21 Febbraio 2014

VIBRAZIONI COSMICHE

L’Universo intero è l’insieme delle vibrazioni la cui natura ci è quasi del tutto sconosciuta.
Il termine “vibrazione” si riferisce in particolare ad una oscillazione meccanica attorno ad un punto d’equilibrio.

Ma le vibrazioni cosmiche sono molto diverse, proprio perché non conosciamo il vero punto di equilibrio.

Il fatto che scandagliamo i segreti della materia pensando sempre di trovare l’ultimo residuo munito di una certa massa ponderabile, limita il senso della ricerca della Verità ultima, perché in noi ci sono dei pre-concetti acquisiti culturalmente in senso orizzontale, ed è per questo motivo che misuriamo il tutto con le nostre limitate categorie mentali.

Ora, grazie anche a grandi ricercatori, tra i quali Einstein, intuiamo che la materia è energia. La natura dell’energia, però, ci è in gran parte sconosciuta anche se cerchiamo di farla rientrare nei nostri calcoli matematici.

Anzi, più la ricerca in quel senso progredisce e più si infittisce il mistero della sua vera natura.
Scopriamo gradualmente che ogni forma di energia è verificabile solo quando è in atto perché allo stato puro non esistono strumenti di verifica veri e propri.

Sappiamo con certezza che esistono “vibrazioni” ma intuiamo che nemmeno questo termine corrisponde alla realtà che stiamo intuendo.

Cerchiamo una interazione tra vibrazioni ed energia, ma probabilmente sono l’una emanazione dell’altra.

Dovremmo trovare termini sempre più adatti, anche se siamo consapevoli che tutti costituiscono dei filtri della nostra mente limitata.

Nella nostra dimensione spazio-temporale cerchiamo di riportare ogni fenomeno nell’ambito matematico, ma gran parte delle vibrazioni cosmiche hanno una natura così diversa che difficilmente è identificabile con i nostri schemi mentali.

Il passaggio logico tra tutte le vibrazioni cosmiche e l’Assoluto implica un notevole salto qualitativo che può essere lontanamente captato intuitivamente solo da menti più evolute, consapevoli dei propri limiti spazio-temporali.

Così, senza scadere nel panteismo, intuiamo che davvero il Trascendente sorregge tutto ciò che esiste…


Se volete essere aggiornati sui nuovi video che realizzo (più di 900) iscrivetevi al mio canale youtube “piaipier”:  http://www.youtube.com/user/piaipier

a cura di http://www.mondocrea.it