invenzione e la crescita attraverso l’ISPIRAZIONE. Nove è umanitario ed è stato ritenuto di particolare importanza dal fatto che occorrono nove mesi del calendario per la gestazione di un bambino.

 

SOFIA LOREN   20.09.1934 2+9+1+9+3+4 = 28 _ 2+ 8 = 10

LUIGI DI MAIO 6.07.1986 = 6+7+1+9+8+6 = 37 = 3+7 = 10

 Dieci è la rappresentazione di Uno in una “ottava” maggiore e significa la fine di un importante ciclo dal quale scaturirà un cambio di circostanze. Dieci porta con sé una grande carica di significato esoterico che è reso evidente dal fatto che una gravidanza dura dieci mesi lunari, in molte versioni della Cabala ci sono dieci sephirot, il sistema numerico più utilizzato al mondo è quello decimale. Le persone hanno dieci dita che usano per contare, portando ad una innata adozione del Dieci come base nel sistema numerico intuitivo. Da notare che Dieci è considerato un numero moderno di completamento perché è solo negli ultimi secoli che è stato utilizzato come blocco base di sistemi numerici, valuta e misura. Quando Dieci sostituì Dodici come il numero supremo, portò un cambio negli schemi mentali umani rendendoli più scientifici nell’approccio a questioni di natura esoterica. (I sostenitori di Dodici sono in disaccordo con quest’ultima affermazione). Il Dieci era sacro ai Pitagorici, che amavano rappresentarlo tramite la Tetratkys (una sorta di triangolo equilatero composto da 10 punti:la base di 4, poi a salire 3 2 1). Per i Pitagorici dieci erano anche le entità celesti: Sole, Luna, Terra, i cinque pianeti visibili a occhio nudo: Mercurio, Venere, Marte, Giove e Saturno, il Cielo delle stelle fisse più l’Antiterra: un pianeta invisibile perché in opposizione alla Terra rispetto al sole.

 

ORA PROVATE A FARE LA STESSA OPERAZIONE CON LA VOSTRA DATA DI NASCITA INDIVIDUANDO IL VOSTRO CODICE ESISTENZIALE …E CONFRONTATEVI CON LA PAGINA RELATIVA ALLA NUMEROLOGIA DI WIKIPEDIA.

Probabilmente ne rimarrete sorpresi!

NUMEROLOGIA DA WIKIPEDIA :

https://it.wikipedia.org/wiki/Numerologia

 

 

I numerosi sostenitori della teoria della “realtà simulata”, cioè quella che afferma che tutto ciò che percepiamo e noi stessi, siamo il risultato di una complicatissima simulazione da parte di un demiurgo digitale dotato di una super-intelligenza inimmaginabile, dovrebbero riflettere molto sull’utilizzo del termine stesso “simulazione”.

In genere si simula qualcosa che è già esistente in sé e si presuppone che lo stesso simulatore viva in una realtà “originale”, ma ha il potere di creare una dimensione che è solo “digitale”, termine questo utilizzato da noi in senso metaforico.

Perché questa teoria ha preso piede soprattutto dopo la diffusione del film Matrix?

Innanzittutto appare piuttosto suggestiva e forse in più di qualche fragile mente che la prende in considerazione seriamente tende a soddisfare il proprio segreto delirio di onnipotenza, per cui avviene interiormente un fantastico processo di identificazione con il simulatore.

Dal punto di vista filosofico questa teoria non lascia molto spazio al contradditorio. Non è dimostrabile la sua consistenza, ma nemmeno il contrario. La logica che la sottende presuppone il principio di causa-effetto, ma è debole di fronte alla ragione fondante. Certamente la nostra dimensione esistenziale evidenzia limiti pressoché infiniti, ma anche infinite possibilità all’interno dei suoi confini.

