1 Aprile 2016

GESÙ È IL VERO RE DELLA PACE

Gesù fu senza peccato.
Egli era l’essenza della salvezza. Disse: “Io sono la via, la verità e la vita! Nessuno viene al Padre se non per mezzo di me.”
Gesù ha guarito lebbrosi, dato la vista ai ciechi, camminato sulle acque, risuscitato i morti.
Ha detto “il mio regno non è di questo mondo”.
La sua passione principale era di glorificare il nome del suo Padre celeste. Non aveva un posto dove appoggiare il suo capo. La sua vita era contrassegnata da misericordia e amore.
Egli ha detto che “coloro che feriscono di spada, periscono di spada”. Uno dei suoi titoli è “Principe della pace”.
Gesù disse: “Splenda la vostra luce davanti agli uomini, affinché vedano le vostre buone opere e glorifichino il Padre vostro che è nei cieli.” “Amate i vostri nemici e benedite coloro che vi odiano.”
Egli perdonò anche un’adultera. Non ha mai ucciso nessuno, non ha mai posseduto schiavi, non ha mai forzato i suoi discepoli a continuare a credere in Lui.
Gesù predisse esattamente la sua crocifissione, morte e risurrezione.
Gesù nominò, istruì e preparò i suoi successori.
Le rivelazioni e la vita di Gesù erano “sacrificali”, come la sua crocifissione per i peccati del mondo. Egli perdonò i suoi nemici. (Padre, perdona loro perché non sanno quello che fanno!)
Poi risuscitò dai morti e salì al Cielo!

Ispirato all’articolo:
http://www.bastabugie.it/it/articoli….

Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 1400) iscrivetevi al mio canale youtube “piaipier”:  http://www.youtube.com/user/piaipier

a cura di http://www.mondocrea.it