Il Creatore, nell’aldilà, ha riservato per ognuno di noi, tramite suo Figlio, una mansione specifica… Ci saranno esseri più splendenti ed altri meno. Anche il meno splendente godrà dello splendore degli altri senza alcuna invidia.
Attenti, dunque, a come osserviamo gli altri già in questa dimensione..

Lo sguardo di ognuno sarà limpido, semplice.
L’intelligenza sarà molto più acuta e comprensiva.

Oltre la dimensione spazio-temporale, ogni essere innestato nel Divino vedrà tutto nell’eterno presente e tutto sarà sempre estremamente interessante.
Non esisteranno noia, affanno, lutto, lamento, dolore, sofferenza, disagio ecc.

Una beatitudine vera, piena, che sempre soddisferà le anime beate e fa loro gustare le continue novità. Soprattutto esse contempleranno l’infinita Misericordia di Dio, che finirà mai di stupire per quanto ha agito nella loro miserabile condizione terrena.

Nell’aldilà le anime dei beati proveranno una sincera compassione per le anime purganti che vorrebbero con loro in Paradiso.
Stiamo quindi attenti a non condannare nessuno in questa dimensione spazio-temporale…

Nell’aldilà le anime dei beati contempleranno per sempre Dio faccia a faccia. La sua lode è eternamente cantata e non perdono alcuna occasione per ammirare con stupore le sue opere.
Nella dimensione spazio-temporale dobbiamo cominciare a stupirci delle opere di Dio per affinare le potenze dell’anima, altrimenti come potremo stupirci delle opere immortali?

Nell’aldilà le anime dei beati saranno trasparenti perché la luce di Dio le illuminerà e nemmeno un’ombra offuscherà la loro purezza.
Stiamo attenti in questa vita terrena: tutto ciò che coltiviamo dentro di noi, anche se nascosto gli altri, non è nascosto a Dio…pertanto convertiamoci presto.

Nell’aldilà le anime dei beati non sono macchiate dai peccati commessi nella vita terrena, perché hanno pianto sulle loro miserie ed hanno confidato nella Misericordia di Dio. Noi, in questa dimensione spazio-temporale, dobbiamo coltivare l’umiltà ed il desiderio di convertirci, anche se non otteniamo subito il risultato sperato..

Nell’aldilà saranno visibili le stigmate di ogni anima beata: tramite esse si è attuata la conformità al Cristo sofferente. Quando soffriamo ed offriamo il nostro dolore al Signore esso costituirà le stigmate gloriose della nostra esistenza immortale…

Pier Angelo Piai