Ma in sostanza, perché c’è la necessità di indagare chi realmente siamo ricorrendo a queste strane elucubrazioni che, alla fine, pongono ulteriori interrogativi ancora più complessi? Uno di questi: e se il demiurgo simulatore fosse anche lui una simulazione da parte di un altro super-simulatore molto più intelligente di Lui? Non si finirebbe più..

E allora perché non accettare che tutto ciò che esiste proviene da un unico Creatore, principio Assoluto e fondante tutti i principi che elaboriamo mentalmente?

La simulazione digitale, in fondo, è un insieme dinamico di impulsi organizzati dall’operatore con un mezzo a lui preesistente. L’Universo, invece, è energia organizzata dal “Primo Motore” Assoluto, il quale crea dal nulla ogni cosa materiale e spirituale. Perché porre degli intermediari simulatori che complicano ancora di più il ragionamento umano?

Ogni persona di buona volontà è Tempio dello Spirito Santo e membra del corpo di Cristo, unico mediatore tra Dio e gli uomini, perché è tramite Lui che tutto è stato creato ed in Lui sussiste. Il cristianesimo l’aveva intuito da millenni.

(Una voce dal deserto)

 

 

 

Innanzittutto ognuno di noi può porsi questa domanda perché esiste coscientemente in questa dimensione spazio-temporale. Ciò appare piuttosto ovvio, cartesianamente parlando (Penso, dunque sono)

Il fatto che ci siamo involontariamente ritrovati “coscienti” in questo sistema cosmico genera, naturalmente molte domande esistenziali.

Quando ci poniamo interrogativi, comunque, spontaneamente noi fissiamo la nostra attenzione sulle risposte senza pensare se queste domande abbiano davvero un senso logico.

Quindi la domanda “Perché esiste l’Universo invece del nulla?” necessita di un’analisi sincera sia sul piano linguistico che quello della logica.

Il termine “perché” implica concetti criptati in modo sintetico:

“quale è il motivo di fondo o la ragione fondante”, “che moventi sottostanno”, “che scopo si intende raggiungere” ecc.

L’altro termine “esiste” implica altri concetti affrontati nei millenni precedenti dalla filosofia e dalla metafica, ma fondamentalmente esso indica ciò che è attivo, percepibile e percepito, dinamico e presente in una forma di coscienza appartenente a questa strana dimensione spazio-temporale.

Il termine “invece” sottende un’alternativa a ciò a cui ci riferiamo, in questo caso il “nulla”.

È logico porre il “nulla” come alternativa all’essere? Se ci pensiamo bene ciò si rivela una forma di contraddizione o un’incongruenza logica.

Se affermo che esiste qualcosa, è del tutto irrilevante e vano che esso si contrapponga al nulla, perché quando dico “nulla, sostanzialmente mi riferisco a ciò che non esiste. Il mio pensiero si colloca sempre all’interno di un sistema esistente, che sia soggettivo od oggettivo. Il nulla in sé è solo un concetto che orienta a porre tra parentesi l’essere, gli enti e l’esistenza cosciente.

La domanda “Perché esiste l’Universo invece del nulla?” non potrà avere risposte congrue, perché ha l’inconsistenza del “flatus voci”, per cui ciò che è “è”, e ciò che non è “non è” ed ogni forma di ragionamento si attua solo in un contesto esistenziale oggettivo.

L’Universo esiste oltre ogni “perché”..

 

(Una voce dal deserto)

 

 

ALCUNI LIBRI DI PIER ANGELO PIAI

 

GUARIRE LA MENTE PER GUARIRE IL CORPO: http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

LA SPIRALE DELLA VITA (riedizione) :    http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

L’ANIMA ESISTE ED È IMMORTALE ed. Segno http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

“LA FORZA DELLA FRAGILITÀ” ed.Segno (In questo mio libro troverete preghiere per molti stati d’animo e situazioni personali) http://www.edizionisegno.it/libro.asp….

