16 Settembre 2011

GESÙ È UN IMMENSO DONO DEL PADRE

Non possiamo dire che il Creatore ci abbia lasciato soli alla ricerca della Verità.

Dopo la Rivelazione del VT ci ha donato suo Figlio Gesù Cristo: Egli è modello da imitare, mediatore diretto con il Padre, Salvatore e Signore delle nostre vite.

È davvero un gran dono che spesso sottovalutiamo. Ognuno di noi dovrebbe prendere seriamente questo incredibile atto d’Amore del Creatore.

Se non sappiamo amare, Egli ce lo insegna direttamente con la sua vita tutta rivolta al Padre ed agli uomini che desidera ardentemente salvare. Non ha tenuto conto nemmeno della sua vita per donarcela, affinché anche noi sappiamo donarla agli altri.

Ci ha insegnato ad avere fede e a non temere di nulla, perché tutto è nelle mani del Padre.

Ci ha dimostrato come amare il Padre dedicandogli anche il proprio tempo.

Ci esorta a soccorerre i bisognosi, come ha fatto Lui che sanava tutti coloro che avevano fede.

Ci ha anche insegnato avere il massimo rispetto per tutti, compreso i grandi peccatori, perché tutti potenzialmente siamo Tempio dello Spirito Santo.

La sua vita è stata una lode al Padre perché ha sempre compiuto la sua volontà.

Ma non basta: Gesù ci ha donato la sua stessa persona attraverso la passione, la morte e la Resurrezione. E continua a donarsi nei Sacramenti della sua Chiesa, soprattutto nell’Eucaristia.

Abbiamo un modello da imitare, un amico su cui confidare, un salvatore che ci redime. Gesù per ogni cristiano che lo accoglie è proprio tutto!

Pier Angelo Piai