4 Aprile 2012

SENZA GESÙ NON POSSIAMO FARE NULLA

Pensiamo in profondità all’incredibile fragilità della nostra dimensione terrena. Noi non ci rendiamo conto di quante probabilità possano determinare la fine di questo ciclo vitale. Siamo veramente sorretti dagli angeli, cioè dallo stesso Creatore.

Eppure facciamo finta di niente e diamo per scontato che oggi sarà simile ad ieri e domani all’oggi.

La terra è un piccolissmo granello disperso nell’immensità dell’Universo.

L’uomo è un piccolissimo essere pensante vagante sulla superficie dell’immenso pianeta terra.

L’atomo è un piccolissimo corpuscolo presente insieme a numerosissimi altri in ogni elemento materiale esistente.

L’uomo, insomma, media tra l’infinitamente grande e l’infinitamente piccolo. Questo perché è destinato a vivere dimensioni che superano il limite spazio-temporale.

L’uomo é fatto ad immagine e somiglianza di Dio per cui  questa dimensione terrena ne sta preparando una definitiva. Ogni essere umano non è per nulla insignificante: lo diventa se esclude Dio dalla sua vita.

Il cristiano crede che Dio si è incarnato Uomo in Gesù Cristo proprio perché ogni uomo possa “divinizzarsi”. Egli è venuto a dirci quanto il Padre ci ama e ci tiene ad ognuno di noi.

Però ha anche detto: SENZA DI ME NON POTETE FARE NULLA “Chi non rimane in me non porta frutto” “Io sono la Vite voi i tralci, chi non rimane in me viene gettato via” (si auto-esclude dalla divinizzazione).

Gesù non è venuto a prenderci in giro quando ha detto: Chi vede me vede il Padre!

Se conosciamo il Figlio attraverso il suo esempio e le sue parole che conducono verso la Via, la Verità e la Vita possiamo  conoscere meglio noi stessi e gli altri in Gesù Cristoed è proprio Lui a liberarci da tutte le cosiddette “gabbie ideologiche” che hanno generato disastri in questa povera umanità che ha voluto bastare a se stessa senza la vera pietra di paragone, che è l’Amore.

Dio è Amore e Gesù è la manifestazione concreta di questo Amore che desidera condurre ogni uomo al meraviglioso disegno  di libertà per raggiungere la pienezza a cui è destinato: diventare Figlio di Dio!

Pier Angelo Piai

fb_like_count]