VERSO L’ETERNITÀ (commenti su 4 anni di messaggi della Regina della Pace) http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

LA STIMMATIZZATA DI UDINE (Storia autentica di Raffaella Lionetti, dotata di speciali carismi) http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

FIAMMA D’AMORE DEL CUORE IMMACOLATO DI MARIA http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

CONCETTA BERTOLI – La donna che vide la terza guerra mondiale http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

IL RESPIRO DELL’ANIMA INNAMORATA http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

MARCELLO TOMADINI  il pittore fotografo dei lager   https://www.edizionisegno.it/libro.as…

DIARIO DI UN PELLEGRINO CARNICO https://www.edizionisegno.it/libro.as

GESÙ CHIEDE TOTALE FIDUCIA IN LUI (nel “Colloquio interiore” di suor Maria della Trinità) https://www.edizionisegno.it/libro.as…

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 2700) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

 

 

 

 

Sei molto anziano?
Non vantartene credendoti migliore degli altri: può darsi che Dio, nella sua infinita Misericordia, ti abbia donato più tempo per la conversione interiore a causa del tuo orgoglio o del tuo egoismo.

Sei in salute?
Non disprezzare chi ne è privo. Ringrazia continuamente il Signore vivendo nell’umiltà e soccorrendo i poveri ammalati e i disabili.

Sei ammalato o disabile?
Accetta la volontà del Signore. Può darsi che la tua sofferenza, oltre che a salvare te stesso per l’eternità, in virtù della comunione dei santi costituisca un beneficio spirituale per altre anime che nemmeno conosci e che un giorno ti ringrazieranno per sempre.

Sei benestante?
Le tue ricchezze, anche se le consideri meritate, vengono permesse dal Signore per soccorrere anche i bisognosi.

Sei molto povero ed indigente?
Non invidiare il ricco ma confida sempre nella Provvidenza ricordandoti che sei infinitamente amato dal Signore Gesù, il quale visse nella povertà.

Sei un peccatore incallito?
Non disperare mai della Misericordia divina e metti tutta la buona volontà per cercare di migliorarti, ma confidando sempre nel Signore…

ALCUNI LIBRI DI PIER ANGELO PIAI

GUARIRE LA MENTE PER GUARIRE IL CORPO:
http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

LA SPIRALE DELLA VITA (riedizione) :
http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

L’ANIMA ESISTE ED È IMMORTALE ed. Segno
http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

“LA FORZA DELLA FRAGILITÀ” ed.Segno (In questo mio libro troverete preghiere per molti stati d’animo e situazioni personali)
http://www.edizionisegno.it/libro.asp….

VERSO L’ETERNITÀ (commenti su 4 anni di messaggi della Regina della Pace)
http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

LA STIMMATIZZATA DI UDINE (Storia autentica di Raffaella Lionetti, dotata di speciali carismi)
http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

FIAMMA D’AMORE DEL CUORE IMMACOLATO DI MARIA
http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

CONCETTA BERTOLI – La donna che vide la terza guerra mondiale
http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

IL RESPIRO DELL’ANIMA INNAMORATA
http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

MARCELLO TOMADINI  il pittore fotografo dei lager
https://www.edizionisegno.it/libro.as…

DIARIO DI UN PELLEGRINO CARNICO
https://www.edizionisegno.it/libro.as

GESÙ CHIEDE TOTALE FIDUCIA IN LUI (nel “Colloquio interiore” di suor Maria della Trinità)
https://www.edizionisegno.it/libro.as…

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 2700) iscrivetevi al mio canale youtube
“UNIVERSO INTERIORE piaipier”:
http://www.youtube.com/user/piaipier

a cura di https://www.mondocrea.it

 

 

 

Non ci siamo mai soffermati a considerare un po’ più a lungo che noi in genere diciamo “IO HO UN CORPO” oppure “IO HO UN’ANIMA”? (e non “Io sono il mio corpo – la mia anima)

Se tu dici “sono il mio corpo”, allora limiti il tuo essere ad una dimensione, quella prettamente terrena con le sue relative necessità.

