9 gennaio 2012

padre ANDREA PANONT






Nasce in terra veneziana, ad Eraclea Mare, il 1° novembre 1937.

A 21 anni, con la Professione Solenne, entra definitivamente nell'Ordine dei Carmelitani Scalzi dove completa gli studi filosofici e teologici e a 24 anni viene ordinato sacerdote.

Dopo varie ed intense attività pastorali si specializza in teologia spirituale nella Pontificia Facoltà Teologica Teresianum a Roma.

Riprende l'impegno nella Pastorale privilegiando i ragazzi, i giovani e gli esercizi spirituali.

E' negli anni '80 che viene valorizzato il suo particolare stile di porgere il Vangelo e di far conosce Gesù. E da lì traggono origine le sue trasmissioni radiofoniche ad Ascolta si fa sera ed i suoi libri.



p.ANDREA PANONT E PAPA FRANCESCO

ANDREA PANONT E I SUOI RACCONTI ILLUSTRATI

TELEPACE: Audio podcast sulle riflessioni di p.Andrea "LO STUPORE DI UN BAMBINO"

http://www.telepace.it/audio.php?afolder=LO%20STUPORE%20DI%20UN%20BAMBINO&afoldnum=32

p.ANDREA PANONT A TELEPADREPIO     (dal 4 ottobre 2014 ogni sabato alle ore 16,45)

Sacerdote e farmacista


Questo è il titolo che un medico ha suggerito a questo racconto, appena ha ascoltato quanto succede in una farmacia italiana e soprattutto appena ha visto una cosa insolita, se non unica: alcuni libretti di P. Andrea Panont esposti in farmacia ed allineati tra gli antidepressivi.

Se subito lo pensava uno scherzo ben riuscito, si è ricreduto di fronte all'evidenza del racconto: "Sono caduto in una profonda depressione - racconta un cliente - e subito per lunghi mesi mi sono messo in cura, perdendo il lavoro e le amicizie nella notte buia della malattia.

Da tempo avevo tra mano vari libretti di P. Andrea, ma ero tanto preso dal lavoro da non concedermi il tempo di sfogliarli. La grave malattia che mi ha tolto il lavoro, mi ha ora donato il tempo per leggerli, per gustarne e goderne le vitamine che sono autentiche bombe per la salute: la fiducia nel Papà che stravede per te, e la serenità che iniettano con la consapevolezza di essere da Lui amato immensamente e sempre festosamente perdonato.

Me li leggo, li gusto e li rileggo. Appena sarò guarito li porterò in una farmacia perché vengano allineati tra gli "antidepressivi".

"Sono una professoressa di Palermo - mi racconta al telefono una signora - anche se solo a voce, vorrei ringraziarla per i libretti scritti da lei.

Le devo dire che avevo perso la fiducia nella vita, ma da quando li ho tra le mani, ho ricominciato a sperare. Grazie." Mi affretto a chiederle il suo indirizzo per donargliene altri; ma mi risponde: "so già dove pescarli."

Grazie a questa esperienza e per vari fatti analoghi, il responsabile della farmacia mi apostrofa: "E' vero; li ho letti anch'io. Le faccio una proposta: perché non ci porta una cinquantina dei suoi antidepressivi?..." Visto che non scherzava, il giorno dopo gli ho fatto arrivare in farmacia le "insolite" medicine richieste.

