Sito creato da un privato (persona fisica) a solo scopo amatoriale, con esclusione di attività professionale e senza scopo di lucro.
Il sito è stato affidato a Maria e benedetto dal parroco.

scrivimi

MONDOCREA: finalità (10.000 visite giornaliere circa)


Per chi desiderasse iscriversi al mio canale YouTube (piaipier):
http://www.youtube.com/user/piaipier

Chi vuole approfondire seriamente la questione dell’ipnosi dovrebbe sapere che cosa intende per “ipnosi”. Ci sono tantissimi studi e ricerche su questo fenomeno, ma secondo me si dovrebbe indagare orientandoci più dal punto di vista epistemologico per chiarire che cosa vogliamo davvero sapere.

Qualcuno si limita ad associare l’ipnosi alla comune suggestione: tutti siamo in qualche modo suggestionabili e spesso sotto l’influsso ipnotico, senza rendercene conto, agiamo in ogni ambito sociale, come, ad esempio i condizionamenti che generano pregiudizi. Cosa sia realmente questa “suggestione” nessuno lo sa con certezza.

Altri mettono in evidenza che esiste un “fluido magnetico” misterioso, la cui natura ci è praticamente quasi del tutto oscura. In questo caso vengono menzionate le numerose interazioni tra la nostra psiche e l’ambiente esterno.

Molti altri, avendo una visione più olistica della realtà, riconducono l’ipnosi a forme deterministiche più globali, rifacendosi anche allo psichismo collettivo ed alla tendenza gregaria e gerarchizzante degli animali e dell’uomo stesso.

Personalmente penso che tutti questi aspetti contengono dei nuclei di verità. Si tratta di discernere e di precisare meglio la vera identità di certe realtà.

A tale proposito ho molte esperienze esistenziali e professionali che mi indurrebbero a studiare più in profondità il fenomeno ipnotico in sé, sia per i miei trascorsi personali che in qualità di insegnante che di oratore e di ricercatore nell’ambito del dinamismo bio-energetico.

Avevo anche scritto un libro “Curare la mente per curare il corpo” che per ora mi pare esaurito.

Comunque le ricerche procedono ed il dibattito continua…

 

 

Per telergia si intende l’azione del fluido psichico di spiriti disincarnati su oggetti materali.

Per analogia è possibile considerare “telergia” anche l’azione del fluido umano profondamente psichico su tutti gli eventi cosmici che sono tra loro interagenti, ed allora diventa “telergia umana”.

Consideriamo il nostro campo di azione come un microcosmo, il quale non è completamente autonomo rispetto al Macrocosmo. Nella vita pratica abbiamo moltissimi riscontri di ciò, dagli eventi telepatici, alle premonizioni, agli eventi storici e culturali, ecc.

Non diamo molta importanza a questa forma di telergia umana perché la cultura dominante ci abitua a pensare che ogni persona è un essere completamente a sé stante ed interagisce con gli altri solo in base alle proprie esigenze.

Consideriamo per ora solo la nostra dimensione umana individuale.

Dal cervello vengono emanati gli ordini per ogni forma di dinamismo corporeo volontario od involontario: da questo organo partono gli impulsi, i quali, attraverso i nervi, determinano azioni che coinvolgono i cinque sensi. Gli scienziati stanno studiando la vera natura di questi impulsi, i quali, come è noto da tempo, hanno una causa bio-chimica ben precisa, ma se ci pensiamo bene è una forma bio-energetica la cui vera natura ci è ancora sconosciuta perché non è prettamente fisiologica, ma è strettamente legata al nostro dinamismo mentale e psichico.

La psiche, poi, ha degli stretti legami con la dimensione spirituale della nostra anima, la quale è presente in noi, ma non è misurabile perché tende alla trascendenza. Ciò è intuibile dagli effetti che emozioni e sentimenti provocano sulla mente ed il corpo.

È noto che se c’è armonia interiore, ciò ne beneficia tutto il nostro essere psichico e corporeo. Pare che le stesse malattie siano una forma di disarmonia interiore alla quale reagisce il sistema psico-fisico attraverso barriere e distonie dinamiche patologiche.

L’Uomo per eccellenza,(il Figlio dell’Uomo) Gesù Cristo, viveva in perfetta armonia interiore ed è per questo motivo che gli evangelisti non riportano casi di patologie personali. La sua dimensione spirituale era continuamente immersa nella Trascendenza attraverso lo stretto legame col Padre Celeste.

Consideriamo, ora, l’ambiente in cui ogni uomo vive in questa dimensione terrena. Notiamo subito che egli è in grado di trasformare l’ambiente in cui opera ed interagisce con gli altri attraverso la comunicazione e le diverse dinamiche socio-culturali. Il suo habitat limitato è la terra, ma in Lui c’è anche l’attrazione verso gli spazi cosmici che immagina infiniti. L’uomo nella società, oltre a procreare, può indurre alla guerra od operare per la pace, determinare il progresso, l’economia, le tendenze culturali ecc. Si direbbe che la tendenza fondamentale del suo bisogno di aggregazione sia quella di formare una umanità sempre più progredita, comunicante ed interconnessa, una specie di “mega-cervello” che supera se stesso.

