27 Dicembre 2011

IL MISTERO DELLA VITA

La vita è misteriosa ed ha i suoi lati che ci appaiono spesso contradditori ed assurdi.

Essa ci dona la capacità di ammirare le sue bellezze naturali perché queste ci fanno assaporare qualcosa della bellezza di Dio che un giorno vedremo “faccia a faccia”.

Vivendo consapevolmente impariamo a gustare l’armonia grazie alla sbalorditiva complessità della materia emergente dall’organizzazione della molteplicità degli atomi che formano l’Universo.

La vita ci dona infinite possibilità di amare perché così troviamo Dio, il quale è Amore.

Essa ci introduce alla conoscenza della Verità attraverso l’intelletto, la volontà e l’esperienza. Le scelte di qualsiasi tipo che facciamo in ogni momento ci allenano alla vera libertà, la quale è una conquista e se ben esercitata ci avvicina a Dio, l’Essere libero per eccellenza.

La vita terrena ci riserva anche molte amarezze, delusioni e sofferenze. È misteriosamente dolorosa perché non possiamo rimanere morbosamente attaccati a questa dimensione orizzontale transitoria, per cui ogni forma di distacco procura dolore ma ci avvicina alla pienezza per cui siamo stati chiamati dal Creatore.

La vita è spesso incomprensibile perché noi abbiamo appena iniziato ad esistere e solo vivendo in Lui possiamo intuire gradualmente che abbiamo di fronte l’Eternità per assaporare il Mistero della sua Gloria.

Pier Angelo Piai