Sito creato da un privato (persona fisica) a solo scopo amatoriale, con esclusione di attività professionale e senza scopo di lucro.
Il sito è stato affidato a Maria e benedetto dal parroco.

scrivimi

MONDOCREA: finalità (10.000 visite giornaliere circa)


Per chi desiderasse iscriversi al mio canale YouTube (piaipier):
http://www.youtube.com/user/piaipier

Sceneggiatura inedita del dott. MARCELLO DE STEFANO

SINDONE PDF

 

 

Sceneggiatura cinematografica creata da regista MARCELLO DE STEFANOhttps://it.wikipedia.org/wiki/Marcello_De_Stefano

È stata scritta per la realizzazione di un film a soggetto sulla SACRA SINDONE di Torino dal titolo

“LA MENZOGNA DEL CORPO .. et mercatus Sindonem”  di Marcello De Stefano

Il personaggio chiave è il dott. SEBASTANO RODANTE, noto pediatra e sindonologo di Siracusa scomparso nel 2016.

( http://www.mondocrea.it/itartisti-226/ )

 

 

Marcello De Stefano (Benevento, 1929) è un regista e pittore italiano, trasferitosi a sei mesi d’età con la famiglia in Friuli, e diplomato in regia al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma, dopo esperienze formative con registi come Alessandro Blasetti, Luigi Zampa, Vittorio De Sica, Michelangelo Antonioni, King Vidor..

Alle successive esperienze di aiuto regia (Crimen di Mario Camerini, con Vittorio Gassman, Alberto Sordi, Nino Manfredi e Franca Valeri e Il segugio di Bernard Rolland con Henri Salvador e Nino Taranto), si aggiunge la realizzazione di alcuni film-saggio – come la critica definisce il suo cinema – di argomento religioso.

Nel 1963 torna in Friuli, dove la rivendicazione dell’identità linguistica accompagna un risveglio culturale a cui De Stefano partecipa dando voce ai friulani e ai loro problemi. In seguito scrive e dirige ulteriori film-saggio proponendo la questione friulana per documentarne la realtà e per stimolarne la discussione e la riflessione.

 

SINDONE PDF

 

La sceneggiatura in pdf è disponibile. Naturalmente è vincolata dalla SIAE, pertanto chi è interessato alla realizzazione del film (produttori, registi ecc.) si rivolga all’amministrazione del sito mondocrea  Pier Angelo Piai ( mail: piaipi@alice.it   oppure mail: piaipier@libero.it )

Per saperne di più sul compianto dott. SEBASTIANO RODANTE, ecco una mia intervista del 17 marzo 1996:

 

 

 

 

 

 

 

CENTRO INTERNAZIONALE DI SINDONOLOGIA

(In occasione della recente scomparsa del dott. Sebastiano Rodante) :

rodante-cis-torino

 

 

UNA VITA CON LA SINDONE

Sebastiano Rodante è il secondo di sei figli di una famiglia il cui padre esplica il lavoro di commerciante in legname. Effettua gli studi a Siracusa – scuola elementare, scuola media, ginnasio e liceo classico “Tommaso Gargallo”.

– È da precisare che fin da allora manifestava una memoria prodigiosa tanto è vero che ricordava perfettamente a memoria tutta l’Anabasi di Senofonte, non solo in  greco, ma anche nelle traduzioni che gli erano talmente congeniali da risultargli immediate e perfettamente corrispondenti ai contenuti della lingua greca in cui erano vergati i testi.

E qui cominciò anche a manifestarsi la sua passione per la poesia, passione che curava come fatto privato e che  lo ha portato a scrivere 4400 versi endecasillabi in quartine a rime alterne la sua esperienza sindonica in un’opera scritta in dialetto siciliano, con a fronte le stesse quartine in poesia in lingua italiana in un’opera dal titolo: ‘A passioni ‘i Cristu stampata ‘nt’ ‘o linzolu, Casa editrice “Estina” Siracusa.

Dopo due anni di ingegneria all’Università di Catania , Sebastiano Rodante, avendo contattato una famiglia del luogo di grande povertà, ne rimane talmente suggestionato che intende dedicare la vita di lavoro ai poveri o comunque con  grande preminenza di questi ultimi, per cui decide di cambiare facoltà iscrivendosi a quella di medicina, e qui, conseguita la laurea, effettua una specializzazione in pediatria presso l’Università di Messina.