Se dici “sono la mia anima”, allora rischi di immedesimarti nella memoria del tempo, nelle esperienze acquisite, nelle emozioni ecc.

Dio ha detto di se stesso “Io sono” e tutti gli uomini sono stati creati a sua immagine e somiglianza.

Qualora dici “Io sono” e ti comporti di conseguenza perché Dio ti ha creato a sua immagine e somiglianza, allora vivi autenticamente l’attimo, non ti lasci condizionare dal concetto di passato o futuro che elabora la tua mente.

In questo modo ti liberi dai molti orpelli esistenziali che imprigionano la tua mente, abbandoni i pregiudizi allargando il tuo orizzonte mentale, dissolvi le paure che ti attanagliano (anche quella della morte) e vivi già un anticipo di paradiso in ogni situazione in cui ti trovi.

 

ALCUNI LIBRI DI PIER ANGELO PIAI

 

GUARIRE LA MENTE PER GUARIRE IL CORPO: http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

LA SPIRALE DELLA VITA (riedizione) :    http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

L’ANIMA ESISTE ED È IMMORTALE ed. Segno http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

“LA FORZA DELLA FRAGILITÀ” ed.Segno (In questo mio libro troverete preghiere per molti stati d’animo e situazioni personali) http://www.edizionisegno.it/libro.asp….

VERSO L’ETERNITÀ (commenti su 4 anni di messaggi della Regina della Pace) http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

LA STIMMATIZZATA DI UDINE (Storia autentica di Raffaella Lionetti, dotata di speciali carismi) http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

FIAMMA D’AMORE DEL CUORE IMMACOLATO DI MARIA http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

CONCETTA BERTOLI – La donna che vide la terza guerra mondiale http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

IL RESPIRO DELL’ANIMA INNAMORATA http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

MARCELLO TOMADINI  il pittore fotografo dei lager   https://www.edizionisegno.it/libro.as…

DIARIO DI UN PELLEGRINO CARNICO https://www.edizionisegno.it/libro.as

GESÙ CHIEDE TOTALE FIDUCIA IN LUI (nel “Colloquio interiore” di suor Maria della Trinità) https://www.edizionisegno.it/libro.as…

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 2500) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

 

 

 

Vagando nel tunnel della dimensione terrena

intravedo in fondo la luce

ancora informe del vero senso.

Luce che irradia la mia visione del mondo,

esalta i colori selvaggi della natura

e quelli del cielo popolato di nubi cangianti.

Nubi che imperterrite cambiano forme,

si dilatano e si restringono sulle scie del vento,

che evocano i miei sogni infantili assopiti.

Solo lo sguardo indagatore e saccente

che scompone tutto in atomi sfilacciati

arreca il disincanto e affievolisce la luce.

Sguardo che squarcia il Cosmo

e costruisce le fredde leggi

che regolano questo Universo percepito,

appeso al mistero dell’essere.

Vorrei ricomporre il Tutto,

lasciatemi crogiolare nel mistero trafitto

da un raggio di quella luce:

allora potrò ancora stupirmi

di esistere abbracciato dal Trascendente.

 

(Pier Angelo Piai)

 

ALCUNI LIBRI DI PIER ANGELO PIAI

GUARIRE LA MENTE PER GUARIRE IL CORPO: http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

LA SPIRALE DELLA VITA (riedizione) :    http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

L’ANIMA ESISTE ED È IMMORTALE ed. Segno http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

“LA FORZA DELLA FRAGILITÀ” ed.Segno (In questo mio libro troverete preghiere per molti stati d’animo e situazioni personali) http://www.edizionisegno.it/libro.asp….