Per ora il fenomeno appare confuso perché ha molti risvolti antitetici ai valori tradizionali che ha da sempre acquisito. In effetti il progresso fine a se stesso potrebbe anche condurre all’auto-distruzione, ma nessuno nega che ci siano anche benefici importanti per la  sopravvivenza dell’umanità, ma anche per il suo tenore di vita.

Gesù Cristo, l’Uomo-Dio, ha operato predicando valori positivi importanti, operando guarigioni e prodigi. Ha anche affermato che chiunque crede in Lui farà cose ancora più grandi. In effetti la vita sociale potrebbe divenire più a misura d’uomo se ognuno mettesse in pratica ciò che Egli ha insegnato con la parola e l’esempio. La fede in Lui può spostare le montagne e sedare le tempeste.

Cosa significa?

 

(Pier Angelo Piai)

 

 

Le piante sono esseri viventi con una loro vita: nascono e muoiono. Il mondo ha bisogno di poeti e le piante sono poesie viventi: hanno un loro fascino…in tutte le stagioni. Il vento le rende più dinamiche e le loro fronde in movimento rievocano sempre antichi ricordi, momenti della fanciullezza allorché venivano osservate con stupore. I loro tronchi si ergono maestosi verso il cielo per indicarci che la nostra meta è verticale: tutti noi abbiamo un destino inimmaginabile verso una dimensione che supera lo spazio ed il tempo. Tra le cortecce si annidano microcosmi che brulicano di vitalità recondite…

Ogni gemma è simbolo di una vita che attende una sua maturazione, ogni fiore che orna i rami è simbolo della fragranza dell’essere… Nessuna pianta è inutile, ma anche se dovesse sembrarlo, la sua esistenza serve anche al piacere dello sguardo, ad elevare lo spirito verso l’eternità… Ogni albero ha un suo linguaggio, noi non sappiamo decifrarlo perché in noi non c’è il vero amore. Gli uccelli che si appoggiano sui rami lo vedono con un altro sguardo…

Ogni albero ricorda la nostra evoluzione personale: Gli anelli concentrici sono i cerchi annuali. Sono formati dal legno prodotto ogni anno dalla pianta ed il loro numero indica gli anni della sua vita. Ma i cerchi annuali simboleggiano le spire evolutive del nostro essere che trae nutrimento dall’humus terreno per poi innalzarsi verso il cielo…

Il sistema di canalizzazione trasporta la linfa carica di sostanze nutritive a tutte le cellula dell’albero, rami, tronco, radici, radichette, peli radicali. La linfa elaborata ridiscende in tutte queste regioni attraverso i tessuti contenuti nel libro. Nella linfa elaborata, oltre al nutrimento, sono presenti gli ormoni, che sono i mezzi di scambio di messaggi fra le varie parti dell’albero Il sistema di canalizzazione trasporta la linfa carica di sostanze nutritive a tutte le cellula dell’albero, rami, tronco, radici, radichette, peli radicali.

La linfa elaborata ridiscende in tutte queste regioni attraverso i tessuti contenuti nel libro. Come in ogni persona, anche l’albero ha una sua circolazione bio-energetica parallela a quella della linfa, la quale ha il compito principale di nutrirlo. Se la pianta è fondamentalmente sana può interagire anche con il nostro sistema energetico.

Se con rispetto e serenità interiore, concentrandoci sul fatto che essa è davvero parte integrante della creazione come lo siamo noi, ci avviciniamo al suo tronco o ad i suoi rami entrando in empatia, il suo circolo energetico influisce sul nostro, in modo tale da interagire con esso quasi integrandolo, soprattutto se appoggiamo su di essa tutte e due le nostre mani. In questo caso consentiamo alla pianta una connessione più forte con noi: la bio-energia, parallela alla linfa che scorre internamente, si assimila alla nostra e ciò consente una sua maggior fluidificazione.

Questo fatto può influire benevolmente sul nostro sistema neuro-vegetativo facilitando la rimozione dei blocchi energetici che abbiamo accumulato con le paure o gli stress della vita conseguentemente alla nostra storia personale. In questo modo ne può beneficiare chi soffre di dolori cervicali, emicranie, cefalee, vertigini, tensioni addominali, ansia, tachicardia, insonnia, depressione, asma, allergie, circolazione del sangue difettosa, disritmie varie ecc.

Sotto questo punto di vista, ogni pianta ha una sua proprietà specifica che andrebbe osservata e registrata. Gli alberi sempreverdi hanno un’attività invernale superiore alle altre, come l’alloro od il pino, ad esempio.

Ogni persona che abbia una certa sensibilità, intuisce che le piante hanno un ruolo fondamentale per l’intero pianeta terra, ma soprattutto per ciascuno di noi: se le amiamo e le rispettiamo esse contribuiscono a ripristinare l’armonia interiore, soprattutto se noi nutriamo il nostro spirito aprendoci a Colui ha creato l’universo intero e desidera la nostra evoluzione personale nell’Amore.

