2 febbraio 2014

ROBERTO LIRUSSI

lirussi picture




BIOGRAFIA


Roberto Lirussi nasce
a Gemona del Friuli nel 1964. Diplomato Ragioniere.

Fa
il commerciante per trent’anni, poi la svolta.

Figlio con tumore terminale: un
mese di vita. Immediate cure, reazione fantastica del ragazzo che ora sta bene.


Svolta nella vita, da commerciante a impiegato, inizia a studiare
all’Università degli Studi di Udine. Lo affascinano i supporti scrittori: tutto
ciò su cui l’uomo ha inciso dei segni per tramandare la conoscenza. Il Vicino
Oriente Antico è il suo obiettivo. Sapere tutto su quei luoghi, su quelle
etnie, su quelle vicende, sociali civili e religiose.


Ci
sottopone i suoi esami universitari recentissimi, dal 2006  al 2010, oltre a studi effettuati per
conto proprio, sempre rigorosamente basandosi su dati certi e restando distinto
e distante dai fatti che ci riferisce, onde non effettuare storture causate da
preconcetti.


Roberto Lirussi ha
alle spalle la pubblicazione del thriller storico “La Regalità calò dal
Cielo”, edito da Segno, oltre al saggio “Dalla svastica alla Bibbia” in
cui tratta di “Mesopotamia dall’8.000 a.C ad Hammurabi, storia dell’ebraismo e
formazione della Bibbia sin dalle origini, storia, storia ed archeologia
dell’arte Islamica” .


Scrive inoltre su alcune riviste culturali on-line
(“Oubliette magazine”, “Segno” e “www.mondocrea.it”).

Dopo i due testi
inerenti alla “conoscenza” ha in atto il progetto VISIONS in cui, insieme ad un
notissimo pittore pubblicherà una silloge di poesie e racconti brevi
accostandoli alle opere d’arte del partner.


Questa sarà solo una pausa per non
restare nell’ambito “studi e romanzi”, cui tornerà però subito dopo perché è
già a metà scrittura il successivo romanzo di cui per ora non ci svela, come è
giusto, le caratteristiche.


È entrato quest’anno in Pordenonelegge ed è forse un segno del destino che nel
1975 partecipò ad un concorso di poesia in friulano insieme ai suoi compagni di
classe di prima media.

Vinse uno dei primi 5 premi in palio e ricevette
l’invito alla premiazione a Pordenone, al Teatro Verdi, il 7 maggio 1976.

Non serve ricordare cosa successe il 6
maggio 1976, il giorno prima.



PUBBLICAZIONI

LA
REGALITA’ CALO’ DAL CIELO. 


2012 Edizioni Segno

Thriller storico-religioso di Roberto Lirussi

“…il Suo scrivere è di forte impatto
narrativo, fortemente figurativo, cinematografico, vivo, concreto, senza dubbio
alcuno ci troviamo davanti ad una delle migliori opere …nel suo genere
analizzate da noi negli ultimi anni…”
 

Una serie di tavolette d’argilla mai decifrate,
uno studioso che sta per fare una rivelazione sconvolgente, un macabro omicidio
rituale risalente a 5.000 anni fa nella Milano di oggi, un libro che non
dovrebbe mai essere stato stampato, una terra raggiunta 5.000 anni prima di
quanto si sapesse sinora ed un segreto tramandato per millenni.


C’è chi vuole
cancellare le tracce di tutto ciò. Dai Sumeri ad oggi un segreto viene
tramandato attraverso la Babilonia di Nabopolassar, dai Caldei agli Ebrei
Leviti, dai vertici della setta degli Hassassyùn ai Cavalieri Cristiani nei
tempi della Prima Crociata. I segreti della Bibbia indagati da uno studioso che
vuole confutare UNA VERITÀ.

Un Tenente colonnello delle SS cultore di libri
antichi, e l’incontro con un frate amanuense. Un messaggio partirà da un
Monastero del Friuli per arrivare in un bunker del Fuhrer. Un medico ebreo
torna in Italia dopo anni di lavoro negli USA e trova in un cimitero ebraico
qualcosa che non dovrebbe esserci. Il Monte Ararat e Gerusalemme sono altri due
destinazioni per la scoperta dell’ignoto.


Il tutto con al centro due elementi:
il Libro più diffuso e meno capito della storia: la Sacra Bibbia, e la Natura,
che dà all’uomo gli elementi per la sua Salvezza.


Roberto Lirussi. Gemona del
Friuli. Studia presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli
Studi di Udine, Conservazione dei beni culturali, archivistici e librari.



Dalla
Svastica alla Bibbia | Vicino Oriente Antico. Nascita ed evoluzione di civiltà
e religioni.


Con un linguaggio
semplice e alla portata di tutti questi quattro saggi ci portano dentro
argomenti che, durante un periodo durato millenni, hanno contribuito alla
formazione di un crogiuolo etnico sociale e religioso molto intricato. Le
conseguenze di avvenimenti, partiti da molto lontano, condizionano ancora oggi
ambienti sociali molto distanti dal Vicino Oriente, quindi meritano di essere conosciuti
e al giorno d’oggi questo è, oltre che opportuno, non rimandabile nel tempo,
vista la velocità dei cambiamenti sociali attuali.

Provate a chiedere
a un fedele che esce dalla S. Messa domenicale se sappia come si è formata la
Sacra Bibbia. Nella stragrande maggioranza dei casi la risposta sarà,
quantomeno, evasiva. Questa perdita di memoria e di conoscenza potrebbe portare
alla perdita di tutta la Cultura Cristiana Europea, influenzata, comunque,
dagli avvenimenti narrati in questi quattro saggi, ma in seguito evoluta fino a
produrre una tra le più alte espressioni culturali mondiali.

Un’opera di studio
monumentale alla portata di tutti.


Informazioni
aggiuntive

Isbn:  978-88-98017-70-6
Anno di pubblicazione: 2013
Pagine: 296
Dimensioni: 21 × 15 × 1.9 cm
Sottocollana Oubliette,
a cura di Alessia Mocci




QUI SI POSSONO LEGGERE LE PRIME PAGINE:


svasticabibbia.pdf



Contatti


L’email di Roberto:  roberto.lirussi@alice.it

Roberto su Oubliette
Magazine


Roberto su Facebook: www.facebook.com/groups/208102522592777/