VERSO L’ETERNITÀ (commenti su 4 anni di messaggi della Regina della Pace) http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

LA STIMMATIZZATA DI UDINE (Storia autentica di Raffaella Lionetti, dotata di speciali carismi) http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

FIAMMA D’AMORE DEL CUORE IMMACOLATO DI MARIA http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

CONCETTA BERTOLI – La donna che vide la terza guerra mondiale http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

IL RESPIRO DELL’ANIMA INNAMORATA http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

MARCELLO TOMADINI  il pittore fotografo dei lager   https://www.edizionisegno.it/libro.as…

DIARIO DI UN PELLEGRINO CARNICO https://www.edizionisegno.it/libro.as

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 2300) iscrivetevi al mio canale youtube “piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

 

Tutto potrebbe essere imperniato su queste tre domande:

 

1) Perché esiste qualcosa invece del nulla?

2) Che senso ha ogni forma di esistenza?

3) È necessaria l’esistenza di qualcosa?

 

1) Innanzittutto affermare che esiste qualcosa invece del nulla è una contraddizione intrinseca. “Qualcosa” è, “nulla” non è. Stranamente nel linguaggio prendiamo in considerazione il termine “nulla” dandogli un orientamento vagamente “esistenziale”. Di per sé il concetto che comprende il termine “nulla” è assolutamente esclusivo, pertanto questi non dovrebbe esistere, perché con esso intendiamo “non essere”, situazione che non ha senso nominare. Tutto ciò che è, anche nella nostra mente, è e basta. Noi diciamo “nulla” per convenienza, perché con questo termine sintetizziamo efficacemente il “non essere” concettualizzato. Ma denominandolo “nulla” in qualche modo lo facciamo rientrare nel mondo degli esistenti, se non altro perché è presente nella nostra mente come concetto, il concetto del “non-essere”. Qualsiasi attività mentale rende esistente un “quid” anche se immaginario, cioè non riscontrabile con la realtà percepibile dai cinque sensi. Quando diciamo “nulla”, quindi, entriamo in contraddizione perché vorremmo esistente ciò che non può esistere. Chiedersi perché esiste qualcosa invece del nulla è una forma di iper-neoplasmo concettuale che non aggiunge nulla alla nostra attività mentale.

2) In base a ciò che si è sinora detto, chiedersi il senso di ogni forma di esistenza implica un nesso di causa-effetto negli interrogativi correlati. Implicitamente ci chiediamo da dove viene e dove va qualcosa che riteniamo esistente. Siccome ogni esistente “è” quello che è “hic et nunc” ed il divenire è una nostra lettura mentale di eventi nel dispiegarsi del tempo, chiedersi il senso di ciò che esiste non può ottenere una risposta esaustiva perché essa è la stessa domanda sul senso eclissata al suo orizzonte. Tutto a noi pare diveniente, ma stranamente in questa attività dialettica non ci accorgiamo che ogni vera forma di esistenza è concentrata nell’istante atemporale, la quale, anche se ha in sé potenziali tendenze, è quella che è ora e non quello che sarà poi.

3) Chiedersi se è necessaria l’esistenza di qualcosa è un’altra forma di elucubrazione mentale che richiede l’interrogativo opposto ed un orientamento epistemologico. Cosa intendiamo per necessità esistenziale? Può esistere qualcosa che non è necessario? Necessario per chi o cosa? Se esiste qualcosa, significa che già per il fatto che esista è necessario: è immerso nel piano esistenziale. Ciò che esiste non può piombare nel nulla perché è e basta, quindi è già in sé necessario.