 

A proposito di alberi:

Segnalo un ricercatore friulano che comunica con gli alberi:

 

PIETRO MAROÈ

 

 

(Studente di ingegneria, è presidente di SuPerAlberi, dove insieme ad altri “arbonauti” si occupa di studiare, misurare e curare gli alberi monumentali. È anche istruttore di treeclimbing).

 

 

 

 

 

 

L’arte dimenticata di potare i grandi alberi e far crescere i piccoli. Il racconto pieno di storie e di poesia di un giovane arbonauta.

La lezione degli alberi per ritrovare il tempo che ci è stato rubato.

 

 

Pietro è un ragazzo di vent’anni che vive sugli alberi. Ci è salito prima di cominciare a camminare e ora cura gli alberi monumentali di mezzo mondo.

Li scala, li studia, li ama, parla con i rami (e i rami parlano con lui, giura).

In queste pagine racconta quello che succede in cima alle piante gigantesche dell’Australia e nei nostri giardini addomesticati. Perché anche lì, senza che ce ne accorgiamo, si consumano guerre e amori: come quello rasoterra e imprevedibile tra la salvia e il pomodoro.

Ma questo libro non parla solo di alberi, parla anche di noi.

Perché da quelle querce alte più di trenta metri Pietro guarda il mondo di sotto, il nostro mondo, quello di chi rimane a terra.

E racconta cosa gli alberi ci possono insegnare, cosa ci servirebbe per vivere con la loro calma e capacità di adattamento.

Pietro ci insegna qui come trovare una misura nuova per il nostro tempo: “Le piante sono lente, molto lente per la rapidità delle nostre vite.

E mentre noi, impazienti del mondo di sotto, siamo incapaci di pensare con la misura dei secoli, loro ci vedono passare, ci guardano e sanno”.

 

Per ordinazioni:

http://www.rizzoli.eu/libri/la-timidezza-delle-chiome/

 

Sito:

http://www.superalberi.it/

 

 

 

ALCUNI LIBRI DI PIER ANGELO PIAI

 

GUARIRE LA MENTE PER GUARIRE IL CORPO: http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

LA SPIRALE DELLA VITA (riedizione) :    http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

L’ANIMA ESISTE ED È IMMORTALE ed. Segno http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

LA FORZA DELLA FRAGILITÀ ed.Segno (In questo mio libro troverete preghiere per molti stati d’animo e situazioni personali) http://www.edizionisegno.it/libro.asp….

VERSO L’ETERNITÀ (commenti su 4 anni di messaggi della Regina della Pace) http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

LA STIMMATIZZATA DI UDINE (Storia autentica di Raffaella Lionetti, dotata di speciali carismi) http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

FIAMMA D’AMORE DEL CUORE IMMACOLATO DI MARIA http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

CONCETTA BERTOLI – La donna che vide la terza guerra mondiale http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

IL RESPIRO DELL’ANIMA INNAMORATA http://www.edizionisegno.it/libro.asp…

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 2100) iscrivetevi al mio canale youtube “piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

1 Giugno 2016

Messaggio della Madonna di Medjugorje

 

fileDBicn_doc picture
verso etern.DOC

I 10 SEGRETI DI MEDJUGORJE (di Padre Livio Fanzaga):

fileDBicn_mp3 picture
segretimedjugorje.MP3

VIDEO RELATIVI AI MESSAGGI DELLA MADONNA DI MEDJUGORJE

PLAYLIST RELATIVA A MEDJUGORJE (MESSAGGI E COMMENTI IN VIDEO)
https://www.youtube.com/playlist?list=PL_I8V9Z5YmOY_O1E9krjhlTo3O_k-L-6y

LE APPARIZIONI DELLA MADONNA A PORZUS – Nuova versione

6 luglio 2005

Il Catechismo della Chiesa Cattolica in mp3

IL CATECHISMO DELLA CHIESA CATTOLICA IN AUDIO

5 Gennaio 2010

REPORT SUL 21° SECOLO

Attraverso un
fantascientifico viaggio nel tempo, l’autore del libro, Pier Angelo
Piai, desidera sensibilizzare il lettore a prendere coscienza del
nostro comune modo di pensare ed agire, noi del 21° secolo che ci
vantiamo di essere progrediti. In che cosa consiste, allora, la vera
evoluzione della specie umana?
Quando l’uomo potrà diventare davvero integrale?
Report
cerca di dare alcune risposte ai moltissimi interrogativi che emergono
in queste pagine scritte attraverso riflessioni e  considerazioni
sociologiche, antropologiche e filosofiche.

6 Luglio 2005

6 luglio 2005 Il Catechismo della Chiesa Cattolica in mp3

IL CATECHISMO DELLA CHIESA CATTOLICA IN AUDIO
Catechesi e omelie di padre Lino Pedron