Sono poi ripassato e, sorridendo, un collaboratore mi chiede tra il serio e il faceto: ma lei si ritiene un sacerdote o un farmacista? Potrebbe essere - ora lo è - il titolo d'una nuova pagina.
Ciao da P. Andrea

per contattare p.Andrea Panont:
apanont@tiscali.it
tel: 045500266
cell.3287069626

MARIA VOCE E p.ANDREA PANONT


ULTIMI LIBRETTI  (ed. LDC - VELAR)

ANDREA PANONT : IL CIELO CAMMINA TRA NOI



ANDREA PANONT : UNA FORESTA CHE CRESCE



ANDREA PANONT : LA NOTTE ACCENDE LE STELLE



ANDREA PANONT : SPENSIERATO PERCHÈ FIGLIO



ANDREA PANONT : VOI VALETE MOLTO DI PIÙ




ANDREA PANONT : IL GIARDINO DI TERESA




ANDREA PANONT : CON IL CAPPELLO IN MANO




ANDREA PANONT : IL BANDOLO DELLA MATASSA




ANDREA PANONT : SONO LIBERO PERCHÈ AMO




ANDREA PANONT : I COLORI DELLA VITA



"MONUMENTO DI BARATTOLI"




I MIEI PASSI SONO I TUOI




UNA SBIRCIATINA IN CIELO




LA MIA GIOIA SIA IN VOI




L'UVA SPOSA IL TORCHIO





Brevi racconti, attinti dalla vita e dalle situazioni di ogni giorno, che aiutano, in modo semplice e immediato (proprio alla maniera delle "parabole"), a riflettere sul nostro cammino di fede. Queste pagine sono davvero la condivisione, come promette l'autore, di "quel bicchiere di acqua sorgiva che mi viene fornito ogni giorno dalla salutare novità del Vangelo e dalla sorprendente, liberante esperienza di chi lo vive".



Libretti disponibili in pdf

Editrice Mimep-Docete   ( http://www.mimep.it/ )



- CHI HA PAURA DI DIO?     
http://www.geacamicizia.it/libretti-padre-andrea/55
 

Chi ha paura di Dio.pdf


- UN SILENZIO CHE PARLA   
http://www.geacamicizia.it/sacerdote-e-farmacista/59-un-silenzio-che-parla


Un silenzio che parla.pdf


- IL MARE NELLA GOCCIA
http://www.geacamicizia.it/sacerdote-e-farmacista/58-il-mare-nella-goccia/58-il-mare-nella-goccia


Il mare nella goccia.pdf


- LE LUCI DEL CUORE
http://www.geacamicizia.it/sacerdote-e-farmacista/50-le-luci-del-cuore/50-le-luci-del-cuore
(missing file: Le luci nel cuore)

- L'ALFABETO DI DIO
http://www.geacamicizia.it/libretti-padre-andrea/56

L'alfabeto di Dio.pdf


- ALLE SORGENTI
http://www.geacamicizia.it/libretti-padre-andrea/52-alle-sorgenti/52-alle-sorgenti

Alle sorgenti.pdf


- GOCCE DI RUGIADA
http://www.geacamicizia.it/libretti-padre-andrea/62-gocce-di-rugiada/62-gocce-di-rugiada

Gocce di Rugiada.pdf


- COME BAMBINI
http://www.geacamicizia.it/libretti-padre-andrea/57-come-bambini/57-come-bambini

Come bambini.pdf


- IL SOLE NON PUÓ TACERE
http://www.geacamicizia.it/libretti-padre-andrea/60-il-sole-non-puo-tacere/60-il-sole-non-puo-tacere

Il sole non tacere.pdf


- LO STUPORE È BAMBINO
http://www.geacamicizia.it/libretti-padre-andrea/61-lo-stupore-e-bambino/61-lo-stupore-e-bambino

Lo stupore bambino.pdf


- MENTE E CUORE IN DIALOGO
http://www.geacamicizia.it/libretti-padre-andrea/54-mente-e-cuore-in-dialogo/54-mente-e-cuore-in-dialogo

Mente e cuore in dialogo.pdf


- FIORI SUL SENTIERO
http://www.geacamicizia.it/libretti-padre-andrea/53-fiori-sul-sentiero/53-fiori-sul-sentiero

Fiori sul sentiero.pdf


- PASSI DI DANZA
http://www.geacamicizia.it/libretti-padre-andrea/70-passi-di-danza/70-passi-di-danza

