1 Settembre 2022

NON RINVANGHIAMO TROPPO IL PASSATO NEGATIVO. ACCETTIAMOCI COSÍ COME SIAMO, CERTI DEL PERDONO DIVINO!

 

Quando ci si confessa e si ha l’assoluzione del sacerdote, la riceviamo direttamente da Gesù Cristo, perché il confessore lo rappresenta.Se ci siamo confessati bene tutto ci è stato perdonato.

Da quel momento è come se non avessimo commesso quelle colpe se noi crediamo nella sua infinita Misericordia. Esultiamo, dunque, perché siamo stati perdonati grazie al sangue ed ai meriti di Gesù Cristo! Amiamo Gesù con la riconoscenza perché senza di Lui non possiamo nulla!

Non rinvanghiamo troppo il passato appena trascorso, perché ciò porta alla tristezza interiore. Accettiamoci così come siamo e convinciamoci del suo perdono certo: lo ha promesso!

Se Gesù stesso ha pietà delle nostre fragilità e prova profonda tenerezza per ognuno di noi da Lui perdonato, perché non dovremmo accettare il fatto che siamo deboli e bisognosi di Lui?

Chi dubita del suo perdono dispiace al Signore. In Lui dovremmo gioire anche per le nostre debolezze, perché è allora che in Lui siamo forti! Dimostriamo di confidare più in Lui che in noi stessi…

 

PER LE DONAZIONI: https://www.paypal.com/paypalme/piaipi

SEGUIMI:

Mondocrea: https://www.mondocrea.it

Facebook https://www.facebook.com/pierangelo.piai

Instagram https://www.instagram.com/pierangelopiai

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (quasi 5000) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

Chi desidera può diventare membro della confraternita “COMUNIONE DEI SANTI” (può così ricevere e dare solidarietà nella preghiera tra i membri).

Basta iscriversi al canale “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: https://www.youtube.com/channel/UCEvG…