27 ottobre 2002

Progetto “Empowerment sul volontariato

dal Messaggero Veneto del 27/10/02

Associazioni di volontariato assieme per promuovere la solidarietà tra le persone


Quattro associazioni cittadine di volontariato: Judinsi; Amnic, Liberamente e Famigliari cittadini utenti per la salute mentale, hanno elaborato il progetto “Empowerment - Come promuovere la solidarietà e il rafforzamento nelle persone” finanziato dalla Regione e che sarà avviato in novembre nella sala Paolo Diacono, via Treppo 5/b, Udine.

Il progetto è indirizzato ai volontari di qualunque associazione ma anche a familiari, amici, utenti che vogliono attivare e promuovere «l’autoefficacia e l’autoprotezione» delle persone all’interno di una rete estesa di influenze sociali positive e strutturate. I soggetti promotori hanno una visione unitaria sui modi efficaci per affrontare il tema dell’autoaiuto coinvolgendo i volontari in un processo di formazione e aggiornamento di 50 ore che si articoleranno in lezioni classiche, testimonianze, visite guidate.

Il corso, di 50 ore complessive con lezioni settimanali, si svolgerà nella sala Paolo Diacono, via Treppo 5/b Udine, e avrà inizio nel mese di novembre. Gli interessati possono chiedere informazioni e dare la propria adesione (la partecipazione al corso è gratuita) nella sede di Judinsi (dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 12.30) in via Solferino 16 a Udine, tel. 0432 - 524462.
------------------------------------------------------------------------