20 Dicembre 2013

SENZA DI TE MANCHEREBBE UN UNIVERSO

Non prevalga nei tuoi pensieri il disagio per l’eccessiva consapevolezza della tua fragilità: ciò potrebbe portarti ad una distorsione del giudizio e spesso la bassa autostima ti toglie la voglia di vivere e di creare.

Pensa, invece, che sei una creatura meravigliosa, amata da Dio dall’eternità.

Pensa che la tua esistenza ha un senso che un giorno comprenderai appieno.

Pensa che grazie alla tua coscienza hai la potenzialità innata di ammirare tutto l’Universo, le persone che ti circondano ed anche te stesso: se tu non esistessi è come se nulla esistesse perché non ne avresti la coscienza.

Senza di te a Dio mancherebbe un Universo…