È doveroso precisare che benché la sua intelligenza versatile fosse portata a considerare le varie vie conoscitive, la stessa sindone costituì dal 1941, all’et&agravagrave; di 17 anni, un interesse determinato, come origine dal dono del libro “La Sacra Sindone rivelata dalla fotografia?” di Giuseppe Enrie, libro donatogli per il suo compleanno dal sacerdote insegnante di religione al liceo.

Agli inizi Sebastiano Rodante era scettico circa la possibilità che la Sindone, di cui si parlava nel libro, fosse quella che avvolse il corpo di Cristo morto, ma questo scetticismo si trasformò in curiosità, poi in interesse sociato, quest’ultimo in una vera passione di studio che lo portarono a leggere quasi tutte le opere pro e contro l’autenticità, diventando uno studioso cardine della ricerca scientifica sul lenzuolo sindonico e portandolo infine a saperne creare una vera imitazione nella suggestiva tesi, e ipotesi, che la detta impronta sindonica sia frutto dello scoppio di un lampo di luce verificatosi al momento della resurrezione del Cristo.

E negli anni, quindi, ha realizzato un’attività di studioso del lenzuolo sindonico con una attività intensa privata (relativa alle sue esperienze scientifiche) e pubblica (rapporto con i terzi, a mezzo di congressi o convegni) e della quale attività diamo qui in seguito schematica traccia.

ATTIVITÀ

Sebastiano Rodante nel 1986 è stato coautore del megavolume La Sindone – La Storia e la Scienza (Edizioni Centrostampa – Torino).
Ha pubblicato nel 1987 Le realtà della Sindone nelle riflessioni di un medico per le Edizioni Massimo di Milano; ha curato gli Atti del IV Congresso Nazionale di Sindonologia La Sindone Indagini scientifiche (Edizioni Paoline, 1988) ed ha pubblicato nel 1994, ancora per le Edizioni Massimo di Milano, il volume La scienza convalida la Sindone. Errata la datazione medievale, aggiornato nella seconda edizione (1997).
Ha collaborato – come autore – alla realizzazione del volume Il grande libro della Sindone (Edizioni Paoline, 2000).

S’ interessa degli studi sindonici dal 1941 ed è autore di numerosi articoli scientifici quale esperto medico del Centro Internazionale di Sindonologia di Torino.  Ha collaborato, tra l’altro, nelle riviste internazionali Sindon (edita a Torino) e Shroud Spectrum International (Nashville, U.S.A.).

Fa   parte del Comitato scientifico de “ Il Telo “ – Rivista Italiana di Sindonologia (Roma).

Nell’ambito dell’ XI° Corso di Medicina e Morale (Aula del Consiglio Nazionale delle Ricerche, Roma 1978), presentò i risultati degli esperimenti sulle impronte sindoniche ottenute con il sudore di sangue alle Catacombe di Siracusa.

E’ stato relatore al II° Congresso Internazionale Sindonologico di Torino (1978), al II° Congresso Nazionale “La Sindone e la Scienza” di Bologna (1981), al III° Congresso Nazionale “La Sindone – Nuovi studi e ricerche” di Trani (1984).

Ha organizzato a Siracusa il IV° Congresso Nazionale “La Sindone – Indagini scientifiche” (ottobre 1987) nelle vesti di coordinatore del comitato scientifico.

In seno al “Symposium Scientifique International de Paris sur le Linceul de Turin” (settembre 1989), ha rappresentato, con una relazione, gli studiosi dell’Italia centro meridionale ed insulare con un contributo sperimentale inerente alla Formazione naturale delle impronte della Sindone: Sudore di sangue, aloe e mirra e la datazione medievale.

E’ stato relatore al “Simposio sulla Sacra Sindone dopo il Carbonio 14” (Roma, 15-16 dicembre 1990), organizzato dalla Sindonis Cultores Association ed al V° Congresso Nazionale di Cagliari (1990) “La datazione della Sindone”, mettendo in evidenza Le realtà della Sindone di fronte al Carbonio 14.

Al Symposium Scientifique International di Roma (10-12 giugno 1993), con la relazione: Un lampo di luce sulla Sindone, ha aperto un nuovo capitolo negli studi della Sindonologia.

Al II° Convegno Internazionale di San Marino (14-15 febbraio 1997) ha relazionato sulle Indagini anatomiche in rapporto alla numismatica sindonica.

