10 Ottobre 2002

Aquileia

aq picture

http://www.aquileia.it/
http://www.aquileia.it/aquileianostra/
http://www.aquileia.net/
http://www.comune.aquileia.ud.it/
http://www.viniaquileia.it/

UN VOLUME RICCO DI TESORI
Ciscra presenta i mosaici della Basilica di Aquileia

Sabato 12 luglio 2003 alle ore 17.30, in occasione della Solennità dei Santi Ermagora e Fortunato Diacono, Patroni della Regione Friuli – Venezia Giulia, è stata presentata l’opera I mosaici della Basilica di Aquileia, curata dalla Fondazione Società per la Conservazione della Basilica ed edita da Ciscra Edizioni.

Tra gli invitati d’onore l’Arcivescovo Metropolita di Gorizia Dino De Antoni, il sindaco di Aquileia Sergio Pomelli, il Presidente BCC di Fiumicello ed Aiello del Friuli Gastone Montagner, il Presidente Ciscra Edizioni Rinaldo Duò, il Direttore del Museo Diocesano di Udine, Gian Carlo Menis, il Direttore della Fondazione, nonché autore del volume, Mons. Graziano Marini e il Pres. Di Federasse (Federazione Nazionale delle Banche di Credito Cooperativo – Casse Rurali) Alessandro Azzi.

L’idea di pubblicare un volume fotografico commentato, sui mosaici della Basilica di Aquileia, nasce dalla consapevolezza di presentare al pubblico un tesoro artistico – archeologico di grande valore, attraverso la forma immediata ed essenziale di una guida interpretativa, in grado di fornire chiavi di lettura per la scoperta e la conoscenza approfondita dei misteri cristiani celati dietro ai criptici mosaici.

Certo non esiste al mondo una basilica, una cattedrale o altro luogo di culto, cristiano o no, che racchiuda una ricchezza di mosaici pavimentali come la Basilica patriarcale di Aquileia, non solo per il fatto che contiene il pavimento musivo più esteso del mondo, ma soprattutto per la varietà di soggetti e la ricchezza dei simbolismi, oggi misteriosi, strumento di comunicazione per i cristiani del IV secolo.

Le figure, tornate alla luce agli inizi del XX sec, sono state create infatti per sviluppare una tesi religiosa precisa per comunicare, ai neofiti di allora, i principi base della fede cristiana, venendo a costituire una sorta di ampia catechesi, ancor oggi affascinante per l’interpretazione allegorica e per la pregnanza formativa.

L’opera, voluta fortemente dalla Fondazione Società per la conservazione della Basilica di Aquileia, e nata grazie alla collaborazione con la casa editrice Ciscra, curatrice dell’opera, è stata dunque presentata al pubblico, in anteprima assoluta, sabato 12 luglio presso la Sala Romana di Aquileia.
A seguire alle ore 19, nella Basilica Patriarcale, la Solenne Concelebrazione Eucaristica, presieduta da S.E.R Mons. Pietro Brollo, Arcivescovo Metropolita di Udine, con gli Arcivescovi e i Vescovi della Regione ed altri Presuli.

Per tutti coloro che fossero interessati all’acquisto del volume preghiamo di rivolgersi al numero verde: 800/390269 o al numero telefonico: 0425/651275.


Per comunicazioni:

– resp. Area editoria: Maria Grazia Toso, e-mail:mgtoso@ciscra.com, tel. 0425/651209
– resp. ufficio stampa: Eleonora Vallin, eleonora.vallin@ciscra.com, tel. 0425/651257