E’ INUTILE

E’ inutile che tu viaggi tra i più arcani e remoti angoli della terra per cercare di rendere più varia la tua vita e dimenticare così gli affanni, se non sai viaggiare dentro di te.

Così è inutile  cercare i colpevoli dei tuoi disagi tra i parenti, gli amici, i colleghi, la società, se non sai indagare su te stesso nell’umiltà e nel coraggio per capire sinceramente quello che sei.

E’ anche inutile cercare dai cosiddetti “sapienti” di questo mondo il senso della vita se in te non c’è amore, ma solo indifferenza e durezza di cuore.

E’ inutile dare agli altri i propri averi, se il tuo “io” è ancora fissato su quello che resta e non ricerchi il Regno dei Cieli.

E’ decisamente inutile imparare decine di lingue se non sai parlare la lingua del cuore.

E’ veramente inutile cercare segni e prodigi chissà dove per credere in qualcosa di trascendentale se non sai interpretare i segni della vita e del Cosmo.

E’ inutile cercare tanti amici in modo interessato, se non ti fai amico di te stesso e di Colui che ti ha donato l’esistenza.

E’ realmente inutile cercare mille sicurezze esterne se dentro di te vacilli per ogni minima prova o tentazione.

E’ inutile cercare il potere per dominare gli altri se non riesci a dominare te stesso e le tue passioni disordinate.

E’ piuttosto inutile farti tanti interrogativi se non ricerchi l’Essenziale.

E’ inutile accumulare molto denaro proiettandoti in esso, se non rimani integro interiormente e staccato dalle cose.

E’ alquanto inutile darsi  a mille attività esterne, se il tuo cuore rimane inattivo e freddo.

E’ inutile cercare la pace se mille conflitti e preoccupazioni turbano il tuo animo.

Nessuno va in paradiso se non ce l’ha già dentro…

Pier Angelo Piai