14 Gennaio 2011

SIAMO IN CONTINUO STATO DI APPRENDIMENTO

Comunemente si pensa che la nostra formazione personale si attui solo in certi specifici momento della vita. Ma le cose sono diverse: tutta la nostra vità è “formazione”. proprio perché noi siamo destinati a divenire autentiche persone, figli di Dio, a sua immagine e somiglianza.

Non si impara solo a scuola o nei corsi di formazione. Si impara dalla vita.
Tutto ciò che esiste ed accade ci formano in qualche modo.

La nostra mente è in continuo stato di apprendimento. Sta a noi cogliere le varie opportunità che si presentano in ogni momento.

Ma chi potrà donarci la vera pazienza interiore per conoscere le profondità della vita? E’ necessario umilmente riconoscere la presenza del nostro Creatore attraverso il suo Spirito.
Consideriamo e contempliamo l’Universo: se è così misterioso ed affascinante cosa sarà mai il suo Creatore?

Quando ci soffermiamo ad ammirare un volto, pensiamo a come sarà il Volto di Dio che lo ha voluto così!
Se ammiriamo l’intelligenza umana che arriva a livelli sempre più incredibili, quanto incredibile sarà l’Intelligenza di Colui che l’ha creata!

Quando ci intenerisce l’amore famigliare, pensiamo all’Amore infinito di Dio per noi sue creature..

Quando consideriamo l’altruismo di un vero amico, pensiamo all’altruismo dell’Onnipotente che ci ha donato l’esistenza e considera con gioia ogni nostro più piccolo progresso spirituale.

Quando siamo solidali con chi soffre pensiamo che anche il nostro Creatore ha voluto essere solidale con noi nell’Incarnazione di Gesù Cristo, patendo e morendo per noi.

Se consideriamo tutti i doni che abbiamo senza fissarci sulla parte vuota del bicchiere, con stupore ci accorgeremmo che in noi abbonda davvero la sua grazia.

Noi dobbiamo saperla accogliere se vogliamo che fruttifichi. Per questo non si è mai finito d’imparare e conseguentemente di amare.

Pier Angelo Piai