20 Febbraio 2022

IL RICORDO DELLE COLPE PASSATE E GIÀ PERDONATE, NON DOVREBBE PIÙ GENERARE ANSIA: GESÙ CI AMA SEMPRE

 

 

 

 

NON RIMURGINARE LE COLPE PASSATE

 

Hai riflettuto sulla tua vita ed hai preso consapevolezza delle tue colpe, te ne sei pentito, ti sei confessato ed hai fatto penitenza.

Devi credere che Gesù ha patito ed è morto anche per te, perché ti ama infinitamente e dall’eternità conosce la tua fragilità.

Non dubitare mai del perdono, devi sentirti completamente perdonato ma con gioia, non con la tristezza di uno che dubita.

Ricorda che Gesù ha rivelato a molti mistici che gli dispiace più l’incredulità ed il dubbio sulla sua infinita Misericordia che tutte le colpe commesse.

Ecco perché non devi continuamente  rimurginare sulle tue colpe passate già umilmente confessate davanti ad un sacerdote..

Il ricordo dei peccati passati e già perdonati non deve abbatterti troppo altrimenti fai il gioco del Maligno che vuole scoraggiare le sue vittime per portarle alla perdizione eterna.

Ti dovrebbe, invece, aiutare a crescere spiritualmente per stupirti dell’incredibile Misericordia divina e lodarlo gioiosamente.

La sua Misericordia è infinitamente più grande della tua miseria.

(Una voce dal deserto)

 

 

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (quasi 5000) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

Chi desidera può diventare membro della confraternita “COMUNIONE DEI SANTI” (può così ricevere e dare solidarietà nella preghiera tra i membri).

Basta iscriversi al canale “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: https://www.youtube.com/channel/UCEvG… a cura di https://www.mondocrea.it