18 Gennaio 2014

LA VITA È UN VIAGGIO

Viaggiamo anche quando ci crediamo fermi. Infatti la terra gira intorno al sole, il sole attorno alla galassia e la galassia si espande nell’universo insieme alle altre.

Anche gli atomi che compongono il nostro corpo viaggiano, e così l’elettrone attorno al nucleo e le molecole transitano per varie finalità.

Sulla terra ci spostiamo spesso da un punto all’altro, cominciando dalla casa.
Persino la nostra mente viaggia nella veglia e nel sonno. I nostri pensieri vagano  tra un desiderio e l’altro, tra una frustrazione e l’altra o tra un momento piacevole e l’altro. Tutto viaggia.

Viaggiare spazialmente significa spostarsi da un punto all’altro, mentre viaggiare mentalmente vuol dire passare da uno stato mentale all’altro.

C’è una direzione che stimola a viaggiare e c’è un viaggio che  che cerca una direzione. Tutto, comunque è in relazione ad un ipotetico punto di riferimento.

Si viaggia rispetto a qualcosa. Come i pianeti, gli astri o le galassie viaggiano allontanandosi rispetto alla loro origine, (il Big Bang che costituisce il riferimento principale), così anche i nostri pensieri viaggiano sempre rispetto a quelli che li hanno generati…

In questo senso la vita è un grande viaggio, sia per colui che è costretto all’immobilità che per l’iperattivo.

Il simbolismo più adatto per significare la tipologia di questa viaggio esistenziale potrebbe essere la spirale che dal nucleo ristretto si evolve verso l’eternità

Illumina col tuo Spirito l’oscura notte del male, orienta il nostro cammino
incontro al Padre (inno)

Insegnerò agli erranti le tue vie (salmo 50)

Il cuore dei santi, nella legge di Dio. Il cuore dei santi, nella legge di Dio.
Diritto e sicuro è il loro cammino nella legge di Dio. (responsorio)

Domenico Zannier nel saluto di commiato dice: “Buon viaggio”…