Al III° Symposium Scientifique International sur le Linceul de Turin (Nice, 12-13 maggio 1997) ha trattato un tema anatomo-mistico su Anatomia topografica – Indagine medico necroscopica e mistica. Nuova luce sulla coronazione di spine.

Dal settembre 1997 è stato chiamato a far parte dell’Istituto Internazionale di Ricerca sul Volto di Cristo con sede a Roma.

Per la Mostra sindonica allestita a Torino nel grande Museo della Sindone in contemporanea con l’ostensione solenne (18 aprile – 14 giugno 1998), gli fu fatta richiesta di alcune tele a documentazione dei conseguiti risultati positivi circa i suoi esperimenti  sulla genesi delle impronte (col sudore di sangue e con il lampo di luce).

In seno al III° Congresso Internazionale di Studi sulla Sindone “SINDONE E SCIENZA: Bilanci e programmi alle soglie del terzo millennio”( Torino, 5 – 6 giugno 1998 ), ha presentato per la prima volta  su tele, imbevute di aloe e mirra, la riproduzione – fedele al 100% – del Volto originale e  dell’intera Immagine sindonica con la relazione: Un lampo di luce alle soglie del terzo millennio, riscuotendo l’unanime consenso dell’ass
emblea congressuale.

Al II° Congresso Internazionale “Il Volto dei Volti: Cristo”, organizzato dall’Istituto Internazionale di Ricerca sul Volto di Cristo (Roma, 24 – 26 ottobre 1998, Pontificia Università Urbaniana), ha relazionato su Il Volto di Cristo e la genesi delle impronte sindoniche.

In seno alla Tavola Rotonda  “SCIENZA E FEDE” (Faenza, 15/05/1999), presieduta dal  Cardinale PIO LAGHI, Prefetto della Congregazione per l’Educazione Cattolica, ha trattato il tema: “La Sindone tra Scienza e Fede ”,  mettendo in risalto le piste parallele dell’Anatomia Topo-
grafica e della Sacra Scrittura, assai indicative per l’identificazione dell’uomo della Sindone con
CRISTO.

Al Simposio mondiale scientifico: “La Sindone, passato, presente e futuro” ( Torino 2/5 marzo 2000), riservato solamente a 39 scienziati specializzati,  ha portato un valido contributo nel settore sperimentale sulla formazione delle impronte sindoniche. Inoltre, in seno alla tavola rotonda relativa all’esame del Carbonio 14, con dati medici e archeologici ha dimostrato l’inattendibilità della radiodatazione.

Ha partecipato, inoltre, all’Ostensione “privata”, riservata dal Cardinale di Torino ai relatori del Simposio, potendo osservare da vicino e per alcune ore le impronte della Sindone non protetta da vetri: una suggestione  esaltante ed indimenticabile.

Il 1° marzo 2001,  durante un’udienza  concessagli dal Santo Padre Giovanni Paolo II°, ha donato al Sommo Pontefice una tela similsindonica con l’impressione  del Volto della Sindone, ottenuta con la luce solare per la naturale fotosensibilità delle tele imbevute  di aloe e mirra.

Il Papa ha ascoltato con attenzione i passaggi del procedimento scientifico fotoradiante ed ha benedetto la tela a Lui donata: il frutto  di sessant’anni   di studi, di ricerche, di sperimentazioni.

Dal 12 al 15 marzo 2001 è stato  invitato  in Germania  dal  KATHOLISCHES BILDUNGSWERK di Colonia
( Köln) e di Leverkusen per presentare le realtà scientifiche della Sindone agli studiosi tedeschi, che hanno potuto osservare con interesse  le tele sperimentali del volto sindonico: ulteriori tasselli nel  mosaico delle ricerche sindonologiche.

Il 28 settembre 2005, presso la Facoltà Teologica dell’Università di Ljubljana, capitale della Slovenia e fino a pochi anni or sono sotto il dominio comunista, ha fatto conoscere il messaggio salvifico e scientifico  sindonico ai numerosi convenuti, che hanno recepito quanto la Sindone è in grado di trasmettere alla mente ed al cuore degli studiosi.

Tutt’oggi Sebastiano Rodante continua la divulgazione, con la sua presenza di relatore e con l’aiuto delle proiezioni di immagini della Sindone, del contenuto e delle specificità del telo sindonico sia in Italia che all’estero.