 

Pier Angelo Piai

 

1 Giugno 2016

SITI CON RIFLESSIONI E LITURGIA

http://www.riflessioni.it

Liturgia delle ore:
http://www.liturgiadelleore.it/

PENSIERO DEL GIORNO:

“Ogni progresso spirituale deve essere inteso come espressione di grado superiore di amore e non semplicemente come progresso del nostro comportamento morale, il quale può avere origine da un motivo gratificante e condizionarsi e terminare in esso ” (p.Albino, Diario, p.218)

1 Giugno 2016

Messaggio della Madonna di Medjugorje

PELLEGRINAGGI A MEDJUGORJE DA CIVIDALE

commenti personali di alcuni messaggi:

fileDBicn_doc picture
verso etern.DOC

I 10 SEGRETI DI MEDJUGORJE (di Padre Livio Fanzaga):

fileDBicn_mp3 picture
segretimedjugorje.MP3

VIDEO RELATIVI AI MESSAGGI DELLA MADONNA DI MEDJUGORJE

PLAYLIST RELATIVA A MEDJUGORJE (MESSAGGI E COMMENTI IN VIDEO)
https://www.youtube.com/playlist?list=PL_I8V9Z5YmOY_O1E9krjhlTo3O_k-L-6y

LE APPARIZIONI DELLA MADONNA A PORZUS – Nuova versione

LA BIBBIA DI GERUSALEMME GRATIS IN PDF EBOOK
Per chi non lo sapesse è pronta l’intera Bibbia di Gerusalemme in formato pdf ebook gratis in lingua italiana da scaricare :


bibbia-gerusalemme.pdf

 

 

6 luglio 2005

Il Catechismo della Chiesa Cattolica in mp3

IL CATECHISMO DELLA CHIESA CATTOLICA IN AUDIO
Catechesi e omelie di padre Lino Pedron

1 Giugno 2016

Alida Puppo

Chi è Alida Puppo

1 Giugno 2016

Enrico Marras

Chi è Enrico Marras

1 Giugno 2016

MULTIMEDIALITÀ del curatore del portale:

VIDEO PER LA RIFLESSIONE
Video personali su alcune località del Friuli
CIVIDALE DEL FRIULI – Patrimonio dell’UNESCO
SLIDES UTILI PER LA FORMAZIONE
Esistere con stupore
ULTIMI AGGIORNAMENTI

5 Gennaio 2010

REPORT SUL 21° SECOLO

Attraverso un
fantascientifico viaggio nel tempo, l’autore del libro, Pier Angelo
Piai, desidera sensibilizzare il lettore a prendere coscienza del
nostro comune modo di pensare ed agire, noi del 21° secolo che ci
vantiamo di essere progrediti. In che cosa consiste, allora, la vera
evoluzione della specie umana?
Quando l’uomo potrà diventare davvero integrale?
Report
cerca di dare alcune risposte ai moltissimi interrogativi che emergono
in queste pagine scritte attraverso riflessioni e  considerazioni
sociologiche, antropologiche e filosofiche.

28 Agosto 2009

Beppino Lodolo – una voce amica per gli italiani nel mondo

BEPPINO LODOLO

10 Marzo 2008

SOLIDARIETA’ per chi soffre della malattia del BURULI

http://www.amicipl.it/WebBuruli.htm
http://it.youtube.com/watch?v=tDdRLKJYd3w
Chi volesse aiutare queste persone scriva:
e-mail:roberto@amicipl.it

EMERGENZA MALI
Aiutiamo una bimba cinese senza arti inferiori:

fileDBicn_boh picture
chinagirl.pps

 

 

20 Ottobre 2006

Preghiere con testi e mp3

Preghiere con testi e mp3

IL CASO DI UNA STIMMATIZZATA DI UDINE, RAFFAELLA LIONETTI, UMILE MISTICA
Raffaella Lionetti, la Gemma Galgani di Udine

6 Agosto 2006

Riflessioni audio in mp3. Video personali

Riflessioni audio mp3 Video personali

6 Luglio 2005

6 luglio 2005 Il Catechismo della Chiesa Cattolica in mp3

IL CATECHISMO DELLA CHIESA CATTOLICA IN AUDIO
Catechesi e omelie di padre Lino Pedron

21 Novembre 2001

Artisti Friulani

continua