Se i problemi della vita ci assillano troppo, cerchiamo di comprendere a fondo come si comporta la nostra mente di fronte alle preoccupazioni.

Se riusciamo ad esplorare in profondità la nostra mente senza lasciarci coinvolgere dai pregiudizi o dall’emotività, scopriremo un po’ chi realmente siamo e perché viviamo preoccupati.

È un esercizio costante che non deve richiedere necessariamente molti sforzi, ma solo la predisposizione all’osservazione, alla pura esplorazione del nostro io, dei nostri contenuti mentali e delle loro relazioni più remote.

Quando scopriamo qualcosa di nuovo, non abbandoniamo la nostra osservazione, ma continuamo imperterriti: constateremo che si allarga la nostra visione della vita.

Passeremo in mezzo alla folla vedendo gli altri con uno sguardo nuovo.

Se poi siamo credenti, invochiamo lo Spirito Santo che ci illumini: in Lui potremo relativizzare i problemi e raggiungere anche una certa serenità interiore…

 

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (quasi 4000) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

Chi desidera può diventare membro della confraternita “COMUNIONE DEI SANTI” (può così ricevere e dare solidarietà nella preghiera tra i membri).

Basta iscriversi al canale “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: https://www.youtube.com/channel/UCEvG…