(a cura di Marcello De Stefano)

1 Giugno 2016

SITI CON RIFLESSIONI E LITURGIA

http://www.riflessioni.it

Liturgia delle ore:
http://www.liturgiadelleore.it/

PENSIERO DEL GIORNO:

“Ogni progresso spirituale deve essere inteso come espressione di grado superiore di amore e non semplicemente come progresso del nostro comportamento morale, il quale può avere origine da un motivo gratificante e condizionarsi e terminare in esso ” (p.Albino, Diario, p.218)

1 Giugno 2016

Messaggio della Madonna di Medjugorje

PELLEGRINAGGI A MEDJUGORJE DA CIVIDALE

commenti personali di alcuni messaggi:

fileDBicn_doc picture
verso etern.DOC

I 10 SEGRETI DI MEDJUGORJE (di Padre Livio Fanzaga):

fileDBicn_mp3 picture
segretimedjugorje.MP3

VIDEO RELATIVI AI MESSAGGI DELLA MADONNA DI MEDJUGORJE

PLAYLIST RELATIVA A MEDJUGORJE (MESSAGGI E COMMENTI IN VIDEO)
https://www.youtube.com/playlist?list=PL_I8V9Z5YmOY_O1E9krjhlTo3O_k-L-6y

LE APPARIZIONI DELLA MADONNA A PORZUS – Nuova versione

LA BIBBIA DI GERUSALEMME GRATIS IN PDF EBOOK
Per chi non lo sapesse è pronta l’intera Bibbia di Gerusalemme in formato pdf ebook gratis in lingua italiana da scaricare :


bibbia-gerusalemme.pdf

 

 

6 luglio 2005

Il Catechismo della Chiesa Cattolica in mp3

IL CATECHISMO DELLA CHIESA CATTOLICA IN AUDIO
Catechesi e omelie di padre Lino Pedron

1 Giugno 2016

Alida Puppo

Chi è Alida Puppo

1 Giugno 2016

Enrico Marras

Chi è Enrico Marras

1 Giugno 2016

MULTIMEDIALITÀ del curatore del portale:

VIDEO PER LA RIFLESSIONE
Video personali su alcune località del Friuli
CIVIDALE DEL FRIULI – Patrimonio dell’UNESCO
SLIDES UTILI PER LA FORMAZIONE
Esistere con stupore
ULTIMI AGGIORNAMENTI

5 Gennaio 2010

REPORT SUL 21° SECOLO

Attraverso un
fantascientifico viaggio nel tempo, l’autore del libro, Pier Angelo
Piai, desidera sensibilizzare il lettore a prendere coscienza del
nostro comune modo di pensare ed agire, noi del 21° secolo che ci
vantiamo di essere progrediti. In che cosa consiste, allora, la vera
evoluzione della specie umana?
Quando l’uomo potrà diventare davvero integrale?
Report
cerca di dare alcune risposte ai moltissimi interrogativi che emergono
in queste pagine scritte attraverso riflessioni e  considerazioni
sociologiche, antropologiche e filosofiche.

28 Agosto 2009

Beppino Lodolo – una voce amica per gli italiani nel mondo

BEPPINO LODOLO

10 Marzo 2008

SOLIDARIETA’ per chi soffre della malattia del BURULI

http://www.amicipl.it/WebBuruli.htm
http://it.youtube.com/watch?v=tDdRLKJYd3w
Chi volesse aiutare queste persone scriva:
e-mail:roberto@amicipl.it

EMERGENZA MALI
Aiutiamo una bimba cinese senza arti inferiori:

fileDBicn_boh picture
chinagirl.pps

 

 

20 Ottobre 2006

Preghiere con testi e mp3

Preghiere con testi e mp3

IL CASO DI UNA STIMMATIZZATA DI UDINE, RAFFAELLA LIONETTI, UMILE MISTICA
Raffaella Lionetti, la Gemma Galgani di Udine

6 Agosto 2006

Riflessioni audio in mp3. Video personali

Riflessioni audio mp3 Video personali

6 Luglio 2005

6 luglio 2005 Il Catechismo della Chiesa Cattolica in mp3

IL CATECHISMO DELLA CHIESA CATTOLICA IN AUDIO
Catechesi e omelie di padre Lino Pedron

21 Novembre 2001

Artisti Friulani

continua