Passi di danza.pdf


- BATTITO D'ALI
http://www.geacamicizia.it/libretti-padre-andrea/69-battiti-dali-/69-battiti-dali-

Battito d'ali.pdf


- NUBI ARGENTATE
http://www.geacamicizia.it/libretti-padre-andrea/71-nubi-argentate/71-nubi-argentate

Nubi argentate.pdf


- LA MANINA NELLA MANO
http://www.geacamicizia.it/libretti-padre-andrea/72-la-manina-nella-mano-/72-la-manina-nella-mano-

La manina nella mano.pdf



- IL PROFUMO DELLE SPINE
http://www.geacamicizia.it/libretti-padre-andrea/51-il-profumo-delle-spine

Il profumo delle spine.pdf



Edizioni Messaggero Padova


- IL GIARDINO DELLA VITA
http://www.geacamicizia.it/libretti-padre-andrea/68-il-giardino-della-vita/68-il-giardino-della-vita

Il giardino della vita.pdf


- LASCIARSI PORTARE
http://www.geacamicizia.it/libretti-padre-andrea/67-lasciarsi-portare/67-lasciarsi-portare

Lasciarsi Portare.pdf


- ACQUA ALLA RADICE
http://www.geacamicizia.it/libretti-padre-andrea/64/64-acqua-alla-radice

Acqua alla radice.pdf


- STANDO ALLA FINESTRA
http://www.geacamicizia.it/libretti-padre-andrea/66-stando-alla-finestra/66-stando-alla-finestra

Stando alla finestra.pdf


- LA COLPA CHE MERITA
http://www.geacamicizia.it/libretti-padre-andrea/63-la-colpa-che-merita/63-la-colpa-che-merita

La colpa che merita.pdf


- NOTE SUL RIGO
http://www.geacamicizia.it/libretti-padre-andrea/65-note-sul-rigo/65-note-sul-rigo

Note sul rigo.pdf




LINK SUI VIDEO DI p. ANDREA PANONT:   

ANDREA PANONT : VIDEO



LINKS SU ALCUNE OPERE DI p. ANDREA PANONT:


