3 Agosto 2020

SATANA STUDIA I NOSTRI PUNTI DEBOLI (don Vincenzo Carone)

 

 

 

 

 

 

(testo di don Vincenzo Carone)

 

Devi stare molto attento a non lasciarti trascinare dalle tue fragilità, e Dio non voglia dai tuoi peccati, perché il nervosismo, l´ira, l´indignazione, quell´avere i nervi sempre a fior di pelle, la tendenza alla curiosità in internet, nella televisione, nelle persone che vivono dando scandalo ecc. questi sono le voci che satana insinua continuamente nel tuo cuore e nella tua mente.

Se cedi alle sue insinuazioni nelle cose piccole, senti subito la voce di satana: non riuscirai, non ce la farai mai, è impossibile che tu possa liberarti da queste cose che sono parte integrante della tua natura, vedi, tu sei fatto cosi, non pensare di diventare una persona diversa da quello che sei. Con questi suggerimenti sgretola la tua fede sulla base di una realtà.

Mi spiego, è vero, anzi è verissimo che tu non ce la farai mai perché non hai nessun potere sulle cose cattive che si sono sviluppate in te fin dalla nascita. La fede e soltanto la fede ti dice che la Grazia non ti mancherà mai se tu sei impegnato a vivere una vita cristiana secondo i principi del Vangelo. Senza di me non potete far nulla, dice il Signore, quando la tua fede è viva e operante nelle opere buone Gesù ti dona quella Grazia che ti fa resistere senza peccare.

La fede ti dice anche di non cercare di togliere le tue fragilità, resisti dicendo: Gesù non vuole, non voglio anch´io. Come San Paolo anche tu farai l´esperienza della forza di Dio che opera nella tua debolezza. Gesù decide se questa storia deve continuare o finire, stai sempre unito a Lui con la preghiera e sopporta il disturbo delle tue fragilità, le sentirai sempre più lontane e insignificanti. Satana studia tutti i punti deboli della tua personalità e della tua ragione per cui cerca di insinuare nelle tue considerazioni delle valutazioni sulla parola di Dio e nel contempo cerca di eccitare le tue fragilità.

Se tu non chiudi subito dicendo: io faccio solo la volontà di Dio anche quando mi costa, anche quando può sembrarmi ingiusto, se non spegni il microfono con cui ti parla, lui riesce a spegnere la tua fede, la speranza, l´amore puro e santo, gli affetti che Dio ha benedetto, i sentimenti santi ecc.

Allora succede questo: col tempo queste considerazioni che tu hai accettato diventano convinzioni mediante le quali satana stabilisce un’alleanza permanente con la malizia: non hai voglia di pregare, e siccome la preghiera è l’unica possibilità per tenere Dio presente nella tua vita, viene a mancare la luce della verità per cui non puoi più distinguere il bene dal male, cosi diventi imprudente, “chi ama il pericolo perirà in esso” e ancora la Scrittura dice: chi scava una fossa ci casca dentro.

Quando emerge la coscienza che ti rimprovera la metti subito a tacere: che c´è di male, fanno tutti così, devo pur vivere nel mondo. Nel momento in cui tu neghi la verità del peccato diventi schiavo della volontà di satana.

 

 

 

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 3000) iscrivetevi al mio canale youtube “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: http://www.youtube.com/user/piaipier

Chi desidera può diventare membro della confraternita “COMUNIONE DEI SANTI” (può così ricevere e dare solidarietà nella preghiera tra i membri).

Basta iscriversi al canale “UNIVERSO INTERIORE piaipier”: https://www.youtube.com/channel/UCEvG…