Quando ti vengono “pensieri fissi” (personalmente ti consiglio) di non sprecare le tue energie mentali per cercare di sopprimerli. Più ti sforzi, più essi ritorneranno, forse anche più insistenti.

Questo perché c’è un punto fondamentale su cui meditare: stai dando  troppa importanza ai tuoi pensieri fissi e questo ti preoccupa sino allo sfinimento.

Allora che fare? Devi vivere preoccupato ed infelice?

Innanzittutto non è necessario fare alcuno sforzo, perché esso ti logorerebbe mentalmente senza ottenere i risultati che desideri. Lo stesso sforzo in sé dà loro molta importanza, per cui genera a sua volta tensione interiore.

È necessario comprendere che tipo di risultati vuoi raggiungere: anche questo crea interiormente delle aspettative che saranno quasi sempre generatrici di tensione e quindi fallimentari e disattese.

Ti consiglio, quindi, di non sprecare le tue energie mentali per cercare di eliminare i tuoi “pensieri fissi”.

Se tu dici “devo” assolutamente eliminare i miei pensieri fissi, succede il contrario: essi ti assaliranno ancora più insistentemente, proprio perché c’è di mezzo il desiderio di eliminarli il quale ti assorbe energie psichiche.

Il mio consiglio, invece (ed insisto!), è quello di osservare i tuoi pensieri fissi. Osservali nella tua mente, non cacciarli… semplicemente lasciali scorrere osservandoli, ma senza giudicarli buoni o cattivi o disprezzare te stesso. Questo è un approccio fondamentale.

Anche se essi dovessero continuare imperterriti, non cercare di eliminarli dalla porta della tua mente, perché rientrerebbero per la finestra mentale.

Osservali in profondità, con distacco e cercando di comprendere la struttura della tua mente. Scoprirai che essa ha tantissime sfaccettature e meandri segreti che prima non avresti mai sospettato. Probabilmente scoprirai alcune cause e concause lontane nel tempo. Osserva anche quelle, ma con distacco, senza lasciarti oscurare dai sensi di colpa: tutti noi abbiamo commesso errori, ma la nostra grandezza consiste nel rialzarci fiduciosi.

Se  hai fede, questa potrebbe aiutarti pensando che gli scrupoli ed i sensi di colpa non aiutano, perché Dio è infinitamente Misericordioso e non desidera che ci disperiamo, ma la nostra salvezza eterna.

 

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (quasi 4000) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

Chi desidera può diventare membro della confraternita “COMUNIONE DEI SANTI” (può così ricevere e dare solidarietà nella preghiera tra i membri).

Basta iscriversi al canale “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: https://www.youtube.com/channel/UCEvG… a cura di http://mondocrea.it