ANDREA PANONT : il senso della vita
ANDREA PANONT : UNA FORESTA CHE CRESCE
ANDREA PANONT : SPENSIERATO PERCHÈ FIGLIO
ANDREA PANONT : LA NOTTE ACCENDE LE STELLE
ANDREA PANONT : SONO LIBERO PERCHÈ AMO
ANDREA PANONT : UNA FORESTA CHE CRESCE
ANDREA PANONT : SONO LIBERO PERCHÈ AMO
ANDREA PANONT : CON IL CAPPELLO IN MANO
ANDREA PANONT : IL CIELO CAMMINA TRA NOI
ANDREA PANONT : VOI VALETE MOLTO DI PIÙ
ANDREA PANONT : DIVERSI PANI, MA SEMPRE PANE
ANDREA PANONT : VANGELO DI STRADA
ANDREA PANONT : CALPESTANDO I FIORI
ANDREA PANONT : LA FURBIZIA DEGLI INNAMORATI
ANDREA PANONT : MI AMA O NON MI AMA
ANDREA PANONT : LE RUOTE VITTORIOSE
ANDREA PANONT : DA MORTO SARAI ASCOLTATO
ANDREA PANONT : MI GLORIO DELLE MIE INFERMITÀ
ANDREA PANONT : IN BRACCIO A DIO
ANDREA PANONT : LE OPERE DEL SIGNORE
ANDREA PANONT : DIO SEDUTTORE
ANDREA PANONT : UN TUBO CHE VALE
ANDREA PANONT : PROSTITUTE O SUORE
ANDREA PANONT : LE TRE BESTEMMIE
ANDREA PANONT : RISPETTARE L'AMBIENTE ED IL PROSSIMO
ANDREA PANONT : SE ORA AMI
ANDREA PANONT : AMO IL DIO CHE MI MANDA FUORI CHIESA
ANDREA PANONT : IL CILIEGIO CHE FIORISCE
ANDREA PANONT : IL SIGNIFICATO DELLA MORTE
ANDREA PANONT : IN INTIMITÀ CON IL PADRE
ANDREA PANONT : NON TRAMONTI IL SOLE SULLA VOSTRA IRA
ANDREA PANONT : ENTRA IN CASA!
ANDREA PANONT : 50° di sacerdozio
ANDREA PANONT : LA MAMMA INVENZIONE DI DIO
ANDREA PANONT : ANTIDEPRESSIVI ECCEZIONALI
ANDREA PANONT : RACCONTARE DAI TETTI
ANDREA PANONT : LA COLPA CHE MERITA
ANDREA PANONT : TUTTO CI INSEGNA
ANDREA PANONT : SAREMO GIUDICATI SULL'AMORE
ANDREA PANONT : MA TU SEI MIO PAPÀ
ANDREA PANONT : COMPORTARSI COME GESÙ
ANDREA PANONT : VESTITO LOGORO
ANDREA PANONT: MATTI, MA FIORI
ANDREA PANONT : IL LINGUAGGIO UNIVERSALE
ANDREA PANONT : CHECO - DIALOGO A TRE
ANDREA PANONT : QUANDO NON SI AMA
ANDREA PANONT : IL PELLEGRINAGGIO
ANDREA PANONT : INNAMORATI DEL TRAGUARDO
ANDREA PANONT : TU AFFARE MIO
ANDREA PANONT : SE MI CERCHI TI TROVO
ANDREA PANONT : STO AMANDO
ANDREA PANONT : METTETEGLI L'ANELLO AL DITO
ANDREA PANONT : PILLOLE PER LA CURA DELL'ANIMA
IL MIO BAMBINO
TERESA D'AVILA: O MORIRE O PATIRE
ADORATI DA DIO
AEREO PER IL CIELO
AGO E FILO
AIUTATI CHE IL CIEL T'AIUTA
C'È DI MEGLIO
CERCO CASA
CONTEMPLAZIONE
COPPI E BARTALI
COS'È L'EQUILIBRIO
CREDO O NON CREDO?
DAMMI LA MANINA
DECOLLARE
DUE ALI IN ARMONIA
E APPARSA LA NEVE
GLI UCCELLI DELL'ARIA
GUARDANDO LE FOGLIE
MONUMENTO AL PIEDESTALLO
MUSICA DIVINA
PANTANI: VOLATA IN VERTICALE
Sono GRAZIE
TI CERCO E NON TI TROVO
ANCHE SE MARCIO
p.ANDREA PANONT E SARA SIMEONI
p.ANDREA PANONT: CATASTROFE
p. ANDREA PANONT: LO SPORT EVANGELIZZATORE
p.ANDREA PANONT : MUSICA DEL VANGELO
FONTANELLA DI VILLA BORGHESE
AMORE... È LUCE
PREGARE A MEMORIA
RISPETTARE L'AMBIENTE ED IL PROSSIMO
COSE PIÙ GRANDI DI ME
L'AMORE UNIVERSALE
Commento del card. Martins
CONDUTTURA FORZATA
DISSOLVENZA
UN DISPERATO IN PARADISO
LA FAVOLA DEL RICCIO
p.ANDREA PANONT A TELEPADREPIO
LA TAVOLA DEI PECCATORI
NE APPROFITTO
NON SONO QUELLO DI PRIMA
MARCIRE PER AMORE
SI È FATTO PECCATO
SONO UN PECCATORE
PROFUMO D'INCENSO
GRAZIE A MARIA
AMA SUBITO
CHE DIRE, PAPÀ?!
SA AMARE CHI SA PERDERE
FARE "COME SE"  ( http://www.mondocrea.it/itriflessioni/story$num=2029&sec=26 )
SONO NEL CIELO DEL FRATELLO (di p. ANDREA PANONT)



ANDREA PANONT : PERCHÈ SCRIVO


 
 


ANDREA PANONT: DAL DIO DELLA TEOLOGIA AL DIO AMORE





 


ANDREA PANONT : LA COLPA CHE MERITA







COSE PIÙ GRANDI DI ME





PROSTITUTE O SUORE







Anche "ZENIT" (Il mondo visto da Roma) si è interessato delle opere di p.Andrea Panont:
http://www.zenit.org/it/articles/nuova-rubrica-di-zenit-pillole-per-la-cura-dell-anima


per contattare p.Andrea Panont:
apanont@tiscali.it
tel: 045500266
cell.3287069626


Per alcune informazioni sui suoi libri:
http://www.geacamicizia.it/lautore

PADRE ANDREA PANONT E IL FRIULI

Padre Andrea è vissuto in Friuli per alcuni anni e lo conosce abbastanza bene, per questo lo ama.
Ha imparato a capire e esprimere la lingua friulana e a gustarla nel suo canto tradizionale.
Spesso un friulano che lo contatta al telefono può sentirsi ribadire perfino arie di casa o espressioni friulane tolte da qualche canto come "Ave, o Vergjne us saludi
" - "Se jo ves di maridami" - "Se tu vens cassù ta' cretis" - "Al cjant il gjal - mandi ninine" -  ecc.


LETTERE DI AMICI

Carissimo Andrea,
ho visto alcuni video che erano presenti nel sito.....innanzitutto ho avuto il grandissimo piacere di rivederti...con qualche capello bianco, ma la forza e la verve sono le stesse di....30(?!?!?!) anni fa: complimenti! Anche per me il tempo è passato e i capelli virano verso il bianco, anche se il nero resiste bene (forse anche perchè sono un po' juventino...). La vita è cambiata, i problemi (come succede a tutti gli esseri umani) non mancano, ma dentro c'è sempre il MOTORE che il Signore ha avviato tanti anni fa. Ogni tanto rallenta, poi riparte e, a volte, leggendo/ascoltando messaggi come i tuoi decolla e ritrova la velocità di chi ha desiderio di continuare con impegno il viaggio della vita. Simpaticissimo il messaggio degli antidepressivi.....io che lavoro nel farmaceutico so bene che "quelli di sintesi" non hanno la stessa efficacia di quelli che "proponi" tu e che non si limitano a rimuovere i sintomi, ma scavano nel profondo scuotendo dall'interno, eliminando alla radice la causa del male. Con i tempi che corrono svolgi veramente un'opera meritoria. Viviamo tutti in un mondo caotico in cui la scala dei valori è capovolta, l'instabilità e l'incertezza nel sociale spaventano, e la speranza (una delle tre virtù teologali) non è più di casa nell'animo di tanti uomini che, di conseguenza cadono nella depressione e nella sfiducia. Sono realtà che, vivendo a contatto con gli operai e i giovani lavoratori precari, mi trovo ad affrontare tutti i giorni. Una parola di incoraggiamento  li esalta, ridona loro un attimo di speranza, ma bisogna insistere....per tentare di creare un mondo migliore. Uomini migliori=mondo migliore! Grazie  per quello che fai per tutti noi, perchè contribuisci a renderci migliori . Ti chiedo sempre di ricordarmi nelle tue preghiere..sicuramente il Signore ti ascolta di più....Ti auguro un buon lavoro e ti mando un abbraccio fraterno.
A presto, Mauro


 "GRAZIE DA ANDREA TOMASETTO"
http://www.mondocrea.it/itriflessioni/story$num=1988&sec=26

Questa pagina riporta links di più di 800 video realizzati dal curatore del sito, adatti per la catechesi, l'etica, la cultura e la società:

VIDEO PER LA RIFLESSIONE